Foto del docente

Antonio Botti

Professore a contratto a titolo gratuito

Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche

Curriculum vitae

Curriculum vitae

dott. Antonio Botti

 

 

DATI ANAGRAFICI

Nato ad Alfonsine (RA) il 19/05/1958

Residente in Via Calatafimi n. 42  cap 48123  Ravenna

Tel. /Fax 0544/1881401

Mobile 335 8025579

Telefono .ufficio  0544/210632

 

 

 

ATTUALE OCCUPAZIONE

 

Dipendete presso la Sezione Provinciale di Ravenna dell'Agenzia Regionale Prevenzione ed Ambiente della Regione Emilia Romagna (ARPA ER).

 

Professore a Contratto (Docente Esterno) presso l'Università   degli Studi di Bologna, Facoltà  di Medicina e Chirurgia, Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro  a decorrere dall'anno accademico 2005-06.

Insegnamenti:

  1. "La normativa e le sue applicazioni nell'ambito della prevenzione" (a decorrere dall'anno accademico 2014-2015).

  2. Attività  di vigilanza e ispezione degli operatori di vigilanza e controllo. funzioni preventive e repressive (corso nr. 33081);

  3. Certificazione dell'azienda e del prodotto nel settore agroalimentare e qualificazione degli auditor interni ( corso nr.33084).

Ispettore Coordinatore (Lead Auditor) di parte III per la valutazione dei Sistemi QualitÃÆ'  Aziendali presso Istituto di Certificazione CERTIQUALITY di Milano per il settore ambientale (CERTIECO) - norma di riferimento UNI EN ISO 14001-2004.

 Ispettore di parte III per la valutazione dei Sistemi Qualità  Aziendali presso Istituto di Certificazione CERTIQUALITY di Milano-  norma di riferimento UNI EN ISO 9001-2000.

 Componente supplente alla Commissione di esame per il rilascio ed il rinnovo delle autorizzazioni all’acquisto dei prodotti fitosanitari molto tossici, tossici e nocivi nella provincia di Ravenna.

 

STUDI

  • Laurea in “Scienze Politiche - Indirizzo Amministrativo - Titolo Tesi: “ Il ruolo della polizia nel controllo dell'ambiente".

  • Diploma Perito Chimico "Indirizzo Chimica Industriale" conseguito presso l'Istituto Tecnico Industriale Statale  di  Ravenna nell'anno 1978.

  • Corso di qualificazione per Ispettore di parte III per la valutazione dei Sistemi Qualità  Aziendali.

    ESPERIENZE PROFESSIONALI

  •  Dal  1979 al 1982 Soc. Romana Zuccheri S.p.A. - Ravenna
    con funzione di :Assistente Capo Fabbrica

  • 1982-1985 Soc. Maraldi / Marcegaglia S.p.A. - Ravenna
    con funzione di Addetto al controllo qualità

  • 1985-1986 Amministrazione Provinciale di Ravenna
    Borsa di Studio "Applicazione del D.P.R. 915/82 relativo alla normativa sui rifiuti" (durata 12 mesi);

  • 1987 al 1995 Servizio Igiene Pubblica Az. U.S.L. di Ravenna,
    Tecnico di vigilanza ed ispezione (collaboratore- Coordinatore) con mansioni di:
       - Referente in materia di “Aziende soggette alla normativa grandi Rischi - ex DPR 175/88"

  • Dal 1995 ad oggi ARPA Servizio Territoriale di Ravenna,
    Ispettore Coordinatore di vigilanza ed ispezione Tecnico di vigilanza ed spezione in campo ambientale

  • Componente della “Task force" in ordine a: “Rischi di incidenti rilevanti. Recupero delle istruttorie pregresse(ex DPR 175/88).

  • Componente dell'Unità  operativa Aziende a Rischio di Incidente Rilevante.

