Foto del docente

Andrea Cavalletti

Professore a contratto

Vicepresidenza della Scuola di Lettere e Beni culturali - Bologna

Pubblicazioni

Monografie [Books]:

1) di prossima pubblicazione [forthcoming]: Vertigine. Soggetto e alterità.

2) Suggestione. Potenza e limiti del fascino politico, Bollati Boringhieri, Torino 2011;

traduzione spagnola [spanish translation]: Sugestión. Potencia y límites de la fascinación política, Adriana Hidalgo, Buenos Aires– Madrid 2015;

traduzione francese di prossimapubblicazione presso Flammarion [french translation: forthcoming under contract from Flammarion].

3) Classe, Bollati Boringhieri, Torino 2009;

traduzione portoghese [portuguese translation]: Classe. Uma idea política sob o signo de Walter Benjamin, Antígona, Lisboa 2009.

traduzione francese [french translation]: De la genèse des classes et de leur avenir politique, Climats-Flammarion, Paris 2013.

trad. spagnola [spanish translation]: Clase. El despertar de la multitud, Adriana Hidalgo, Buenos Aires-Madrid 2013.

trad. inglese [english translation]: Class, Seagull Books, London-New York-Calcutta, 2017 (December).

4) La città biopolitica. Mitologie della sicurezza, Bruno Mondadori, Milano 2005.

traduzione spagnola [spanish translation]: Mitología de la seguridad. La ciudad biopolítica, Adriana Hidalgo, Buenos Aires-Madrid 2010.

5) EBOOK: Class Or the Loosening Up Of the Crowd, Monos Editions 2011

 

Curatele [Edited works]:

6) F. Jesi, Il tempo della festa, a cura e con un'introduzione di A. Cavalletti, Nottempo, Roma 2012 (prossima traduzione inglese [english translation under contract from] Seaugll Books).

7) F. Jesi, The Suspension of Historical Time / Die Suspendierung der geschichtlichen Zeit, a cura e con un'introduzione di A. Cavalletti, Hatje Cantz Verlag, Ostfldern 2012.

8) F. Jesi, Cultura di destra. Con tre inediti e un'intervista, nuova edizione ampliata a cura e con un'introduzione di A. Cavalletti, Nottetempo, Roma 2011.

9) G. Tarde, Che cos'è una società?, a cura e con un'introduzione di A. Cavalletti, Cronopio, Napoli, 2010.

10) Ch. N. Bialik, Halachah e Aggadah. Sulla legge ebraica, a cura e con un saggio di A. Cavalletti, Bollati-Boringhieri, Torino 2006.

11) S. Bettini, Venezia. Nascita di una città, a cura e con un saggio di A. Cavalletti, Neri Pozza, Vicenza 2006.

12) F. Jesi, Bachofen, a cura e con un'introduzione di A. Cavalletti, Bollati Boringhieri, Torino 2005.

13) F. Jesi, Letteratura e mito, con un saggio di A. Cavalletti, Einaudi, Torino 2002.

14) F. Jesi, Materiali mitologici, edizioine ampliata con un saggio di A. Cavalletti, Einaudi, Torino 2001.

15) F. Jesi, Kierkegaard, a cura e con un saggio di A. Cavalletti, Bollati Boringhieri, Torino 2001.

16) F. Jesi, Spartakus. Simbologia della rivolta, a cura e con un'introduzione di A. Cavalletti, Bollati Boringhieri, Torino 2000;

- traduzione inglese [english translation]: Spartakus. The Simbology of Revolt, edited and with an Introduction by Andrea Cavalletti, Seagull Books, London-New York-Calcutta 2014;

- traduzione spagnola [spanish translation]: Spartakus. Simbología de la revuelta, Prefacio y cuidado de la edición de A. Cavalletti, Adriana Hidalgo Editora, Buenos Aires-Madrid 2014.

- traduzione francese [french translation]: Spartakus. Symbolique de la révolte, édité et prefacé par A. Cavalletti, Édions de la Tempête, Bordeaux 2016.

17) F. Jesi, K. Kerényi, Demone e mito. Carteggio 1964-1968, a cura di A. Cavalletti e Magda Kerényi, con una prefazione e un saggio di A. Cavalletti, Quodlibet, Macerata 1999.

