Foto del docente

Lilla Maria Crisafulli

Professoressa Alma Mater

Alma Mater Studiorum - Università di Bologna

Professoressa a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Lingue, Letterature e Culture Moderne

Temi di ricerca

Parole chiave: Women's and gender studies Storia letteraria Rapporti culturali anglo-italiani Produzione romantica femminile Modelli italiani nel teatro inglese poesia e teatro del Romanticismo

Le ricerche in oggetto riguardano il Romanticismo e, in particolare, le forme e le finalità che poesia e teatro, come generi di grande popolarità, assumono fra la fine del XVIII secolo e l'inizio del XIX secolo. Intorno alle linee di ricerca selezionate si aggregano docenti, ricercatori ma anche giovani non strutturati che hanno già sviluppato competenze specifiche riconosciute non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Le ricerche prevedono tanto un lavoro di carattere critico specialistico quanto la raccolta e pubblicazione di testi, documenti e traduzioni, in gran parte irreperibili sul mercato editoriale e di consultazione italiano e, sovente, anche europeo. Tale materiale costituisce un patrimonio indispensabile per tutti quei ricercatori che volessero accostarsi allo studio del Romanticismo da una prospettiva aggiornata e concreta che metta in discussione valori generici e canoni tradizionali ormai superati. Il lavoro di ricerca condotto in questi anni nell'ambito del Romanticismo (nella molteplicità dei suoi aspetti, aspetti che includono, oltre ai generi letterari e teatrali sopracitati, anche una forte attenzione al 'gender', in particolare alla produzione delle donne del Romanticismo, nonché alla produzione letteraria scaturita dagli intensi rapporti culturali  fra Italia e Inghilterra, fino alla letteratura prodotta dalla campagna abolizionista negli anni fra la fine del '700 e le prime decadi dell'800).  Molta parte dei risultati raggiunti sin qui sono visibili in volumi internazionali già pubblicati e in altri in corso di elaborazione finale che saranno pubblicati nel 2010 e 2011. Fra l'altro, a riprova del lavoro di collaborazione non solo internazionale anche nazionale che il gruppo di ricerca ha svolto in questi anni e continuerà a svolgere, si rinvia alla pubblicazione del "Manuale di Letteratura e cultura Inglese" pubblicato con la Bononia University Press nel 2009 a cura di Lilla Maria Crisafulli e Keir Elam.


Le ricerche in oggetto riguardano in gran parte il Romanticismo e, in particolare, le forme e le finalità che poesia e teatro, come generi di grande popolarità e diffusione assumono in questo periodo. Intorno alle linee di ricerca selezionate si aggrega un numero considerevole di docenti, ricercatori e giovani non ancora strutturati ma che hanno già sviluppato competenze specifiche riconosciute, come peraltro l'intero gruppo di ricerca, non solo a livello nazionale ma anche internazionale. Le ricerche prevedono tanto un lavoro di carattere critico specialistico quanto la raccolta e pubblicazione di testi, documenti e traduzioni che sono in gran parte irreperibili sul mercato editoriale e di consultazione italiano e, sovente, anche europeo. Tale materiale forma un patrimonio indispensabile per tutti quei ricercatori che volessero accostarsi allo studio del Romanticismo da una prospettiva aggiornata e concreta che metta in discussione valori generici e canoni tradizionali ormai superati.. Il gruppo di ricerca afferisce al Centro Interdisciplinare di Studi Romantici che in questi anni ha costituito luogo di rifermento per studiosii anche di diverse aree disciplinari e di vari atenei ed istituti italiani e stranieri (come si evince dal sito www.lingue.unibo.it/romanticismo).