  • Responsabile Gruppo Visita Ispettiva (Lead Auditor) sistemi di certificazione ambientale norme " UNI EN ISO 14001";

  • Responsabile Gruppo Visita Ispettiva sistemi di certificazione ambientale Regolamento EMAS II;

  • Professore a Contratto (docente esterno) presso l'Università  degli Studi di Bologna, Facoltà  di Medicina e Chirurgia, Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro a decorrere dall'anno accademico 2005-2006 all'anno 2011-2012 in "Organizzazione aziendale e Sistemi di Gestione della Qualità  (nr. Corso 45580)";

  • Dal 01/10/2005 al 31/3/2010 distaccato presso la Procura della Repubblica di Ravenna (Tribunale di Ravenna) con qualifica di Ufficiale di Polizia Giudiziaria

     

ATTIVITA' DI CONSULENZA

  • Consulente tecnico per conto del Presidente della Provincia di Ravenna e del Sindaco del Comune di Ravenna in relazione al procedimento penale n. 0593/98 relativo ad uno smaltimento abusivo di rifiuti.

  • Incarico di “Perito" per le problematiche ambientali del Giudice per le Indagini Preliminari (G.I.P.), presso il Tribunale di Forlìnel procedimento penale nr. 2814/2010 - R.G.N.R. mod. 21 - ReGe GIP 2328/2010:

  • Incarico come consulente per conto della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ferrara nel procedimento penale nr. 1857/08.

ATTIVITÃ DI FORMAZIONE

Professore a Contratto (Docente Esterno) presso l'Università degli Studi di Bologna , Facoltà  di Medicina e Chirurgia, Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei Luoghi di Lavoro a decorrere dall' anno accademico 2005-06. 

Insegnamenti:

  1. La normativa e le sue applicazioni nell'ambito della prevenzione (dall'anno accademico 2015-2015);

  2. Attività  di vigilanza e ispezione degli operatori di vigilanza e controllo. funzioni preventive e repressive (corso nr. 33081);

  3. Certificazione dell'azienda e del prodotto nel settore agroalimentare e qualificazione degli auditor interni ( corso nr.33084).

     

    Tutor del Corso  “D.P.R. 175/88 "Analisi e valutazione dei rischi di incidenti rilevanti da attività  industriali e valutazione di Impatto ambientale" per un totale di 150 ore.

    Tutor di tirocinio per il raggiungimento degli obiettivi didattici  del III anno di corso  "Conoscere e descrivere i principali processi di competenza ARPA" - Corso di Laurea in Tecniche della Prevenzione nell'Ambiente e nei luoghi di lavoro" - periodo dal 19 gennaio 2015 al 20 febbraio 2015

    Tutor e docente nel corso “Project Work per i servizi territoriali" tenuto nelle date 9-10-11 maggio 2000, 6-7-8- giugno 2000, 26-27-28 settembre 2000;

    Docente in corsi di Formazione relativamente alle problematiche ambientali presso:

  • Agenzia Regionale Prevenzione ed Ambiente dell'Emilia Romagna “Funzioni di Polizia Giudiziaria nel controllo dell'ambiente" Ravenna 1996;

  • Agenzia Regionale Prevenzione ed Ambiente dell'Emilia Romagna (Illustrazione di una matrice semplificata d  previsione di impatto ambientale) nel corso “Project Work per i servizi territoriali"  tenuto nelle date 9-10-11 maggio 2000, 6-7-8- giugno 2000, 26-27-28 settembre 2000;

  • Istituto di Formazione E.C.A.P. Regione Emilia Romagna (BO)

  • Centro di Promozione e Formazione Professionale MATHEMA (FE) - titolo del corso n. 883  "Specializzazione tecnico aziendale per la gestione integrata, ambiente, qualità, sicurezza;

  • ASCOM Service - Titolo del Corso “Corretta tenuta dei registro di carico e scarico rifiuti e corretta applicazione del formulario di identificazione dei rifiuti anno 1999;

  • Amministrazione Provinciale di Ravenna - Titolo corso “ Enti ed organismi pubblici proposti alla tutela dell'ambiente - Metodi per procedere ad una corretta segnalazione‚anno 1993;

  • A.C.C.F. Centro di Formazione Professionale - Titolo corso:“La gestione dei rifiuti per uno sviluppo ecocompatibile delle aziende"anno 1997;

  • A.C.C.F. Centro di Formazione Professionale, Titolo corso: “ La gestione dei rifiuti per uno sviluppo ecocompatibile delle aziende" anno 1998;

  • Amministrazione Comunale di Ravenna - titolo corso: “ Corso per Operatori di Vigilanza Comunale" anno 2000;

  • Amministrazione Provinciale di Ravenna - Corso formazione Polizia Provinciale titolo del corso: â€œGestione dei rifiuti" anno 2001.

