Foto del docente

Letizia Anderlini

Professoressa a contratto

Dipartimento di Fisica e Astronomia "Augusto Righi"

Curriculum vitae

Ricercatrice a tempo determinato presso l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (INGV) a Bologna, le sue ricerche sono inserite all’interno delle attività del Dipartimento Terremoti. Gli interessi di ricerca sono rivolti in particolare allo studio delle deformazioni del suolo dovute a sorgenti naturali (movimenti tettonici e subsidenze naturali) e antropiche (es sfruttamento di fluidi dal sottosuolo).


Formazione
Laurea Specialistica in Fisica, indirizzo Geofisica, conseguito nel 2010 con votazione 110/110 e Dottorato di ricerca in Geofisica conseguito nel 2014, entrambi presso l’Università di Bologna. Durante il dottorato ha svolto un periodo all’estero presso il Department of Earth and Planetary Science of UC Berkeley (USA).


Attività scientifica
Ha svolto numerose ricerche che riguardano la modellazione di misure geodetiche di deformazione (GPS e DInSAR) per lo studio di tutte le fasi del ciclo sismico, utilizzando modelli a dislocazione elastica per le misure di cosismico e postsismico, e modelli cinematici a blocchi per lo studio dell’intersismico. A questo proposito ha partecipato a diversi programmi di ricerca nazionali per la caratterizzazione per le strutture di faglia attive in Italia, come i progetti di Accordo tra INGV e il Dipartimento di Protezione Civile e il progetto Premiali 2011: Studio multidisciplinare della fase di preparazione di un terremoto, per lo studio dell’Alta Valle del Tevere. Negli ultimi anni ha svolto attività di ricerca inerenti lo studio di tecniche di monitoraggio geodetico delle deformazioni del suolo in aree di interesse industriale nell’ambito di progetti tra l’INGV e il Ministero dello Sviluppo Economico (MISE) per l’applicazione delle linee guida e per la definizione di nuovi criteri di monitoraggio geodetico delle aree interessate da attività industriali di sfruttamento del sottosuolo.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.