Foto del docente

Claudia Cagneschi

Professoressa a contratto

Dipartimento di Architettura

Vicepresidenza della Scuola di Ingegneria - Bologna

Curriculum vitae

Scarica Curriculum Vitae (.pdf 652KB )

Architetto e dottore di ricerca in Composizione Architettonica è docente a contratto presso la Scuola di Ingegneria e Architettura per il modulo di Caratteri distributivi degli Edifici II presso il CdL in Architettura (2009 – 2013), per il corso di Teorie e Tecniche della Metaprogettazione (2013 – 2015), per il corso di Progettazione Architettonica M presso il CdL Magistrale in Ingegneria dei Processi e dei Sistemi Edilizi (dal 2015).

Svolge attività di ricerca occupandosi di architetture per l'abitare, edifici per l'istruzione ed edifici temporanei, con particolare interesse per l'architettura italiana tra gli anni Venti e gli anni Sessanta e l’architettura contemporanea.

Nell'attività professionale si occupa di progettazione e restauro in ambito pubblico e privato, progettando e realizzando, in particolare, edifici per l’istruzione e per la residenza e partecipando a concorsi di progettazione nazionale ed internazionali.

Ha curato le pubblicazioni A proposito di Villa Colli. Pagano, Levi Montalcini e l’abitazione razionale (2012) con Elena Mucelli e Stefania Rössl ed Edoardo Gellner. Similitudine distinzione identità (2011) con Elena Mucelli.

FORMAZIONE
Laurea in Architettura (2000) presso Università degli Studi di Firenze.
Borsa di Studio post laurea (2004) presso Alma Mater Studiorum, Università di Bologna sede di Cesena, Facoltà di Architettura “Aldo Rossi”, sul tema Laboratorio per la ricostruzione tridimensionale di scenari urbani e scenografie teatrali.
Assegno di Ricerca annuale (2005) presso Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” sul tema Architetture per l'acqua. Tipi ed archetipi (Responsabile scientifico: prof. S. Rössl).
Dottorato di Ricerca in Composizione Architettonica (2009), XXI Ciclo, presso Alma Mater Studiorum – Università di Bologna, Scuola di Dottorato in Ingegneria Civile ed Architettura, Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” con tesi dal titolo: La costruzione razionale della casa. Scritti e progetti di Giuseppe Pagano. (Relatore: prof. S. Rössl, correlatore: prof. G. Montanari)

ATTIVITÀ DIDATTICA

Dal 2001 collabora alla ricerca e alla didattica presso la Scuola di Ingegneria e Architettura presso il CdL in Architettura prima come Tutor ai Laboratori di Progettazione e dal 2009 come docente a contratto per il modulo di Caratteri distributivi degli Edifici II. Dal 2013 è docente a contratto di Teorie e Tecniche della Metaprogettazione presso il CdL Magistrale in Ingegneria dei Sistemi Edilizi e Urbani, sede di Ravenna.

ATTIVITÀ SCIENTIFICA 

Partecipa, con la pubblicazione di saggi, a programmi di ricerca scientifici nazionali ed internazionali tra i quali: Progetto di ricerca La verde costa adriatica. Studi per il Parco del delta del Po (Ricerca Fondamentale Orientata ex quota 60%) - Alma Mater Studiorum, Università di Bologna sede di Cesena, Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” (2004); Laboratorio per la ricostruzione tridimensionale di scenari urbani e scenografie teatrali - Alma Mater Studiorum, Università di Bologna sede di Cesena, Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” (2004); Progetto di ricerca per l'allestimento del Museo dell'Informatica del Polo scientifico-didattico di Cesena - Alma Mater Studiorum, Università di Bologna sede di Cesena, Facoltà di Architettura “Aldo Rossi”, Polo scientifico-didattico di Cesena e SER.IN.AR (2005); progetto di ricerca Architetture per l’acqua; Spazi della città e forme dell’abitare. 1910–2010: scenari sociali nella storia dell’edilizia popolare di Forlì-Cesena - Alma Mater Studiorum, Università di Bologna sede di Cesena, Facoltà di Architettura “Aldo Rossi” e ACER Forlì-Cesena (2010); call for paper L’architettura della Villa Moderna, 1905-1940, 1940-1980, 1980-2015, coordinata da CdS in Ingegneria Edile/Architettura dell’Università di Pisa con il paper Giuseppe Pagano e l’idea di villa moderna (2014 - in corso di pubblicazione); MAK - Modern Architecture Kuwait, 1946-86 promossa dal Dar al-Athar al Islamiyyah (DAI) – Kuwait ( 2014 - 2015 in corso di pubblicazione).

Partecipa in qualità di relatrice a convegni e seminari tra i quali: Gellner. Similitudine, distinzione, identità (Gambettola – Cesena 2010) -  Alma Mater Studiorum – Università di Bologna - Facoltà di Architettura “Aldo Rossi" – Cesena, DAPT - Dipartimento di Architettura e Pianificazione Territoriale – Università di Bologna, Comitato Regionale per le celebrazioni del Centenario dell'architetto Edoardo  Gellner , Università Iuav di Venezia; Parlare con la matita.1909-2009 - Edoardo Gellner e i percorsi dell'architettura del Novecento (La Biennale di Venezia 2011) - Regione del Veneto, Comune di Cortina d'Ampezzo, Università IUAV di Venezia – Archivio progetti; Agli esordi del razionalismo: villa Colli a Rivara di Pagano e Levi-Montalcini (Torino 2011) - Politecnico di Torino, Dipartimento Casa-Città, Dipartimento di Ingegneria dei Sistemi Edilizi e Territoriali; Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, Dipartimento Architettura e Pianificazione Territoriale, Fondazione Ordine Architetti Torino, Do.Co.Mo.Mo. Italia – Sezione Piemonte, Associazione “Extensa Ratio”, sotto l'Alto Patronato del Presidente della Repubblica. 

ALTRE ATTIVITA'

Consigliere Vice presidente dell'ordine degli Architetti Pianificatori Paesaggisti e Conservatori della provincia di FC dal 2013.

Attività di libera professione con studio a Forlì dal 2008.

 

 

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.