  • Soc. Eco Utility  Company  Titolo Corso: “Corso per tecnico ambientale"  anno 2003-2004. Moduli: “Gestione dei Rifiuti" e "audit Ambientale"

  • Amministrazione Provinciale di Ravenna - Corso di Formazione “Guardie Ecologiche Volontarie Faenza Lugo"  (anno 2004)

  • Soc. Eco Utility Company Titolo Corso: “Corso per tecnico ambientale" anno 2009-2010. Moduli:“Gestione dei Rifiuti" e "Audit Ambientale".

  • ARPA Emilia Romagna -Titolo corso: “Attività  di Polizia giudiziaria degli operatori di vigilanza e controllo di ARPA. Elementi di base".  Anni 2007-2008. (corso tenuto presso le Sezioni ARPA di: Ravenna, Forlì-Cesena, Rimini, Ferrara, Bologna, Modena, Reggio-Emilia, Parma).

  • Amministrazione Provinciale di Ravenna - Corso di Formazione “Guardie Ecologiche Volontarie Faenza Lugo" (anno 2012)

  • Istituto scuola provinciale Edili  CTP Ravenna Titolo Corso :“ Aggiornamento Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione e in fase di esecuzione dei lavori  (Dlgs 09 aprile 2008 n. 81 Allegato XVI) Rif . Int. 77.03.06/1/2/3/4/5/6/7/8/9/10/11 per la seguente unità didattica “I rifiuti in Edilizia) (totale ore lezione n. 22) anni 2012 - 2013;

  • ARPA- Emilia Romagna - Titolo del corso:“Campionamento dei rifiuti".

     

ORE DI DOCENZA SVOLTE NEGLI ULTIMI TRE ANNI.

Oltre 50 ore

Le ore dichiarate saranno all'occorrenza documentate.

Non sono conteggiate le ore per interventi a convegni, congressi , ecc..

 PRINCIPALE CORSI DI FORMAZIONE FREQUENTATI

Sistemi di Gestione Ambientali (norme UNI EN ISO 14001/96, EMAS)

 Corso di Qualificazione per ispettori Visita Ispettiva sistemi di certificazione (40 ore);

  • L' EMAS e la Pubblica Amministrazione - "Nuovi sviluppi esperienze e indicazioni" Modena 1999;

  • "Sistemi di gestione ambientale  Eco gestione Eco Audit Ciclo di vita Eco Labeling Bologna 1994" (32 ore)

     

    Settore: Aria Acqua Rifiuti

  • “Disegnatore di impiantistica industriale" 300 ore Ravenna 1983;

  • “Operatori addetti al controllo dei livelli di inquinamento ambientale e la gestione delle relative apparecchiature" 300 ore-  Ravenna 1984;

  • “Inquinamento acque" 40 ore  - Ferrara 1987;

  • “Novità  Introdotte dal Dlgs 152/99"

  • “Rifiuti urbani e risorse" -  Ravenna 1986;

  • “Compilazione dei formulari di identificazione e dei registri di carico e scarico rifiuti" - Ravenna 1999;

  • “Contributi operativi alla salvaguardia delle acque di balneazione" - Forlì 1988

  •  "uso irriguo delle acque reflue depurate " - Bologna 1988;

  • Tutela della Qualità  dell'aria" - Milano 1990;

  • Acque per uso potabile " Protezione e controllo della qualità" - Milano 1990;

  • Acque reflue e fanghi " Sviluppi normativi e gestionali - innovazioni tecnologiche nel trattamento e smaltimento" -  Milano 1990;

  • Rifiuti urbani e industriali "Sviluppi normativi e gestionali - innovazioni tecnologiche nel trattamento e smaltimento" - Milano 1990;

