Foto del docente

Andrew John Cresswell

Professore a contratto

Dipartimento di Interpretazione e Traduzione

Curriculum vitae


ANDY CRESSWELL Ph.D, M.A., PGCE, RSADTefla

ITER UNIVERSITARIO E TITOLI DI STUDIO

2002-2010 Ph.D, presso il Dipartimento di Studi di Linguistica Applicata dell' Università di Reading, Inghilterra . Studio della progettazione di ricerca; per la tesi di dottorato, elaborazione e costruzione di due corpora etichettati secondo "discourse functions"; analisi pragmatica comparativa degli indicatori di forza per ogni funzione.

1994-1997. Master of Arts, with distinction,  nella didattica dell'inglese per stranieri (Linguistica Applicata) , conseguita presso il Centro per gli Studi di Linguistica Applicata dell' Università di Reading, Inghilterra . Tesi sulla composizione di testi inglesi attraverso i metodi "self-monitoring" e "the process approach”.  Corsi di: Progettazione di ricerca / Lingua Inglese a scopi accademici e specifici (EAP & ESP) / Struttura e didattica della lingua inglese parlata / Struttura e didattica della lingua scritta / Formazione di insegnanti di lingua / Management in ELT / Linguistica inglese (fonologia, grammatica, analisi del discorso) / Progettazione di Programmi didattici linguistici / Principi sociolinguistici e psicolinguistici dell' apprendimento linguistico.

1987, Ott.- 1988, Giu. R.S.A. D. TEFLA Diploma di specializzazione della Royal Society of Arts per l'insegnamento dell'inglese per stranieri, conseguito presso Oxford College of Further Education. 

1975, Sett.- Giu. 1976 , Post Graduate Certificate in Education (P.G.C.E) (Diploma di abilitazione post-laurea all'insegnamento della lingua e letteratura inglese e dell'arte drammatica), conseguito presso l'Università di Londra, Goldsmith's College.

1970-1973 Bachelor of Arts, with Hons., class 2; Laurea in Letteratura inglese/ sociologia, conseguita presso l'Università di Kent, R.U.
Esami conseguiti: Filosofia / Gran Bretagna e il Mondo Contemporaneo (storia e letteratura del 900) / Movimenti della Classa Operaia (storia e letteratura) /Teorie e Concetti di Sociologia /Società Industriali Paragonate / Teorie Sociali della Letteratura /Il Realismo dell' 800 (letteratura europea) /Il Romanzo Brittanico /Shakespeare e Letteratura Imparentata /La Letteratura del Periodo “Regency”


PARTECIPAZIONI A CONVEGNI E SEMINARI


1990, marzo, Sorrento. British Council National Conference for Teachers of English, Development and Resources for the 1990s.

1991, aprile, Bologna. The British Council National Conference Ten Years On: The State of the Art.

1992, aprile, Milano. British Council National Conference for Teachers of English, The Learning-Teaching Process.

1993, marzo, Sorrento. British Council National Conference for Teachers of English, Changing Contexts in English Language Teaching.

1994, aprile, Bologna. British Council National Conference for Teachers of English, Bologna '94: English Language Teaching.

1995, marzo, Milano. "British Council Italian National Conference for teachers of English". Ho partecipato (come panellist) alla tavola rotonda che dibatteva del tema dell'insegnamento della lingua inglese a scopi specifici, e ho presentato una comunicazione intitolata ‘Reading as the focus of productive activities in classes with wide ability ranges ("La lettura come punto di focalizzazione delle attività in classi con competenze scolastiche multiple").

1996, settembre, Roma. XXI National Seminar, Tesol Italy. “Mind the Language: shaping language education in a changing world.” Ho presentato una relazione intitolata ‘Making pauses pregnant : how can teachers of English improve learners' spoken fluency in a non-English speaking environment?' (Il miglioramento della scorrevolezza della lingua parlata: come sfruttare le pause').

1996, ottobre, Genova. XVIII Congresso Scientifico dell'Associazione Italiana di Anglistica, Anglistica e ... metodi e percorsi comparatistici nelle lingue, culture e letterature di origine europea.

