Foto del docente

Antonella Clementoni

Professoressa a contratto

Dipartimento di Architettura

Curriculum vitae

Si laurea in Conservazione dei Beni Culturali nel 2009 presso l'Università degli Studi "La Tuscia" di Viterbo discutendo una tesi in Teoria e tecniche del restauro architettonico dal titolo: Le reintegrazioni delle lacune tra Settecento e Ottocento nello Stato Pontificio in ambito archeologico in area romano - laziale. Relatore: prof. arch. Stefano Gizzi. Correlatori: arch. Michele Campisi, prof. arch. Elisabetta Pallottino.

Successivamente frequenta il Corso di perfezionamento in Cultura del progetto in ambito archeologico e il Master Internazionale di II livello Architettura - Storia - Progetto presso la facoltà di Architettura dell'Università degli Studi di Roma Tre.

Nel 2017 consegue il titolo di Dottore di Ricerca in Storia delle Arti - ciclo XXIX - presso l'Università Ca' Foscari di Venezia (dottorato interateneo: Ca' Foscari - Iuav - Università di Verona) discutendo una tesi in Storia dell'architettura dal titolo: Gli architetti e l'archeologia: Roma 1922 - 1938. Supervisore: prof. arch. Guido Zucconi. Supervisore esterno: arch. Michele Campisi.

Ha collaborato con il Dipartimento di Progettazione e Studio dell'Architettura dell'Università degli Studi di Roma Tre e con la Soprintendenza per i Beni Architettonici, Paesaggistici, Storici, Artistici ed Etnoantropologici di Napoli e Provincia.

Dal 2018 collabora con il Politecnico di Milano: a. a. 2018/2019 supporto alla didattica del corso Storia dell'architettura contemporanea tenuto dal prof. arch. Aldo Castellano (Dipartimento di Architettura, Ingegneria delle Costruzioni e Ambiente Costruito); a. a. 2019/2020 supporto alla didattica del corso Storia dell'architettura I tenuto dal prof. Testa Fausto Franco (Dipartimento di Studi Urbani).

Dal 2019 è docente a contratto di Storia dell'architettura 3 (modulo 3), componente del corso integrato Storia e Restauro. Università di Bologna, Campus di Cesena, Laurea Magistrale a ciclo unico in Architettura.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.