ALMALABOR - Officina digitale e coworking

ALMALABOR è uno spazio aperto alla contaminazione di saperi per far maturare competenze utili a sviluppare nuove idee imprenditoriali. È un’officina digitale per la prototipazione di idee di impresa. È uno spazio di formazione e coworking.

Makerspace – Laboratorio di prototipazione

makerspace AlmalaborNel makerspace è possibile creare e testare prototipi di prodotti innovativi grazie all'utilizzo di materiali e macchinari all'avanguardia: stampanti 3D, laser cutter, fresa, termo-formatrice, falegnameria, ecc. Tutto con l’assistenza di personale tecnico specializzato e in collaborazione con enti e aziende sponsor. 

 

Spazio di coworking 

Co-working almalaborSpazi attrezzati per il coworking con postazioni di lavoro, sale riunioni, wifi.
Lo spazio ospita inoltre percorsi di formazione, momenti di sensibilizzazione e mentoring mirati a supportare l’avvio di progetti innovativi e la strutturazione dell’idea di business prima di essere presentata sul mercato.

 

Come accedere: modalità e requisiti

Aziende ed enti esterni possono accedere ad ALMALABOR attraverso la co-progettazione e/o partecipazione ad iniziative ed eventi.
In caso di interesse contattare artec.imprenditorialita@unibo.it

Studenti, docenti, ricercatori, dottorandi, personale di start-up e spin-off accreditati o partecipati dell’Università di Bologna possono accedere secondo le modalità definite di seguito.

Accesso al Makerspace 

Al Makerspace – Laboratorio di prototipazione, tramite registrazione online, possono accedere:

  • studenti: attraverso tirocinio, tesi di laurea, partecipazione ad un corso offerto a catalogo tra le competenze trasversali 2019/20 che prevedono attività presso ALMALABOR (“Imprenditorialità - Bologna” e “Innovare attraverso il fare”) e attraverso la partecipazione ai bandi per workshop specifici;
  • docenti, ricercatori, dottorandi: attraverso richiesta e presentazione di un’idea progettuale in continuità con le attività di ricerca ed innovazione;
  • personale di start-up e spin-off accreditati o partecipati dell’Università di Bologna.

È necessario ripetere la procedura di registrazione online per ogni nuovo progetto che si intende svolgere nel makerspace.

A seguito della registrazione il tecnico si metterà in contatto con l’utente per approfondire le esigenze e concordare le attrezzature da prenotare successivamente tramite la procedura di prenotazione online.

L’utilizzo delle macchine prevede un corrispettivo secondo tariffe differenziate.

Accesso al Coworking

Al Coworking possono accedere tramite prenotazione degli spazi online:

  • studenti: attraverso tirocinio, tesi di laurea, partecipazione ad un corso offerto a catalogo tra le competenze trasversali 2019/20 che prevedono attività presso ALMALABOR (“Imprenditorialità - Bologna” e “Innovare attraverso il fare”) e attraverso la partecipazione ai bandi per workshop specifici;
  • docenti, ricercatori, dottorandi, assegnisti: attraverso richiesta e presentazione di un’idea progettuale di ricerca ed innovazione volta allo sviluppo di progetti con impatto a mercato, anche attraverso progetti imprenditoriali, o attraverso la partecipazione ad iniziative a supporto dello sviluppo di impresa come valorizzazione dell’attività di ricerca.