Foto del docente

Marco Medici

Professore a contratto

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Assegnista di ricerca

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Temi di ricerca

Parole chiave: Adozione Analisi costi-benefici Ingegneria della conoscenza Tracciabilità dei dati Analisi del ciclo di vita

Internet of Food

Controllo tecnologico: allineamento delle ontologie alimentari e ingegneria della conoscenza per facilitare le interconnessioni all'interno delle catene alimentari e superare le inefficienze informative; sviluppo di meccanismi automatici per collegare le informazioni del sistema alimentare e facilitare  l'interoperabilità; sviluppo di strumenti e applicazioni per la tracciabilità dei dati nelle catene del valore alimentare.

Analisi costi-benefici

Adozione della tecnologia: come essa influenza l'economia e la strategia dell'azienda agricola; modelli e modelli per l'adozione della tecnologia (TAM) e formulazione matematica; indagine sulla percezione del valore degli attributi di sostenibilità del cibo da parte del consumatore attraverso metodi di valutazione contingente; impatto ambientale della produzione alimentare attraverso l'analisi del ciclo di vita (LCA).

Innovazione di filiera

Studio dei modelli di business e delle soluzioni in grado di accrescere la competitività e la sostenibilità delle filiere alimentari convenzionali e alternative (CSA); gestione dei rifiuti alimentari e circuito chiusi dei rifiuti per l'economia circolare; misurazione del valore sociale e ambientale; impatto ambientale e ottimizzazione della distribuzione alimentare nell'ultimo miglio.

Sistemi di telemetria

Sviluppo di metodi di raccolta dati da macchine e attrezzi agricoli utilizzando le tecnologie CAN-bus, ISO-bus e BLE; sviluppo di metodi concettuali in grado di convertire e assegnare i dati alle attività agricole; sviluppo di metodi per la classificazione dei dati in grado di tracciare gli input utilizzati a livello di appezzamento per valutare meglio l'economia dell'azienda agricola (modello ABC) e le prestazioni ambientali.