Foto del docente

Carla Lambertini

Professoressa a contratto

Vicepresidenza della Scuola di Agraria e Medicina veterinaria - Bologna CAAB

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Assegnista di ricerca

Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari

Curriculum vitae

Abilitazione Scientifica Nazionale

2017 Professore di II fascia nel settore concorsuale 05/A1 Botanica (BIO/01, BIO/02, BIO/03, BIO/15)

Formazione

2001-2004 Dottorato di Ricerca in Biosistematica ed Ecologia vegetale all´Università di Bologna (sede amministrativa Università di Firenze). Relatore prof. Maria Speranza

1995-2000 Laurea in Scienze Naturali all’Università di Bologna con la votazione di 110/110 e lode.

Corsi accademici post-dottorato

2016 Supervisione dottorandi (Università di Aarhus, Danimarca)

2008-2009 University teaching for Assistant Professors (Università di Aarhus)

Ricerca

Ecologia evolutiva ed ecofisiologia di piante altamente produttive che tendono a dominare gli ecosistemi e diventare cosmopolite, comprese le specie invasive. L’interesse è nell´interazione tra la genetica, l´ ambiente e l’eventuale uso umano della pianta, nell´evoluzione e distribuzione delle specie. Le competenze spaziano dalla filogeografia e filogenesi di generi vegetali a livello mondiale e a livello di popolazioni locali, all’ ecofisiologia della pianta, in particolare il processo fotosintetico. La pianta acquatica Phragmites australis (cannuccia di palude) è usata come sistema modello per lo studio dei processi di adattamento al cambiamento climatico globale.

Altre ricerche effettuate riguardano lo studio delle successioni vegetali che si instaurano sulle frane alpine, il rilievo degli habitat di Natura 2000 nella provincia di Bologna, l´elaborazione di piani di gestione per gli habitat di Natura 2000, studi ecologici sulle comunità di microalghe di lagune salmastre costiere, e sulle dinamiche di popolazione delle comunità di chirotteri in relazione alla conservazione degli habitat di foraggiamento, svernamento e riproduzione.

Carriera accademica

2017-2018 Assegnista di ricerca al Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Alimentari all’Università di Bologna. Progetto “Promozione e implementazione di colture no-food nell’agricoltura europea” nell’ambito dei progetti europei MAGIC (Marginal land for growing industrial crops: turning a burden into an opportunity” e PANACEA (A thematic network to design the penetration path of non-food acgricultural crops into European agriculture). Responsabile scientifico prof. Andrea Monti.

2016-2017 Assegnista di ricerca al Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie all’Università di Bologna. Progetto “Water stress tolerance in Arundo donax” nell’ambito del progetto europeo WATBIO (Development of improved perennial non-food biomass and bioproduct crops for water stressed environments). Responsabile scientifico prof. Andrea Monti.

2016 Ricercatore all’Università di Aarhus, Dipartimento di Bioscienze, sezione di Biologia Acquatica. Progetto “Genetics and productivity of aquatic plants” nell’ambito del progetto Europeo CINDERELLA (Comparative analysis, integration and exemplary implementation of climate smart land use practices on organic soils). Responsabile scientifico prof. Hans Brix.

2014-2015 Personale accademico all’Università di Aarhus, Dipartimento di Bioscienze, sezione di Biologia Acquatica. Progetto: “Integrating plant ecophysiology and genetics with plant-insect interaction in response to global change” (Danish Council for Independent Research). Responsabile scientifico prof. Hans Brix.

2012-oggi Graduate Faculty Status all´Università del Rhode Island, USA, per la supervisione di dottorandi e la valutazione come esaminatrice di tesi di laurea e dottorato.

2008-2013 Post-dottorato all’Università di Aarhus, Dipartimento di Bioscienze, sezione di Biologia Acquatica. Progetto: "Ecophysiology of invasive and non-invasive plants in aquatic ecosystems" (Danish Council for Independent Research). Responsabile scientifico prof. Hans Brix.