  • "Qualità delle acque superficiali nel territorio dell'USL n. 35 Ravenna" - Ravenna 1992;

  • "Corso il Trasporto su strada delle merci pericolose" - Novellara (MO) 3/12/2003;

  • Seminario di aggiornamento “post-chiusura delle discariche controllate" - Milano 9/12/2003

  • Corso il "Nuovo decreto legislativo sui rifiuti " Cervia 16/6/2004;

  • Interconfronto APAT-ICOO3 strategie di campionamento di suoli in area agricola, 27-28 ottobre 2000

  • Grandi Rischi

  • “Corso di  formazionesu attività  industriali con rischio di incidente rilevante Ravenna 29/9 - 22/10 anno 1998;

  • “Corso sui metodi per la valutazione dei rischi da impianti chimici: La prevenzione e le emergenze" - Roma 12-13 ottobre 1988;

  • “Esperienze e Programmi del Servizio Sanitario Nazionale sulla Prevenzione degli incidenti rilevanti da attività  industriali nella Ragione Lombardia" - Mantova 15/12/1988;

  • “D.P.R. 175/88 Analisi e valutazione di incidenti  rilevanti derivanti da attività  industriali e valutazione di impatto ambientale" Ravenna - corso della durata di 150 distribuito negli anni 1990, 1991,1992;

  • "Banca dati sostanze pericolose modello revisionale per gli incidenti di natura chimica" - Bologna 29/11/1991;

  • “Modalità di vigilanza nelle Aziende a rischio di incidente rilevante" - Bologna dal 30/3 al 7/4/1998 (ore 32,30 si attività  didattica);

  • "Modelli per la valutazione delle conseguenze di incidenti rilevanti"  Bologna 9-13 aprile 1998;

  • Giornata di aggiornamento sul D.Lgs 334/99.
  • Polizia ambientale ed attività varie

  • Corso “Polizia giudiziaria in materia di Sanità  ed Ambiente (Cod. D118) -  Roma 15-16-17 ottobre 2001;

  • L' evoluzione dei controlli ambientali in Italia ed in Europa

     

    Varie

    Il ruolo del "Responsabile scientifico" - Bologna 16/03/2015 (Corso ECM)

 

PUBBLICAZIONI

  • Collaborazione alla realizzazione del testo “Il controllo delle acque di scarico" - Pubblicato dalla Regione Emilia-Romagna (volume 62)

  • "Coautore del manuale: “Introduzione all'analisi del rischi"o pubblicato dall'Az. USL di Ravenna;

  • Autore del Manuale “Appunti di Polizia Giudiziaria prodotto dall' ARPA di Ravenna in occasione del corso sul ruolo e funzione del Personale di Vigilanza ed ispezione ARPA nel Controllo dell'Ambiente tenuto dall'autore.

  • Articolo “Analogie e correlazione tra la normativa sui rifiuti e la normativa ADR pubblicato nella “Guida ADR 2001 edito da ARS Edizioni Informatiche S.r.l. - Milano.

 

CONOSCENZA LINGUE STRANIERE

Inglese: scolastico

Francese : scolastico

Ai sensi della Legge 675/1996 e successive modificazioni ed integrazioni sulla tutela dei dati personali, si autorizza il trattamento degli stessi per i fini esclusivi della procedura di selezione.

 

Ai sensi dell' art. 15 co. 1 lett. c) del Decreto Legislativo 33/2013 ed in ottemperanza delle disposizioni del D.P.R. 445/2000 il sottoscritto Antonio BOTTI nato ad Alfonsine (RA) il 19 maggio 1958 Dichiara di svolgere incarichi e/o avere titolaritÃÆ'  di cariche di diritto privato regolati o finanziati dalla pubblica amministrazione e/o di svolgere attivitÃÆ'  professionali, come di seguito specificati:

 

    -Formatore presso "Istituto  scuola provinciale Edili - CPT Ravenna corso di "Aggiornamento coordinatore  per la sicurezza in fase di progettazione ed in fase di esecuzione dei lavori - UnitÃÆ'  didattica  "I rifiuti in edilizia" (1 ora) (nota Prot. 197/2015  del 10/03/2015)

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.