Foto del docente

Francesco Citti

Professore ordinario

Dipartimento di Filologia Classica e Italianistica

Settore scientifico disciplinare: L-FIL-LET/04 LINGUA E LETTERATURA LATINA

Avvisi

Appelli di Letteratura Latina - modalità da remoto (e sostituzione della prova scritta con orale)

Appelli di Letteratura Latina

Per il momento gli esami saranno orali e verranno effettuati attraverso la piattaforma Teams.

Resterà valida la distinzione tra parte istituzionale e monografica, ma per ragioni organizzative non sarà possibile svolgere l’intero esame (istituzionale + monografico) nell’arco di una stessa giornata: su almaesami troverete pertanto due liste: una per chi deve sostenere la sola parte istituzionale, o l’istituzionale + monografico (17 aprile); l’altra per chi deve sostenere la sola parte monografica (21 aprile).

Chi ha già svolto la prova scritta di letteratura latina (versione dal latino all’italiano) può accedere direttamente all’esame istituzionale; quanti invece non hanno ancora sostenuto la prova scritta dovranno svolgere - in un tempo massimo di 5 minuti - all’inizio della parte istituzionale, una breve prova di traduzione di un testo non noto, senza uso del vocabolario (ma per il significato di termini meno noti si potrà chiedere aiuto al docente); trovate alcuni esempi qui sotto:

- Neque vero multum interest - praesertim in consule - utrum ipse perniciosis legibus, improbis contionibus rem publicam vexet, an alios vexare patiatur.

- Harum sententiarum quae vera sit, deus aliqui viderit; quae veri simillima, magna quaestio est. utrum igitur inter has sententias diiudicare malumus an ad propositum redire?

- Haedui dicunt Caesarem vel auctoritate sua atque exercitus, vel nomine populi Romani deterrere posse, ne maior multitudo Germanorum Rhenum traducatur, Galliamque omnem ab Ariovisti iniuria posse defendere.

- Metellus veritus inopia aquae, ne siti conficeretur exercitus, Rutilium legatum cum expeditis cohortibus et parte equitum praemisit ad flumen, uti locum castris antecaperet

NB: Date le circostanze, la prova scritta viene dunque assorbita all’interno della prova orale, per mezzo di un esercizio aggiuntivo; tale esercizio aggiuntivo non può essere sostenuto separatamente dal resto dell’esame e non è valido per l’accesso ad appelli successivi.

Pubblicato il: 29 marzo 2020