2005-2007 Borsa di studio dell’Accademia Nazionale dei Lincei di perfezionamento in Genetica Agraria della fondazione “Valeria Vincenzo Landi” per il progetto: "Agronomic and molecular characterization of Phragmites australis accessions (Poaceae)". La borsa e´stata svolta al Laboratorio DNA del Dipartimento di Bioscienze dell’Università di Aarhus. Responsabile scientifico prof. Hans Brix.

2004-2005 Assegnista di ricerca al Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agro-Ambientali dell´Università di Bologna sul progetto: "Datazione di eventi di debris flow mediante analisi della vegetazione” nell'ambito del progetto MIUR-PRIN “Analisi integrata di casi scelti di colate detritiche nell'arco alpino”. Responsabile scientifico prof.ssa Maria Speranza.

Tesi di dottorato e laurea

2001-2004 Dottorato di ricerca ai Dipartimenti di Biologia Evoluzionistica e Sperimentale (2001-2002) e di Scienze e Tecnologie Agro-Ambientali (2003-2004) dell´ Università di Bologna. Titolo della tesi: "Genetic relationships in Phragmites Adans". Supervisore prof. Maria Speranza.

1998-2000 Internato per la tesi sperimentale di laurea al Dipartimento di Biologia Evolutiva e Sperimentale dell´Università di Bologna. Titolo tesi: "Ruolo di salinita´e nutrienti sulla crescita di microalghe della Valle Smarlacca (Valli di Comacchio)". Supervisore prof. Laurita Boni.

Posizioni non accademiche

2000-2003 Collaborazione Coordinata Continuativa con il Centro Agricoltura Ambiente, Crevalcore, Bologna, sul progetto: “Ricerche integrate sull´ecosistema grotta del Parco Regionale dei Gessi bolognesi e Calanchi dell’Abbadessa: chirotteri, fauna cavernicola e microbiologia”.

Didattica

2017-2018 "Biologia vegetale - Modulo 2" (12818). Università di Bologna, Scuola di Medicina e Veterinaria, corso di laurea in "Verde ornamentale e tutela del paesaggio".

2017. Attività di supporto alla didattica ai corsi di "Coltivazioni erbacee" (02096, 65915) e "Coltivazioni erbacee a  destinazione industriale ed energetica" (79422) (Prof. Andrea Monti). Università di Bologna, Scuola di Medicina e Veterinaria, corsi di laurea in "Scienze del territorio e delle scienze agro-forestali", "Economia e marketing nel sistema agro-industriale" e "Scienze e tecnologie agrarie".

2009-2016 Assistente alla didattica al corso di "Systems Ecology" (prof. Brian Sorrell). Università di Aarhus (DK), Dipatimento di Bioscienze, corso di laurea in Biologia.

2014-2015 Assistente alla didattica al corso di "Project in Ecophysiology" (prof. Brian Sorrell). Università di Aarhus, Dipatimento di Bioscienze, corso di laurea in Biologia.

2014 Attività di supporto alla didattica ai corsi di "Plant ecophysiology" (prof. Brian Sorrell) e "Population ecology" (prof. Cino Pertoldi). Università di Aarhus, Dipatimento di Bioscienze, corso di laurea in Biologia.

2001-2004 Attività di supporto alla didattica ai corsi di "Botanica sistematica agraria" e "Botanica Ambientale" (prof. Maria Speranza) nell'ambito dei corsi di laurea in "Elementi di Biologia Agraria" e "Tecnologia delle produzioni vegetali". Università di Bologna.

2001-2002 Attività di supporto alla didattica ai corsi di “Botanica Generale” e “Botanica” (prof. Laurita Boni) nell’ambito del corso di laurea triennale in "Tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali". Università di Bologna, sede di Ravenna. 

Altre attività scientifiche

Editore Associato delle riviste Biological Invasions, Aquatic Invasions e BioInvasions Records.

 

 

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.