1997, marzo, Bologna. "British Council Italian National Conference for teachers of English". Ho presentato una relazione intitolata "Student research as input in the writing class: ESP as extra student participation” (‘Le ricerche degli studenti come immissione nel corso di scrittura').

1998, febbraio, Bologna. British Council National Conference for Teachers of English, Bologna 98: English Language Teaching.

1998, aprile. Manchester, Regno Unito. International Association of Teachers of English as a Foreign Language conference. Ho presentato una relazione intitolata ‘Answers from a friend: learner training for self-monitored writing' (‘Risposte da un amico: formazione dello studente nell'automonitoraggio della scrittura').

1998, maggio. The SSLiMIT/HCU Workshop on Text Encoding for Corpora, Forlì, Università di Bologna.

1998, maggio. SSLiMIT, Università di Bologna. Comunicazione (in lingua italiana) intitolata ‘L'automonitoraggio dello studente: una ricerca qualitativa', presentata nell'ambito del ciclo di seminari Incontri di Ricerca e Metodi di Ricerca.

1998, settembre, Granada, Spagna. European Society for Translation Studies International Congress. Ho presentato (in collaborazione con Claudia Monacelli) una relazione intitolata ‘Choice Blends: a process approach to interpreter training using a learner-centred self-monitoring technique' (‘La formazione degli interpreti mediante la coscienza del processo: la tecnica dell'automonitoraggio dello studente').

1999, aprile. SSLiMIT, Università di Bologna. Comunicazione (in lingua italiana) intitolata ‘Alcuni strumenti della ricerca qualitativa' presentata nell'ambito del ciclo di seminari Incontri di Ricerca e Metodi di Ricerca.

1999, ottobre, Pisa. Primo Convegno dell' Associazione Italiana di Linguistica Applicata. Ho presentato (in lingua italiana) una comunicazione intitolata ‘Ricerche nella didattica della scrittura: l'adeguamento di metodi fondati sul processo dello scrivere ad un contesto in cui la lingua di arrivo è una lingua straniera'.

2000, giugno, Bologna. Giornata di Studio sulla Metodologia della Ricerca, ‘Language and Identity: Software for Qualitative Research on Linguistic Data', organizzato dal Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere Moderne, Università di Bologna, Bologna.

2000, ottobre, Forlì. Secondo Convegno dell' Associazione Italiana di Linguistica Applicata.

2000, novembre. Bertinoro (FC). Cult 2k: Secondo Convegno di “Corpus Use and Learning to Translate”, organizzato dalla SSLiMIT dell'Università di Bologna. Ho presentato una comunicazione intitolata ‘Through the lexical labyrinth: polysemy and a large general corpus'.

2001, aprile. Brighton, G.B. 35th International IATEFL Annual Conference. Ho presentato una comunicazione intitolata ‘Putting polysemy to work: Corpora and vocabulary projects in ESP'.

2001, dicembre. Università di Modena e Reggio Emilia, Modena. Workshop on Academic Writing and Small Corpora.

2002, luglio. Bertinoro (FC). The 5th Teaching and Language Corpora Conference. Ero membro del comitato organizzativo e curatore (con G. Aston e S. Bernardini) dei ‘Proceedings' del Convegno.

2004, aprile. Forlì. Ho organizzato e coordinato due seminari al dipartimento SITLEC, intitolati Corpora of Academic Writing e Spoken Language Corpora.

2004, luglio. Granada (Spagna). The 6th Teaching and Language Corpora Conference. Ho presentato una comunicazione intitolata ‘Getting to “know” language items: do corpora help? A case study of evaluation of a corpus-based method for learning textual metadiscourse on a writing skills course'.

2006, luglio. Parigi. The 7th Teaching and Language Corpora Conference. Ho presentato un poster intitolato ''A Corpus of Propositional Relations in Texts”.

2007, gennaio. Forlì. Partecipazione alla conferenza tenuta dal prof. Michael Hoey,Lexical priming: a new theory of words and language.

