Studenti di scambio @unibo: permesso di soggiorno e dichiarazione di presenza

Le regole per il soggiorno in Italia di studenti di cittadinanza non-UE.

Se sei uno studente non-UE e il tuo periodo di mobilità supera i 90 giorni devi richiedere il permesso di soggiorno. La richiesta va fatta entro 8 giorni lavorativi, a partire dalla data d’ingresso in Italia.

Se sei uno studente non-UE, ma sei titolare di un permesso di soggiorno rilasciato da un Paese dell’Unione Europea (Area Schengen) che consente l’esenzione dal Visto di ingresso e copre l’intero periodo di mobilità, non devi richiedere il Permesso di Soggiorno ma devi fare la dichiarazione di presenza.

Attenzione: se rimani in Italia più di 90 giorni e non richiedi il permesso di soggiorno o non fai la Dichiarazione di Presenza, la tua presenza non è regolare e quindi non puoi sostenere gli esami né ottenere il Transcript of Records.

Una volta ritirato il permesso di soggiorno o fatta la dichiarazione di presenza, devi inviarne una copia per e-mail all’Exchange Student Desk o all’Ufficio Relazioni Internazionali del tuo Campus. Se non lo fai dopo 180 giorni dal tuo arrivo, la tua carriera universitaria viene temporaneamente bloccata e non puoi sostenere esami.