Informazioni per gli studenti di scambio nel periodo di emergenza coronavirus (Anni Accademici 2019-20 e 2020-21)

Anno accademico 2019/20

Fino alla fine del secondo semestre le lezioni a gli esami sono garantiti online secondo i calendari, gli orari e gli appelli stabiliti. Se hai lasciato l’Università di Bologna, puoi continuare a seguire le lezioni e puoi fare gli esami negli appelli stabiliti perché la tua carriera da studente è rimasta attiva, anche se hai fatto il check-out.

Attenzione! Le lezioni online sono disponibili in modalità sincrona e non sono registrate. Devi quindi considerare le differenze di orario rispetto all’Ora Centrale Europea (CET).

Per poter sostenere gli esami devi aver fatto il Check-in.

Quando concludi le tue attività all’Università di Bologna, per terminare il periodo di mobilità, devi scrivere un’email all’Exchange Student Desk di Bologna o all’Ufficio Relazioni Internazionali di Campus e:

  • inviare il tuo titolo di viaggio in uscita dall’Italia per la chiusura del tuo periodo di mobilità in sede, se non hai fatto il Check-out prima di rientrare nel tuo Paese;
  • verificare tramite AlmaRM che tutti i tuoi esami siano stati verbalizzati e segnalare eventuali verbalizzazioni mancanti;
  • comunicare che hai terminato le tue attività online e che desideri ricevere il Transcript of Records.

Il Transcript of Records sarà reso disponibile nella tua Homepage personale di AlmaRM e inviato alla tua università in formato digitale. In esso saranno riportati:

  • le date di inizio e di fine della tua mobilità in sede che corrispondono alle date dei Check-in e out, a prescindere dalle date in cui hai sostenuto gli esami;
  • l’elenco degli esami con i voti (o le idoneità quando previste) che hai conseguito;
  • la dichiarazione che dal 2 marzo 2020, a causa dell’emergenza Covid 19, le lezioni e gli esami all’Università di Bologna sono stati svolti online.

Spetta alla tua università valutare la durata del tuo scambio, sulla base del periodo che hai trascorso in sede all’Università di Bologna e delle attività che hai svolto online.

Resta sempre aggiornato sulla situazione di emergenza in Italia e osserva le prescrizioni delle autorità italiane.

Anno accademico 2020/21

Nel primo semestre dell’A.A. 2020/21 l’Università di Bologna erogherà le attività didattiche in modalità mista, in presenza e a distanza

Se sei uno studente di scambio all’Università di Bologna nel primo semestre dell’A.A. 2020/21 potrai svolgere la tua mobilità da remoto (virtuale) o in sede, oppure combinando le due modalità. Potrai per esempio iniziare la mobilità da remoto e successivamente arrivare all’Università di Bologna per una parte di mobilità in sede. Se necessario al termine della parte di mobilità in sede, potrai completare le tue attività da remoto. Saranno consentiti due cambi di modalità all’interno di una mobilità.

Leggi le informazioni su come svolgere la tua mobilità in tutto o in parte da remoto (virtuale) nel primo semestre dell’A.A. 2020/21.

Leggi le informazioni su come fare il Check-in in sede per svolgere la tua mobilità in sede.

Frequentare le lezioni in presenza

Per frequentare le lezioni in presenza devi utilizzare l’applicazione per la gestione delle presenze alle lezioni. L’applicazione è disponibile su presente.unibo.it

Devi accedere con le credenziali @studio.unibo.it e puoi farlo anche prima di avere fatto il Check-in.

Attraverso l’app dovrai indicare gli insegnamenti che intendi frequentare in presenza, scegliendo o dal piano di studio online o selezionando scelta libera.

Questa indicazione dovrà essere fatta ogni due settimane e varrà per le due settimane successive; dovrai farla entro il giovedì precedente all’inizio del periodo per cui si indica la preferenza (ad es. per le lezioni dal 21/9/2020 al 4/10/2020 devi indicare gli insegnamenti che intendi frequentare entro le 23:59 di giovedì 17/9/2020). A partire dal giorno successivo a questa scadenza, per ogni insegnamento scelto, vedrai nell’app la modalità di frequenza, in base alla capienza delle aule e al numero di richieste.

Se per un determinato insegnamento le richieste di partecipazione in presenza saranno superiori alla capienza dell’aula, il sistema suddividerà gli studenti in due gruppi, ciascuno dei quali potrà frequentare in presenza una delle due settimane, mentre nell’altra dovrà utilizzare la modalità a distanza. La suddivisione nei due gruppi avviene in maniera casuale, non in base all’ordine di prenotazione. Invece nel caso in cui la capienza risulti sufficiente per accogliere tutte le richieste, sarà possibile la frequenza in presenza in entrambe le settimane, per tutti coloro che avranno richiesto questa modalità.

È importante indicare, per tutti gli insegnamenti che prevedono anche la modalità in presenza, come intendi frequentare le lezioni, anche se scegli di frequentare a distanza.

Nel caso in cui tu non esprima l’indicazione sulla modalità di frequenza, potrai comunque frequentare le lezioni a distanza.

Attenzione! La scelta degli insegnamenti su presente.unibo.it non sostituisce l’approvazione del Learning Agreement da parte degli Uffici Relazioni Internazionali, che è comunque necessaria per essere certi di poter frequentare il corso (in presenza o online) né sostituisce la compilazione del piano di studi online, che è comunque necessaria per utilizzare Almaesami.

Leggi tutte le informazioni generali per gli studenti di scambio all’Università di Bologna.

Contattare gli uffici

Leggi come contattare gli uffici e accedere agli sportelli in sede e da remoto (le informazioni saranno aggiornate da settembre 2020).

Leggi nei siti dei Campus di  CesenaForlìRavenna Rimini le date e gli orari di apertura degli Uffici Relazioni Internazionali nel primo semestre dell’A.A. 2020/21.

Disposizioni per fronteggiare l'emergenza epidemiologica da COVID-19: l’isolamento fiduciario

 Leggi inoltre le misure adottate dall’Università di Bologna e consulta spesso la tua casella @studio.unibo.it

Questa pagina verrà aggiornata con ogni novità. Consultala periodicamente.