2009, dicembre, Forlì. Partecipazione al seminario svoltosi nell'ambito di Linguaggi di Carta trattandosi del libro Crossing the cultural divide: an Englishman in Italy dal prof. Dominic Stewart.

2009, dicembre, Forlì. Partecipazione al seminario SpeechIndexer and SpeechConcordancer: Software Tools for Language Documentation and Learning.

2010, maggio, Forlì. Partecipazione al seminario del Laboratorio Permanente di Traduzione Poetica, Incontro con il poeta Carlo Franzoni.

2010, giugno, Firenze. Ho condotto un seminario di formazione presso L'Associazione Italiana di Traduttori ed Interpreti sul tema Al di là della frase nell'inglese scritto: le implicazioni del metadiscorso inglese per il traduttore.

2010, novembre, Forlì. Ho organizzato e coordinato il seminario SITLEC/Centro di Studi Teatrali, Tradurre per la scena inglese Lu Santu Giullàre Francesco di Dario Fo: un incontro con Mario Pirovano, attore-traduttore.

2012, febbraio, Forlì, SITLEC. Nell'ambito dell'iniziativa permanente della Linguistica dei Corpora, ho condotto un seminario intitolato 'A local functional grammar from global text phenomena: some results and prospectives of generically independent multi-level discourse tagging'.

2012, giugno, Firenze. Ho condotto un seminario di formazione presso L'Associazione Italiana di Traduttori ed Interpreti sul tema Pot calling the kettle: a corpus informed update on translating English idioms.

2013, marzo, Alicante. 5° Convegno di AELINCO, L'Associazione Spagnola della Linguistica dei Corpora. Ho presentato una comunicazione intitolata 'Both on and under the surface of discourse: tagged corpora for the functional description of conjunctive language'.

2013, maggio, Padova. Al convegno internazionale Compiling and Using Learner Corpora to Teach and Assess Productive and Interactive Skills in Foreign Languages at University Level, ho presentato una comunicazione intitolata 'How quarts do and don't fit into pint pots: or what can be done to compile a small, specialised advanced learner corpus representative of a large population'.

2013, giugno, Forlì. Ho partecipato al workshop BootCaTters of the World Unite, svoltosi presso il Dipartimento di Traduzione e Interpretazione dell'Università di Bologna.

2013, luglio, Coventry. 24th European Systemic Functional Linguistics Conference and Workshop. Ho presentato una comunicazione intitolata 'How Right is Winter's Discontent: Vocabulary Three, Four, and Upwards in Corpora Tagged for Logical Relations'.

2014, maggio, Bertinoro. Ho partecipato al convegno FACT, Food and Culture in Translation, organizzato dal Dipartimento di Traduzione e Interpretazione dell'Università di Bologna.

2015, maggio, Forlì.  Corpus-based interpreting studies: the State of the Art; First Forlì International Workshop, organizzato dal Dipartimento di Traduzione e Interpretazione dell'Università di Bologna.  Ho presentato una comunicazione intitolata 'Looking up phrasal verbs in small corpora of interpreting: an attempt to draw out aspects of interpreted language'.


ATTIVITA' DIDATTICA


1) POSIZIONE PROFESSIONALE ATTUALE - DETTAGLI

2019-2021. Professore a Contratto, Dipartimento di Interpretazione e Traduzione, sede di Forlì, Università di Bologna. Titolarità del corso Lingua Inglese per Interpreti del corso di laurea Magistrale in Interpretazione di Conferenza (60 ore) e del Corso di Lingua e Cultura Inglese – Lingua e Mediazione III del corso di laurea di primo ciclo in Mediazione Linguistica Interculturale (60 ore).

2) 2020, gennaio.  Docente sul Winter Course: English Academic Writing, organizzato dal Dipartimento di Sociologia presso la Facoltà di Scienze Politiche, Università di Bologna, Forlì.

