Foto del docente

Giorgio Calderoni

Professore a contratto

Presidenza della Scuola di Giurisprudenza

Curriculum vitae

Nato a Buenos Aires (Argentina) il 30 luglio 1950.

Laureato in Giurisprudenza presso l'Università di Bologna e specializzato presso la SPISA della medesima Università.

Dopo una carriera iniziale quale funzionario e dirigente presso Enti locali, dal 5 dicembre 1985 a tutt'oggi: Magistrato amministrativo in servizio presso i TAR.

Attualmente: Presidente Sez. II della Sede di Brescia del Tar Lombardia

Attività didattica presso l'Università degli Studi di Bologna:

- dall'A.A. 2001/2002 all'attuale 2014/15: Professore a contratto presso la Scuola di specializzazione per le professioni legali (materie: Diritto amministrativo e Diritto processuale amministrativo);

- dall'A.A. 2007/2008 all'attuale 2014/2015: Professore a contratto presso la S.P.I.S.A (Scuola di specializzazione in Studi sull'Amministrazione pubblica) - materia: Diritto processuale amministrativo;

Attività didattica presso Agenzie pubbliche di formazione:

a) presso Scuola Superiore della Pubblica Amministrazione:

sede di Roma - anni 2006 e 2007 - Master in Opere pubbliche

sede di Bologna - 2008 - IV Corso Concorso per Dirigenti pubblici

b) Scuola Superiore dell'Economia  e Finanze - sede di Bologna:

2007: Corso di formazione per funzionari INPS;

c) Scuola Superiore della Pubblica amministrazione locale:

- corso per funzionari della Provincia di Ferrara (2002)

Pubblicazioni

A) Monografia: Il difensore civico nell'esperienza italiana (Rimini, 1987)

B) Partecipazione ad opere collettanee:

-L'autonomia locale - Commentario alla legge 8 giugno 1990, n. 142, Bologna 1991

- Il Testo Unico sui beni culturali e ambientali, Milano, 1999

- Il nuovo ordinamento dei lavori pubblici, Torino, 2001

- Le nuove regole dell'azione amministrativa, Bologna, 2006

- La collaborazione pubblico-privato e l'ordinamento amministrativo, Torino 2011

- Partecipazione, beni e servizi pubblici tra dismissioni e gestione, Bologna 2014

Ai sensi dell'art. 15 co. 1 lett. c) del Decreto Legislativo 33/2013 ed in ottemperanza delle disposizioni del D.P.R. 445/2000 il sottoscritto Giorgio Calderoni  nato in Argentina  il 30 luglio 1950 Dichiara di NON svolgere incarichi, di NON avere titolarità di cariche di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione e di NON di svolgere attività professionali.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.