Foto del docente

Enrico Muzzi

Ricercatore confermato

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Settore scientifico disciplinare: AGR/05 ASSESTAMENTO FORESTALE E SELVICOLTURA

Curriculum vitae

Enrico Muzzi

Nato a Bologna il 28-07-1957

Dipartimento di Scienze Agrarie

Selvicoltura

Via Fanin 46 40127 Bologna

Curriculum degli studi

Formazione

1976 - Diploma di maturità scientifica presso il IV Liceo Scientifico Statale di Bologna

1980 - Diploma di Disegnatore Edile e Specializzazione in Disegno di Strutture Cemento Armato presso l’Istituto Provinciale per l’Edilizia di Bologna

1982 - Diploma di Laurea in Scienze Agrarie all’Università degli Studi di Bologna discutendo la Tesi in Idraulica Agraria: “Studio delle relazioni esistenti tra eventi meteorici e variazioni dell’altezza di falda nel bacino idrografico in destra Reno fino al Marecchia dal 1950 al 1975”

1983 - Abilitazione alla professione di Agronomo.

Attività lavorativa

1983 – 1987 esercita la professione di Agronomo, collaborando a progetti di verde territoriale e di restauro ambientale;

1984 - 1987 collabora con la Cattedra di Selvicoltura della Facoltà di Agraria dell’Università di Bologna nella realizzazione di studi relativi a:

  • idraulica ed irrigazione montana nelle colline bolognesi, all’interno di un progetto di potenziamento della presenza di laghetti nella collina e nella montagna bolognese, collaborazione con il Consorzio di Bonifica Montana Alto Reno

  • pianificazione territoriale del comprensorio bolognese, nell’ambito degli studi preliminari del Piano Regolatore Generale di Bologna e del Piano Urbanistico Intercomunale;

  • recuperi ambientali di siti degradati con particolare attenzione alle aree estrattive esaurite nel bolognese;

  • realizzazione e gestione del Campo sperimentale per lo Studio di interventi di recupero ambientale delle cave di argilla dell’Alto Reggiano, come membro del Comitato Tecnico Scientifico istituito presso il Comune di Carpineti (Reggio Emilia) nel 1985.

    Carriera Accademica 

  • 1987 - 2001 dopo pubblico concorso viene inquadrato presso l’Istituto / Dipartimento di Colture Arboree dell’Università di Bologna con la qualifica di Tecnico laureato, continuando in ambito istituzionale le attività intraprese nel settore del recupero ambientale; responsabile del Settore Statistico Informatico del Dipartimento di Colture Arboree e in tale veste organizza con cadenza annuale cicli di seminari rivolti a dottorandi e borsisti interni alla struttura su tematiche specifiche quali: informatica e programmazione delle macchine elettroniche;reti informatiche e telematica;statistica, biometria e geostatistica, collaborando anche alle Esercitazioni per il Modulo di Statistica del Corso di Laurea in Scienze Agrarie;

  • Dal 2001, a seguito di pubblico concorso, viene inquadrato come Ricercatore presso il Dipartimento di Colture Arboree nel gruppo concorsuale AGR05 Selvicoltura ed Assestamento forestale.

    Appartenenza a comitati tecnici e scientifici


    1987 - 1990 è membro della Commissione Edilizia Integrata del Comune di Bologna come esperto della vegetazione;

    1988 - 1990 è membro del Comitato Istitutivo del Parco Regionale dei Laghi di Suviana e Brasimone;    

    1994 - 2003 è membro della Commissione Consultiva Tecnica Provinciale per le attività estrattive come esperto del recupero ambientale.

    Dal 1997 al 2012 è membro del Comitato Tecnico Scientifico del Parco Regionale dei Gessi Bolognesi e dei Calanchi dell’Abbadessa.

    Dal 2000 al 2004 ha collaborato con il Servizio Difesa del Suolo e della Costa della Regione Emilia Romagna nella redazione di un manuale tecnico scientifico per il recupero e la riqualificazione delle aree estrattive presenti in Regione.

    Dal 2003 collabora con l’Osservatorio Economico ed Ambientale della Regione Emilia Romagna per la realizzazione di un Piano di Monitoraggio Ambientale dei lavori di Adeguamento del tratto di attraversamento appenninico della Variante di Valico dell’Autostrada Bologna Firenze nel tratto Sasso Marconi – Barberino.

    Dal 2008 al 2010 collabora con il Servizio Difesa del Suolo e della Costa per la redazione di Linee Guida per il recupero di aree estrattive in golena di Po.

    Dal 2013 al 2018 collabora con il Servizio Attività Estrattive della Regione Emilia Romagna per la Valutazione degli interventi di recupero ambientale in ambito estrattivo eseguiti nell’ultimo decennio nel territorio regionale.

Attività didattica

2001–2002 docente nel Master in “Produzione, gestione ed impiego di piante ornamentali” (18 ore) organizzato a Forlì dall’Università degli Studi di Bologna.

2003-2004 docente nel Modulo di Selvicoltura (30 ore) del Corso Integrato “Irrigazione e drenaggio tutela dell’ambiente e selvicoltura generale”, insegnamento del Corso di Laurea in Scienze e Tecnologie Agrarie dell’Università di Bologna.