3) POSIZIONE PROFESSIONALE PRECEDENTE
Da febbraio 1997, fino a dicembre 2019, quando sono andato in pensione, ero collaboratore ed esperto linguistico presso la sede di Forlì della Scuola di Lingue, Letterature, Traduzione ed Interpretazone (già la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori). Le mansioni dell' incarico comprendevano, a vari periodi : moduli circa problemi per il traduttore nel lessico e nella grammatica della lingua inglese per la laurea magistrale in traduzione; moduli di scrittura accademica orientata allo studio dei corpora per il corso di Corpus Linguistics della Laurea Internazionale in Translation; comprensione e produzione orale e varietà delle “lingue inglesi” per la laurea specialistica/magistrale in Interpretazione ; moduli di produzione scritta nonché (inglese accademico) e analisi dei generi, nonché di analisi della conversazione e di comprensione e produzione orale, moduli di aspetti lessicogrammaticali di stampo “avanzato”, e moduli di introduzione all'uso dei corpora dal discente nell'apprendimento linguistico, tutti per la laurea di primo ciclo in Mediazione Linguistica Interculturale.  Inoltre, ho fatto il cultore della materia o il corelatore a diverse tesi di magistrale e tesine di laurea di primo ciclo sia nella linguistica dei corpora sia nella linguistica inglese in generale.

4) DOCENZA UNIVERSITARIA IN ITALIA, FINO A 1997
Durante gli A.A. 1995/6 e 1996/7 ero "professore a contratto" (ex. Art. 100) presso la Scuola Superiore di Lingue Moderne per Interpreti e Traduttori (SSLMIT) dell'Università di Bologna (sede di Forlì). Per l'A.A. 95/6 ero titolare del corso “Lingua con esercitazioni pratiche - inglese III, prima lingua”, e per l'A.A. 1996/7 del corso “Linguistica inglese I - prima lingua”. Le mansioni dell' incarico comprendevano l'organizzazione, l'insegnamento e l'elaborazione di esami di lingua inglese parlata e scritta per il 3° anno (produzione orale e scritta, analisi applicata dei generi), nonché l'insegnamento di un modulo (produzione scritta) al 1° anno.


5) INGLESE A SCOPI SPECIFICI/ACCADEMICI
1995, Agosto - Sett. Università di Reading, R.U.  Docente ("a contratto") di lingua inglese a scopi accademici per dottorandi e altri laureati che seguivano corsi di perfezionamento (facoltà di agraria, lettere e scienze sociali , e magistero) . Durante questo corso pre-semestrale annuale, ho insegnato le materie seguenti: Comprensione e costruzione dell'argomentazione accademica / Uso della lingua orale nelle relazioni e discussioni.  In Italia, ho svolto attività didattica nell' ambito dei corsi di preparazione per l'esame IELTS, richiesto agli studenti italiani che intendono studiare presso le università britanniche.

Al British Institute of Florence, Firenze, ero * Coordinatore ESP (Inglese a scopi specifici) da Sett 1992 ad agosto 1995.

6) DOCENZA SU CORSI DI FORMAZIONE PER INSEGNANTI

Al British Institute of Florence, 1990 – 1995. Docente di linguistica inglese nell'ambito di corsi di formazione e aggiornamento didattici: insegnamento e programmazione di moduli di aggiornamento linguistico e didattico per insegnanti italiani o di madrelingua inglese nell'ambito dello svolgimento di corsi per i seguenti esami dell'Università di Cambridge / la Royal Society of Arts: Diploma in the Teaching of English as A Foreign Language to Adults, Certificate in the Teaching of English as a Foreign Language to Adults, e Cambridge Examination in English for Language Teachers (CEELT).

