Foto del docente

Marco Settecase

Dottorando

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Tutor didattico

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/05 FILOLOGIA CLASSICA

Curriculum vitae

 

Biografia e cursus studiorum

- Luogo e data di nascita: Milano, 01/05/1995.

- Titoli di studio: 1. diploma di maturità classica (2014, Liceo Classico Statale «A. Manzoni» di Milano, punteggio di 100/100); 2. laurea triennale in Lettere classiche con tesi in Filologia classica, acquisita con un anno di anticipo (2016, Università degli Studi di Milano, punteggio di 110/110 con lode; relatore Prof. N. Pace); 3. laurea magistrale in Filologia, Letterature e Storia dell’Antichità con tesi in Filologia classica, acquisita con metà anno di anticipo (2018, Università degli Studi di Milano, punteggio di 110/110 con lode; relatore Prof. N. Pace, correlatore Prof. S. Martinelli Tempesta); 4. diploma in Paleografia greca conseguito presso la Scuola Vaticana di Paleografia, Diplomatica e Archivistica (2021, punteggio di 30/30 con lode).

- Posizione attuale: 1. dottorando in Filologia classica presso l'Alma Mater Studiorum - Università di Bologna; 2. cultore della materia in Lingua e letteratura latina presso la cattedra del Prof. N. Pace (Università degli Studi di Milano); 3. tutor didattico in Paleografia greca presso la cattedra del Prof. G. De Gregorio (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna); 4. tutor didattico in Lingua latina presso la cattedra della Prof. L. Pasetti (Alma Mater Studiorum - Università di Bologna). 

 

Interessi di ricerca

- Lingua e letteratura greca, soprattutto di età imperiale (Plutarco, Diogene di Enoanda, Elio Aristide, Gregorio di Nazianzo).

- Paleografia e codicologia greche (soprattutto in età paleologa).

- Critica del testo.

- Trasmissione dei testi antichi (soprattutto in età paleologa).

 

Attività didattica

1. [Alma Mater - Università di Bologna, 60 ore, A.A. 2019-2020]. Tutor didattico in Paleografia greca presso la cattedra del Prof. G. De Gregorio. Attività svolta: lezioni (sia in prima persona che a supporto di quelle del Prof. G. De Gregorio) nell'ambito del Laboratorio di Paleografia greca (30 ore); catalogazione e metadatazione del patrimonio manoscritto e a stampa posseduto dal FICLIT in forma di microfilm. 

2. [Alma Mater - Università di Bologna, 60 ore, A.A. 2020-2021]. Tutor didattico in Paleografia greca presso la cattedra del Prof. G. De Gregorio. Attività svolta: catalogazione e metadatazione del patrimonio manoscritto e a stampa posseduto dal FICLIT in forma di microfilm. 

 

Pubblicazioni

1. M. Settecase, Una nuova integrazione a un passo di Diogene di Enoanda (NF 127 IV 6), «EA» 50 (2017) 1-4.

2. M. Settecase, Sul significato dell’hapax κασωτός in Diogene di Enoanda, «EA» 50 (2017) 5-8.

3. M. Settecase, Storia e fortuna di una similitudine nazianzenica: οἷόν τι πέλαγος οὐσίας ἄπειρον καὶ ἀόριστον, «Philologus» 162/2 (2018) 291-315. DOI: https://doi.org/10.1515/phil-2017-0024.

4. M. Settecase, La favola in Gregorio di Nazianzo, «Erga-Logoi» 7/1 (2019) 149-185.

5. M. Settecase, Greg. Naz. Carm. 1,2,26: edizione critica, commento testuale e parafrasi bizantine inedite, «Prometheus» 45 (2019) 223-246.

6. M. Settecase, Quaestiones Plutarcheae. Nota testuale ad adv. Col. 1115C, «Athenaeum» 108/2 (2020), 553-554.

6bis. M. Settecase, Schede catalografiche di mss. greci, latini e italiani, di incunaboli e libri a stampa "moderni" posseduti dal FICLIT in forma di microfilm, in corso di pubblicazione presso una pagina web del FICLIT.

 

Conferenze

1 [Monaco di Baviera, Germania]. M. Settecase, Gregory of Nazianzus' Reuse of the Aesopian Fable and its Imagery, in ‘Mutatas dicere formas’ – Multimedia transformations in and of antiquity, Europaeum Classics Colloquium 2018, Monaco di Baviera, Ludwig-Maximilians-Universität, 26-28 ottobre 2018.


Lingue

1. Italiano (madrelingua).

2. Inglese (livello avanzato).

3. Spagnolo (livello principiante).

4. Francese (livello principiante).

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.