18) S. Bettini, Tempo e forma. Scritti 1935-1977, a cura e con un'introduzione di A. Cavalletti, Quodlibet, Macerata 1996.

Cura di riviste [Edited volumes]:

19) Furio Jesi, a cura di Giorgio Agamben e A. Cavalletti, numero speciale di “Cultura tedesca”, 12, 1999.

Saggi [Articles]:

20) Usage et anarchie, in “Critique”, 836-837, janvier-février 2017, pp. 92-108.

21) Walter Benjamin e il concetto di classe, in “Zapruder”, n. 37, maggio-agosto 2015, pp. 89-106.

22) Ricordo di Bernardo Secchi, in “Crios. Critica degli ordinamenti spaziali”, 8, 2014, p.12.

23) «Quasi un houyhnhnm». Furio Jesi e l'ebraismo, in “Scienza & Politica”, XXV, n. 48, 2013, pp. 95-101.

24) Inoperosidade e atividade humana, in “Cult” (Rio de Janeiro), n.180, giugno 2013, pp. 42-45.

25) Opera passiva, in “Nuova Corrente”, n. 150, 2012, pp. 125-136.

26) El filósofo inoperoso, in "Deus Mortalis. Cuaderno de Filosofía política", 9, 2010, pp. 51-71.

27) Peut-on soigner la folie des masses?, in “Critique”, 755 (“Chemins de la liberté”), avril 2010, pp. 331-43.

28) Note al “modello macchina mitologica”, in Riga, 31, 2010, pp. 308-324.

29) L'infanzia assoluta, in “Nuova Prosa”, n.s., 52, 2010, pp. 59-62.

30) Traduzione e mitologia, in “Nuova corrente”, 143, 2009, pp. 163-173.

31) La città dei sonnambuli, in “CRU. Critica della razionalità urbanistica”, 20-21, secondo semestre 2006-2007, pp. 141-147.

32) La capitale illimitata, in “CRU. Critica della razionalità urbanistica”, 17, primo semestre 2005, pp. 71-78.

33) Aby Warburg: brevità dell’immagine, in “aut aut”, 321-322, maggio-agosto 2004, pp. 68-83.

34) Mitologie della sicurezza, in “Marka. Rivista di confine”, n. s., 1, 2003, pp. 10-16.

35) Alterità divina e femminile in Kafka. Una lettera di Furio Jesi a Max Brod, in “Gallo silvestre”, 13, 2000, pp. 77-81.

36) Scrittura e defezione, in “Istmi. Tracce di vita letteraria”, 1-2, 1997, pp. 185-196.

37) Il volto di Debureau, in “aut aut”, n. 280-281, 1997, pp.125-137.

38) Vita di Paul Celan, in “Hortus. Rivista di poesia e arte”,16, 1994, pp. 82-86.

39) La realtà dei saggi. Per una lettura delle allegorie kafkiane, in “I molti”, 8, 1994.

 

Capitoli in volume [Book chapters]:

40) Utopia e immaginazione, in Bernardo Secchi-Utopia and the project for the city and territory (di prossima pubblicazione).

41) Das Theater der Sonnambulen (with R. Giacconi), in R. Giacconi, Das Variations Status, Humboldt Books, ar/ge Kunst Bozen 2017, pp. 20-27.

42) Massa, classe, suggestione, in Attualità di Gabriel Tarde. Sociologia, Psicologia, Filosofia, edited by S. Prinzi, Orthotes, Napoli 2016, pp. 105-23.

43) Préface, in F. Jesi, Spartakus. Symbolique de la révolte, Édions de la Tempête, Bordeaux, 2016, pp. 25-52.

44) Prefacio, in F. Jesi, Spartakus. Simbología de la revuelta, Prefacio y cuidado de la edición de Andrea Cavalletti, trad. de M. T. D'Meza, Adriana Hidalgo Editora, Buenos Aires-Madrid, 2014, pp. 7-30.

45) Introduction, in F. Jesi, Spartakus. The symbology of Revolt, edited by A. Cavalletti, translated by A. Toscano, Seagull Books, London-New York-Calcutta, 2014, pp. 1-21.

46) Festa, scrittura, distruzione, in F. Jesi, Il tempo della festa, a cura di A. Cavalletti, Nottetempo, Roma 2013, pp. 7-26.