7) ULTERIORE ESPERIENZA DIDATTICA, LINGUISTICA E ORGANIZZATIVA

1989-1995, docente di lingua inglese presso "The British Institute of Florence".
RESPONSABILITÀ' . 19-20 ore d'insegnamento per settimana, oltre a supplenze ed incarichi amministrativi:
* Coordinatore ESP (Inglese a scopi specifici) Sett 1992 - agosto 1995 ; le mansioni svolte consistevano nell'inquadramento del personale operativo di 7/8 docenti, nella consulenza, progettazione e predisposizione del materiale didattico, nonché lo sviluppo di sistemi per gestire e valutare il progresso degli studenti del dipartimento d'Inglese a scopi specifici (ESP).
* Insegnamento dell'Inglese a scopi specifici Ho insegnato e/o progettato diverse tipologie di corsi di lingua inglese con finalità specifiche (ESP) ad es: traduzione verso l'inglese, inglese finanziario ed economico, inglese per l'informatica, l'ingegneria elettrica ed elettronica, la pedagogia, il giornalismo, inoltre nel campo dell'inglese a scopi accademici (EAP), inglese per lo studio del diritto e delle scienze politiche.
* Coordinatore per i Corsi di livello avanzato e di preparazione agli esami di Cambridge : Dal settembre 1990 all' agosto 1992, ho presieduto riunioni di coordinamento regolari, perfezionato e sviluppato i programmi didattici, elaborato gli esami, curandone l' organizzazione; ho altresi eseguito la valutazione dei manuali didattici, coordinato la progettazione di materiale supplementare e le procedure di elaborazione di esami scritti e orali.
* Coordinatore dei sistemi audiovisivi dall'Ottobre 1989 ad Agosto 1990. Manutenzione, funzionamento nonché messa a disposizione del materiale audiovisivo.
* Insegnamento dell' Inglese generale Sono stato incaricato dell'insegnamento nei corsi per il Cambridge Proficiency , Cambridge Advanced , First Certificate , PET, e di livello intermedio, elementare nonché per principianti.
* Organizzazione della mostra annuale dei "graded readers", libri di lettura strutturati in base al livello linguistico.
* Rapporti con gli editori - supervisione, sperimentazione e valutazione del materiale didattico.
* Prove e test di valutazione dei nuovi studenti.
* Commissioni d'esame per l'Università di Cambridge (PET, DTEFLA)
* Vigilanza/assistenza per gli esami di Cambridge FCE, PET, CPE, CAE, CEELT, gli esami dell'università di Londra e dell' " Open university" .


Agosto 1988 ad Agosto 1989, Oxford College of Further Education (socio B.A.S.C.E.L.T. )
Docente a contratto di lingua inglese per stranieri. Classi multilingue e multiculturali di studenti principianti, intermedi nonché first certificate . Ho fatto ugualmente supplenze presso il Reading College of Technology(a tutti i livelli), curando inoltre la preparazione per l'esame TOEFL.

Luglio 1983 - Settembre 1988. St. Clare's College, Oxford. (socio ARELS-FELCO ).
Docente a contratto. Classi multilingue di studenti di livello avanzato, intermedio superiore nonché intermedio, compresi corsi di Traduzione dal francese verso l' Inglese, della pronuncia inglese (per insegnanti), di Letteratura inglese della lingua inglese attraverso i video. Durante il medesimo periodo ho lavorato per conto di Oxford College of Further Education nonché di Cranfield Education and Skills Training Ltd dove ho insegnato l'Inglese a studenti di MBA (MA Business Administration).

Nov.1986 - Apr. '87 Eckersley School, Oxford, Docente di lingua inglese per stranieri con contratto a tempo determinato. Incaricato del corso del livello avanzato (nonché CPE e FCE). Ho anche insegnato a gruppi di principianti, ed in corsi di livello elementare ed intermedio, nonché diverse "opzioni" (ad. es. dialogues in action, fonetica e pronuncia, lettura di testi teatrali, e lezioni svolte nel laboratorio linguistico).

Pasqua e/0 Luglio e/o Agosto 1983 - 1992, Sutherland Travels Intensive English Courses .
Corsi di vacanza di qualità presso varie sedi nei pressi di Reading (G.B.) rivolti a studenti liceali tedeschi. Avevo l'incarico dell' insegnamento dei corsi di livello avanzato.


