Foto del docente

Katia Prati

Professoressa a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale

Curriculum vitae

ATTIVITA' PROFESSIONALE

  • Dal 01/09/2017 a tutt'oggi, AUSL della Romagna, Dirigente delle Professioni Sanitarie, area Infermieristica, Dipartimento Emergenza ;
  • Dal 01/04/2014 Al 31/08/2017 AUSL della Romagna Ravenna, Responsabile Direzione Infermieristica Tecnica di Presidio Ospedaliero Lugo;
  • Dal 05/07/2010 Al 31/03/2014 AUSL di Ravenna, PO di Ravenna UO Medicina D’urgenza, Coordinatore Infermieristico Tecnico;
  • Dal 26/01/2004 Al 04/07/2010 AUSL di Ravenna P.O. di Ravenna U.O. di Ortopedia e Traumatologia, Collaboratore professionale sanitario infermiere
  • Dal 01/09/2003 Al 25/01/2004 AUSL Cesena Ospedale Bufalini, U.O. di Chirurgia Generale “S” , Collaboratore professionale sanitario infermiere
  • Dal 08/04/2003 Al 31/08/2003 AUSL di Forlì Ospedale Morgagni U.O. di Chirurgia Generale I, Collaboratore professionale sanitario infermiere
  • Dal 18/06/2001 Al 07/04/2003 Casa di Cura Privata Accreditata "VILLA IGEA" S.p.a., Forlì U.O. di Chirurgia Multidisciplinare, Collaboratore professionale sanitario infermiere
  • Dal 04/05/1998 Al 16/06/2001 Fondazione Nuovo Villaggio Del Fanciullo, struttura Convenzionata con l’AUSL di Ravenna-Accreditata, Ravenna, Coordinatore Infermieristico Assistenza socio-psicologica a persone con disagio sociale
  • Dal 01/07/1996 Al 03/05/1998 Attività di Assistenza Domiciliare in regime di libera professione

FORMAZIONE

  • AA 2016/2017 Corso di alta formazione in Gestione del rischio clinico e miglioramento continuo della qualità e sicurezza delle cure VII Edizione", Sant'Anna Scuola Universitaria Superiore Pisa MeS
  • 27-30/09/2016 CORSO DI FORMAZIONE “Best Practice Spotlight Organisation”, implementazione delle Best Practice Guidelines di RNAO in ambienti clinici e accademici IPASVI Milano-Lodi-Monza-Brianza
  • AA 2012/2013-AA213/2014 Laurea magistrale in Scienze infermieristiche Tecniche e Ostetriche Università di Ferrara, 110 con Lode;
  • 9 e 22 ottobre 2012, corso “Modelli di assistenza ospedaliera per intensità di cura: confronti nazionali e internazionali”, Bologna SDA Bocconi Regione Emilia Romagna;
  • 18-24 Settembre 2011 Quebec - Canada Associazione dei Quadri e dei Direttori Generali della Provincia del Quebec, stage “Laboratorio sull’organizzazione per programmi centrati sul destinatario, Emilia Romagna – Canada”;
  • Marzo 2010 – Aprile 2011 “Corso Avanzato di Formazione per Facilitatori dell’Audit Clinico e della Ricerca Valutativa” 320 ore Programma di Ricerca Regione-Università Regione Emilia Romagna;
  • AA 2005/2006 Master di primo livello in MANAGEMENT PER LE FUNZIONI DI COORDINAMENTO Università Cattolica di Roma con valutazione 50/50;
  • FEBBRAIO-LUGLIO 1999 Giornate di aggiornamento per “Dirigenti di servizi sociali”, CeRGAS Università Commerciale Luigi Bocconi Milano;
  • GIUGNO 1996 Diploma di Infermiere Professionale, Scuola per Infermieri Professionali di Ravenna. Punteggio: prova scritta 70/70 prova orale 70/70 prova pratica 70/70;
  • GIUGNO 1992 Diploma di maturità linguistica, conseguito presso l’Istituto Magistrale corso sperimentale “Margherita di Savoia” Ravenna punteggio di 50/60

LINGUE: francese madrelingua, inglese livello intermedio tedesco livello scolastico

CONOSCENZE INFORMATICHE: WINDOWS 10, WORD, EXCEL, POWER POINT.

ATTIVITA' DI RELATORE E DOCENZA Relatore a convegni e seminari a livello nazionale, Docente per la formazione permanente degli infermieri

CAPACITA’ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE:

Modelli organizzativi, Analisi organizzativa, Pianificazione e Progettazione, Valutazione e Indicatori di verifica, Risoluzione di problemi (PROBLEM SOLVING) e presa di decisione, Tecnica di analisi di processo, Accreditamento regionale, Gestione e progettazione dei turni di lavoro, Gestione e sviluppo dei collaboratori, Formazione permanente, Benchmarking.

CAPACITA’ E COMPETENZE RELAZIONALI:

Front office, Comunicazione verbale e non verbale, Gestione del conflitto, Motivazione attraverso la valorizzazione, Conduzione di gruppi di lavoro.

CAPACITA’ E COMPETENZE MANAGERIALI:

Il sistema DRG, Il sistema di budget, Il sistema di reporting (in particolare la lettura dei dati del sito intranet aziendale del controllo di gestione), I centri di costo, La valutazione della qualità, La gestione del rischio, Gare d’appalto (formazione di capitolati, commissioni tecniche).