Progetto partner - MITCARE-2

Coordinato dall’Università di Padova. Partner Unibo: Valerio Carelli del Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie.

E' uno studio sulle malattie mitocondriali, che sono un gruppo di malattie spesso letali e finora incurabili, causate dal malfunzionamento dei mitocondri. Questi piccoli organuli cellulari, ereditati dalla madre, svolgono molte funzioni, inclusa quella principale di convertire il cibo ingerito con la dieta in una piccola molecola chiamata ATP che rappresenta il “combustibile” per tutte le funzioni del corpo che consumano energia. Spesso, i cambiamenti nella forma dell’organello accompagnano queste malattie e alcuni promettenti risultati indicano che operando un “lifting” al mitocondrio sia possibile migliorare anche l’andamento di alcuni modelli di queste malattie in laboratorio. L’obiettivo del progetto MITCARE 2 è quello di riuscire ad ostacolare questo circolo vizioso di cambiamenti di forma e di disfunzione mitocondriale, in modo da interrompere le conseguenze negative delle malattie mitocondriali, individuando i migliori farmaci con l’obiettivo di trasferirli al trattamento dei pazienti.