Foto del docente

Francesco Bianchini

Professore associato

Dipartimento di Filosofia e Comunicazione

Settore scientifico disciplinare: M-FIL/02 LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA

Temi di ricerca

Parole chiave: Analogia Filosofia delle scienze cognitive Filosofia della mente Filosofia della scienza Modelli cognitivi Ragionamento analogico Concetti

a) Lo sviluppo storico e teorico dell'intelligenza artificiale e delle scienze cognitive, con particolare attenzione agli elementi rintracciabili nei protagonisti delle origini (Turing, von Neumann, Selfridge, Simon, McCarthy, Minsky, ecc.), agli antecedenti (cibernetica, logica, ecc.) e alle evoluzioni più recenti (nuove intelligenza artificiale e nuova scienza cognitiva, robotica e nuova robotica, elaborazione del linguaggio naturale, rappresentazione delle conoscenza, gestione e organizzazione della conoscenza, automazione del ragionamento analogico, modelli computazionali del ragionamento).

b) la natura dei concetti e della rappresentazione della conoscenza nell'ambito delle scienze cognitive e della filosofia della mente (evoluzione del dibattito sui concetti, modelli simulativi della conoscenza concettuale); temi e problemi di filosofia del linguaggio.

c) temi di filosofia della mente, sia dal punto di vista storico-filosofico che nella riflessione contemporanea (problema mente-corpo, teorie della mente, teorie del sistema mente-cervello, teorie della percezione, teoria della coscienza, ed implicazioni e connessioni etico-giuridiche, biologiche, mediche e scientifiche generali di tali teorie; problemi legati all'io, al sé, all'identità e loro implicazioni nell'ambito dell'artificiale; architetture cognitive e sistemi adattivi complessi; epistemologia dell'intelligenza artificiale, della psicologia, delle scienze cognitive e delle neuroscienze);

d) aspetti e problemi di storia e di filosofia della scienza, con particolare riguardo agli sviluppi storici e teorici della logica, dell'epistemologia, della filosofia della biologia e della scienza legate alla spiegazione dei fenomeni mentali.

e) questioni filosofiche ed epistemologiche generali, dal Seicento alla contemporaneità.