8)  DOCENZA DI LETTERATURA INGLESE
1. Settembre 1976 - Giugno 1979, docente responsabile per alcuni moduli di preparazione per "A Level English Literature" (l'equivalente della maturità) e per preparazione per l'esame di ammissione dell'Università di Oxford, a Sackville School, East Grinstead, un liceo brittanico: Corsi su English and American poetry since 1900, English Poetry before Chaucer, Chaucer's Canterbury Tales, Shakespeare (Hamlet, Othello, The Winter's Tale, ecc.), The poetry of John Clare, The poetry of Wordsworth and Coleridge, The poetry of John Keats, The poetry of Robert Browning, W.B. Yeats and the Revival of Irish Culture, Jane Austen's 'Emma', e The early D.H. Lawrence (Sons and Lovers, The Rainbow, Women in Love).
2. Luglio 1983- Settembre 1988, docente responsabile per alcuni corsi di Letteratura Inglese, con specializzazione in Le Opere Teatrali di William Shakespeare ed in "After the fall", i Romanzi di William Golding, a St. Clare's College, Oxford.
3. Sett. 1989- luglio 1995. Docente responsabile per corsi di letteratura in lingua inglese al British Institute of Florence, Firenze: corsi su Hemingway's 'A Farewell to Arms', e di letteratura postcoloniale: Ruth Prawer Jhabvala's 'Heat and Dust', e Timothy Mo's Sour Sweet

ATTIVITA' TRADUTTIVA

TRADUZIONI PUBBLICATE
Tutte le traduzioni sono state dall'italiano verso l'inglese.
LIBRO
1992. Considerazioni sulle Proprietà di un Sistema di Prezzi Politici di Pantaleoni, Maffeo, a cura di Bellanca, N., e P. Roggi, tradotto verso l'inglese insieme a Catherine Zanor, e pubblicato come Observations on the Properties of a Political Price System nella collana Economists' Archives, n. 2, suppl. a Storia del Pensiero Economico. Dipartimento di Scienze Economiche, Università degli Studi di Firenze;
Ho anche tradotto verso l'inglese numerosi articoli e presentazioni accademici.
ESEMPI DI ARTICOLI TRADOTTI:
1994. Gioli, G. and Roggi, P. 'Introduction', in National and European Markets in Economic Thought: Proceedings of the 11th International Economic History Conference. Milan: Bocconi.
1998. Bini, P. 'The art of central banking in Italy: 1993-7. An institutional way to monetary stability'. Rivista Internazionale di Scienze Economiche e Commerciali 45 (4), pp. 647-8.
2004. Pini Prato E. & Nocita A. (2004) 'A fish pass in a typical mediterranean watercourse'. Acts of the Fifth International Symposium of Ecohydraulics, Madrid, 12-17.9.2004: 911-914.


ATTIVITA' TRADUTTIVA NON ACCADEMICA

Ho anche tradotto dall'italiano all'inglese numerosi testi...
... culturali; ad esempio
1998. Spoerri's mark on a new park. Comunicato stampa per corrispondenti culturali riguardo ad un nuovo parco di scultura nella provincia di Grosseto.
...per progetti internazionali ed Europei, ad esempio:
1999. Per i progetti Sibilla, Evamedia: project proposals, rapporti di riunioni, case studies.
2006. Rapporti di riunioni UNICEF-Commissione Europea nell'ambito del progetto Child on Europe.
2009. Relazione fatta in inglese dal pro-rettore dell'università di Bologna sul tema Europa-università.
... nonché testi commerciali, pubblicitari, giornalistici, ecc.

ATTIVITA' TRADUTTIVA ACCADEMICA
1. 2006 - presente. Partecipazione ai seminari del Laboratorio permanente della traduzione poetica del dipartimento SITLEC.
2. Novembre 2010. Organizzazione e coordinamento del seminario SITLEC/Centro di Studi Teatrali, Tradurre per la scena inglese Lu Santu Giullàre Francesco di Dario Fo: un incontro con Mario Pirovano, attore-traduttore.

DOCENZA SU CORSI DI TRADUZIONE
Luglio 1983- Settembre 1988, docente responsabile per il corso di Traduzione dal francese verso inglese a St. Clare's College, Oxford.