2004 docente nel Seminario “La componente biologica nella valutazione di impatto ambientale negli interventi di riqualificazione di aree estrattive: aspetti teorici ed operativi“ durante un Corso “Valutazione di Impatto Ambientale” organizzato dall’Associazione Nazionale Ingegneri Minerari, tenuto a Bologna.

Dal 2004 al 2010 svolge attività di docenza nel Modulo ”Pianificazione forestale e selvicoltura” del corso integrato “Gestione forestale e faunistica”, insegnamento del Corso di Laurea in Verde ornamentale e tutela del paesaggio dell’Università di Bologna.

Dal 2004 al 2009 svolge attività di docenza nei Moduli ”Statistica 2” e “Informatica 2” del corso integrato “Statistica ed informatica II”, insegnamento del Corso di Laurea Specialistica in Scienze dei sistemi agroindustriali e del Corso di Laurea Specialistica Horticoltural Science dell’Università di Bologna.

Dal 2006 al 2009 svolge attività di docenza nel Modulo “Tutela e valorizzazione del paesaggio rurale” del corso integrato “Tutela e valorizzazione del territorio rurale“, insegnamento del Corso di Laurea in Scienze del territorio e dell’ambiente agro-forestale dell’Università di Bologna.

Dal 2006 al 2012 collabora con la Scuola di Dottorato in Scienze Agrarie della Facoltà di Agraria svolgendo attività di docenza in un ciclo annuale di seminari denominato “Metodologia statistica applicata all’agricoltura con applicazioni informatiche”.

Dal 2008 al 2015 svolge attività di docenza nel Corso Gestione forestale e Recuperi Ambientali del Corso di Laurea Magistrale Progettazione e gestione degli ecosistemi agro territoriali, forestali e del paesaggio dell’Università di Bologna.

Dal 2009 al 2010 svolge attività di docenza nel Modulo Inventari forestali e Telerilevamento nel Corso Integrato Monitoraggio degli ecosistemi, insegnamento del Corso di Laurea Magistrale Progettazione e gestione degli ecosistemi agro territoriali, forestali e del paesaggio dell’Università di Bologna.

Dal 2016 al 2019 svolge attività di docenza nel Corso Selvicoltura e Gestione forestale nel Corso di Laurea triennale Scienze del Territorio e dell'ambiente agroforestale dell'Università di Bologna.

Dal 2018 svolge attività di docenza nel Modulo di Elementi di Selvicoltura del Corso di Arboricoltura ornamentale con elementi di selvicoltura del Corso di Laurea triennale Verde ornamentale e tutela del paesaggio dell'Università di Bologna.

Dal 2018 svolge attività di docenza nel Modulo Specie legnose ornamentali nel Corso Coltivazioni ornamentali e vivaismo del Corso di laurea triennale in Verde ornamentale e tutela del paesaggio dell'Università di Bologna.

 

 

Attività scientifica

I campi di ricerca scientifica e tecnica riguardano:

  • riqualificazione di ambiti estrattivi esauriti;

  • rivegetazione di substrati minerali;

  • rimboschimento di ambiti degradati: evoluzione dei soprassuoli;

  • produzione di biomasse da colture legnose a ciclo breve ed in foresta;

  • analisi dei dati biometrici.

    Dal 1992 collabora alla progettazione ed alla realizzazione di un Campo Sperimentale per lo “Studio di tecniche di rivegetazione di ambiti estrattivi esauriti su substrati argillosi e sabbiosi” sito nel comune di Monte S. Pietro (Bologna), località Colombara, finanziato dalla Società Sibelco Italia spa.

    Dal 2011 collabora alla progettazione ed alla realizzazione di un Campo Sperimentale per la Rivegetazione ed il Rimboschimento di ambiti estrattivi su substrati gessosi sito nei Comuni di Riolo Terme e Casola Val Senio (Ravenna) finanziato dalla Società Saint Gobain spa.

Partecipazione a Corsi e Seminari

- 1986: Corso di Analisi Multivariata mediante personal computer presso il Centro di Calcolo dell'Università degli Studi di Trieste, Trieste 27-31 ottobre 1986;

- 1987: Seminario di Analisi Multivariata di Sistemi Ambientali e Sociali presso il Centro di Ecologia Teorica ed Applicata di Trieste, Gorizia 16-21 novembre 1987;

- 1991: Corso sull'Analisi dei Dati Categorici presso il SAS Institute di Milano nel maggio 1991;

- 1995: Seminario su Modelling Cropping System presso l'Istituto Sperimentale Agronomico Sezione di Modena, 3-14 luglio 1995;

- 1999: Seminario su Soluzioni innovative nella manutenzione dei corsi d'acqua con forte trasporto solido, Capri, 10-11 giugno 1999;

- 2002: Corso di Aggiornamento su La progettazione delle opere idrauliche in zona montana presso il Politecnico di Milano, 7-11 ottobre 2002.

-2004. Seminario su “Architettura degli alberi: dall'analisi morfologica alla gestione”, Ferrara 26 ottobre 2004.


 
 
 
 
 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.