47) Introduction / Einführung, in F. Jesi, The Suspension of Historical Time / Die Suspendierung der geschichtlichen Zeit, edited by A. Cavalletti, Hatje Cantz Verlag, Ostfldern 2012, pp. 2-7.

48) Prefazione, in F. Jesi, Cultura di destra. Con tre inediti e un'intervista, a cura di A. Cavalletti, Nottetempo, Roma 2011, pp. 7-19.

49) “Somnambuli in somnis plurima agant”, in G. Tarde, Che cos'è una società?, cura e traduzione di A. Cavalletti, Cronopio, Napoli 2010, pp. 63-77.

50) La suggestione carceraria / The Prison Suggestion, in YUOPrison. Riflessioni sulla limitazione dello spazio e della libertà, a cura di Francesco Bonami, The Bookmakers Ed., Torino 2008. pp. 20-27.

51) Una metamorfosi italiana di Focillon, in Henri Focillon, textes réunis par Pierre Wat, Éditions Kimé, Paris 2007, pp. 109-117.

52) Postfazione, in Ch. N. Bialik, Halachah e Aggadah. Sulla legge ebraica, a cura di Andrea Cavalletti, Bollati-Boringhieri, Torino 2006, pp. 49-75.

53) Postfazione, in S. Bettini, Venezia. Nascita di una città, a cura di Andrea Cavalletti, Neri Pozza, Vicenza 2006, pp. 289-305.

54) Dal nemico politico al nemico assoluto. Sul razzismo di stato, in Shoah. Percorsi della memoria, a cura di Carl-Clemens Härle, Cronopio, Napoli 2006, pp. 127-154.

55) Conoscibilità di Bachofen, in F. Jesi, Bachofen, a cura di Andrea Cavalletti, Bollati-Boringhieri, Torino 2005, pp. VII-XXX.

56) Musichetta politica, in Eugenio De Signoribus, Memoria del chiuso mondo, Quodlibet, Macerata 2002, pp. 39-44.

57) Il “romanzo” di Furio Jesi, in F. Jesi, Letteratura e mito, a cura di Andrea Cavalletti, Einaudi, Torino 2002, pp. 243-261.

58) La maniera compositiva di Furio Jesi, in F. Jesi, Materiali mitologici, a cura di Cavalletti, Einaudi, Torino 2001, pp. 357-374.

59) Il metodo della scrittura indiretta, in F. Jesi, Kierkegaard, a cura di A. Cavalletti, Bollati Boringhieri, Torino 2001, pp. 203-223.

60) Leggere “Spartakus”, in F. Jesi, Spartakus. Simbologia della rivolta, a cura di A. Cavalletti, Bollati Boringhieri, Torino 2000, pp. VI-XXVIII.

61) Note al “modello macchina mitologica”, in Furio Jesi, “Cultura tedesca”, n. 12, 1999, a cura di G. Agamben e A. Cavalletti, pp. 21-42 (ripubblicato nel 2010 in “Riga”, 31 cit.).

62) Demone e immagine, in F. Jesi, K. Kerényi, Demone e mito. Carteggio 1964-1968, Magda Kerényi e A. Cavalletti, Quodlibet, Macerata 1999, pp. 127-151.

63) Lingua: forza inerme, in E. De Signoribus, Segni verso uno. Ariette Occidentali – Prose inermi, Urbania 1998, pp. 149-162.

64) Poetica di Sergio Bettini, in S. Bettini, Tempo e forma. Scritti 1935-1977, a cura di A. Cavalletti, Quodlibet, Macerata 1996, pp. VII-XLVI.

65) In margine alla “Lettura” di Jesi, in F. Jesi, Lettura del “Bateau ivre” di Rimbaud, introduzione di G. Agamben, postfazione di A. Cavalletti, Quodlibet, Macerata 1996, pp. 33-37.

 

Traduzioni [Translations]:

66) Emmanuel Levinas, Alcune riflessioni sulla filosofia dell'hitlerismo, Quodlibet, Macerata 1996.

67) Gabriel Tarde, Che cos'è una società?, Cronopio, Napoli 2010.

Ultimi avvisi

Al momento non sono presenti avvisi.