Foto del docente

Davide Bagnaresi

Professore a contratto

Dipartimento di Scienze Economiche

Assegnista di ricerca

Centro di Studi Avanzati sul Turismo (CAST)

Avvisi

Modalità esame online

Storia dei consumi e delle imprese turistiche – prof. Davide Bagnaresi, prof. Tito Menzani

L’esame è scritto.

Consta di sei domande aperte che richiedono una risposta ampia e articolata.

Il tempo assegnato è di due ore.

L’intero compito può essere svolto in circa quattro facciate di foglio protocollo, anche se si tratta di una mera indicazione generale, perché molto dipende dalla calligrafia. In ogni caso la lunghezza delle risposte non è un parametro di valutazione, mentre sono importanti la qualità e l’esaustività dei contenuti.

Lo svolgimento dell’esame è il seguente:

Il giorno e l’ora prefissati per la prova d’esame gli studenti si collegano nella stanza Teams dedicata. Un utile tutorial è qui: https://www.youtube.com/watch?v=9z83YzOPWOA&feature=emb_rel_end

Sarà nostra cura fornire il link qualche giorno prima.

L’esame può essere sostenuto da massimo 30 studenti. Se il numero degli iscritti è superiore si creano più turni. Ogni turno avrà il suo link.

E naturalmente le domande dei vari turni del compito saranno differenti.

Per sostenere l’esame è indispensabile:

- essere dotati di un computer con webcam collegato alla rete internet

- avere uno o più fogli protocollo a quadretti o a righe e una biro

- installare sul proprio smartphone un’app gratuita che permetta di scansionare il proprio elaborato scritto e di trasformarlo in un unico documento (in pdf) da inviare poi all’indirizzo davide.bagnaresi2@unibo.it (e in cc a tito.menzani2@unibo.it), preferibilmente usando la vostra e-mail istituzionale @studio.unibo.it [si consiglia di fare qualche prova nell’uso dell’app prima dell’esame, ovviamente senza inviare il risultato via email]

- posizionarsi in una stanza da soli

- avere un documento di riconoscimento con fotografia

Qualora uno studente spenga la telecamera o si disconnetta (anche per ragioni a lui non imputabili come un improvviso blackout), la prova è annullata. Lo studente dovrà iscriversi all’appello successivo o contattare il docente per una prova orale da calendarizzare nei giorni successivi.

Per comunicare con il docente durante la prova si prega di utilizzare la chat.

Lo smartphone e altre apparecchiature elettroniche non possono essere utilizzati durante l’esame. In particolare, lo smartphone (necessario per il successivo invio del compito) dovrà essere mantenuto a faccia in giù.

Durante l’esame svolgeremo una sorveglianza attraverso le vostre webcam e quindi avremo accesso agli ambienti in cui siete, allo schermo del vostro pc, eccetera. Vi chiediamo di non considerare eventuali richieste di mostrare il foglio o di inquadrare qualcosa sul vostro tavolo come una indebita intromissione nella vostra privacy. Sarebbe semplicemente un modo per evitare comportamenti scorretti da parte di uno studente.

Chi termina il compito prima del trascorrere delle due ore assegnate deve scrivere in chat che ha concluso e solo dopo può prendere in mano lo smartphone per la procedura di invio. Ma è invitato a non disconnettersi perché deve attendere la verifica di avvenuta ricezione.

Pubblicato il: 23 giugno 2020