Foto del docente

Claudia Tatasciore

Professoressa a contratto

Vicepresidenza della Scuola di Scienze politiche - Bologna

Curriculum vitae

Ruoli 

a.a. 2015/2016

Docente a contratto per gli insegnamenti di Lingua tedesca e Laboratorio di tedesco. Scuola di Scienze Politiche, Università di Bologna.


Formazione

Giugno 2014

Dottorato di ricerca in Scienza della traduzione.

Scuola di Lingue e letterature straniere, Università di Bologna.

Tesi di analisi/critica delle traduzioni dal titolo: La traduzione interculturale nell'Austria-Ungheria della Jahrhundertwende. Analisi critica delle traduzioni in tedesco e in italiano del romanzo ungherese I ragazzi della Via Pál di Ferenc Molnár.

Relatrice: Paola Maria Filippi.

 

Settembre 2013-giugno 2014

Master in traduzione letteraria dall'ungherese presso l'Istituto Balassi di Budapest.

 

Marzo 2009

Laurea specialistica in Letterature comparate.

Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Bologna e Freie Universität di Berlino. Tesi in Lingua tedesca dal titolo: Wort ohne Ort. Lingua e lingue nei testi di Terézia Mora. Relatrice: Eva-Maria Thüne.

 

Novembre 2006

Laurea triennale in Lingue e Letterature Straniere.

Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell'Università di Bologna.

Tesi in Letteratura ungherese dal titolo: Magda Szabó. Freskó: destino individuale e critica sociale. Relatrice: Zsuzsanna Rozsnyói.

 

a.a. 2003/2004 – a.a. 2007/2008

Allieva e borsista del Collegio Superiore dell'Università di Bologna.

 

 

Borse di ricerca

Borse di ricerca a Berlino (2008, DAAD), Vienna (2011, Österreichische Gesellschaft fur Literatur), Szombathely e Budapest (2012, Istituto Balassi).

 

 

Lezioni e conferenze

 

28 aprile 2015

Lezioni:

Dal plurilinguismo latente all'autotraduzione: la lingua ungherese nei testi di Terézia Mora.

Női irónő: Magda Szabó, una scrittrice al femminile?

Nell'ambito del corso di Ungherese Letteratura e Traduzione. Università di Padova.

 

 

 

12 novembre 2014

Le traduzioni italiane de I ragazzi della via Pál di Ferenc Molnár. Nell'ambito del Seminario di Traduzione Ungherese, prof.ssa Cinzia Franchi. Università di Padova.

 

4 novembre 2014

Seminario di studio: Chi parla di pace in tempo di guerra? Accademia Roveretana degli Agiati, Rovereto. Titolo dell'intervento: La voce di Bertha von Suttner nella letteratura per ragazzi.

 

23-24 settembre 2014

Tage der italienischen Nachwuchsgermanistik . Centro Italo-tedesco Villa Vigoni (borsa da uditore).

 

11-12 luglio 2013

Secondo convegno di Ermeneutica e Traduzione: Übersetzungshermeneutik – Ihre Anwendung in neuen Forschungsfeldern, Università di Colonia. Titolo dell'intervento: Übersetzungshermeneutik und Kinderliteratur: Eine Fallstudie anhand der Übersetzungen von Ferenc Molnárs Die Jungen der Paulstraße.

 

26-29 giugno 2012

Convegno internazionale Literatura Trivial y de Entretenimiento, Università di Siviglia. Titolo dell'intervento: Triviale Jugendliteratur und pazifistische Erziehung im Österreich der Jahrhundertwende. Die Waffen nieder! und seine Bearbeitung für die Jugend Marthas Tagebuch.

 

17-19 maggio 2011

Convegno internazionale Autotraduzione. Testi e contesti, Università di Bologna. Titolo dell'intervento: Franco Biondi: Giri e rigiri / laufend – direzionalità “circolare”, tra (auto)traduzione e riscrittura.

 

22 maggio 2009

Conferenza: Magda Szabó: risonanze di un secolo. Una voce della letteratura ungherese, Prof. Zsuzsanna Rozsnyói e Claudia Tatasciore, in collaborazione con il Consolato Ungherese e con l'Associazione Culturale Italo-Ungherese, Biblioteca Comunale Ariostea, Ferrara.

 

 

 

Lingue

 

Italiano – madrelingua

Tedesco – ottima conoscenza scritta e parlata (Großes Deutsches Sprachdiplom)

Ungherese – ottima conoscenza scritta e parlata

Inglese – scritto e parlato fluentemente

Francese – scolastico