Master in Sustainable and integrated Mobility in Urban Regions - 5648

Codice 5648
Anno accademico 2020-2021
Area disciplinare Area scientifico-tecnologica
Campus Bologna
Livello Secondo
Direttore Andrea Simone
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Inglese
Costo 3.000,00 €
Rate prima rata 1500,00 (millecinquecento euro) (da pagare tassativamente entro il 13-12-2020); seconda rata 1500,00 (millecinquecento euro) (da pagare entro il 31-04-2021)
Scadenza bando

10/11/2020

Inizio e fine immatricolazione dal 25-11-2020 al 13-12-2020
Struttura proponente
Dipartimento di Ingegneria civile, chimica, ambientale e dei Materiali - DICAM
Profilo professionale
Il master ha durata annuale, è erogato in lingua inglese, rilascia 60 crediti formativi universitari (CFU) e ha come obiettivo quello di formare tecnici specializzati nella progettazione e gestione della mobilità urbana e regionale.
Numero partecipanti
Minimo: 11 Massimo: 36
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
- lauree magistrali conseguite ai sensi del DM 270/04 (o lauree di secondo ciclo eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti DM 509/99 e Vecchio Ordinamento) nei seguenti ambiti disciplinari/classi di laurea: LM 23 Lauree Magistrali in Ingegneria Civile, LM 24 Lauree Magistrale in Ingegneria dei Sistemi Edilizi, LM31 Lauree Magistrali in Ingegneria Gestionale, LM32 Lauree Magistrali in Ingegneria Informatica, LM 33 Lauree Magistrali in Ingegneria Meccanica, LM 04 Lauree Magistrali in Architettura e Ingegneria Edile – Architettura, LM 69 Lauree Magistrali in Scienze e Tecnologie Agrarie, LM 35 Lauree Magistrali in Ingegneria per l'Ambiente ed il Territorio, LM 73 Lauree Magistrali in Scienze e Tecnologie Forestali ed Ambientali, LM75 - Scienze e tecnologie per l'ambiente e il territorio, LM-80 Geografia e Processi Territoriali o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).

- lauree magistrali conseguite all’estero negli ambiti disciplinari su indicati e ritenute valide ai fini dell’ammissione al Master.

- In base ad una valutazione positiva della Commissione Giudicatrice possono essere ammessi al percorso di selezione anche candidati in possesso di altre lauree in ambito delle classi ingegneristiche o scientifiche, purché in presenza di un curriculum vitae et studiorum che documenti una qualificata competenza nelle materie oggetto del master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è subordinata al superamento della selezione avvenuta tramite la valutazione dei titoli e del colloquio.
Data di selezione
16/11/2020
Piano didattico
  • Road Infrastructure Design and Project Management - ICAR/04 - Giulio Dondi
  • Road Infrastructure Sustainable and Safe Management - ICAR/04 - Claudio Lantieri
  • Design, monitoring and management of airport infrastructures - ICAR/04 - Valeria Vignali
  • Operation and maintenance for public transport fleets - ICAR/05 - Andrea Bottazzi
  • Rail transport infrastructure and management - ICAR/04 - Andrea Simone
  • Greening design and solutions for sustainable road - AGR/10 - Patrizia Tassinari
  • Freight Transport and Behavioral issues in transportation - ICAR/05 - Giuseppe Luppino
  • Mobility Services and Regulations in urban areas - ICAR/05 - Tommaso Bonino
  • Mobility Trends and Analysis of passengers and freight transport - ICAR/05 - Maria Nadia Postorino
  • Mobility manager for Sustainable Urban Planning - ICAR/04 - Roberto Battistini
  • Smart city, Circular city, IOT and Big Data - INF/01 - Catia Prandi
  • Autonomous vehicles , Electric cars and recharging systems - ING-INF/05 - Stefano Mattoccia

 

  • Visite guidate in azienda - Andrea Simone 
  • Seminari e Workshop - Claudio Lantieri, Valeria Vignali
Frequenza obbligatoria
70 %
Stage
20 cfu - 500 ore
Prova finale
5 cfu - 125 ore

Avvisi del master

Informazioni per la richiesta degli adattamenti alle prove d'ammissione in presenza

I candidati che vogliano avvalersi degli adattamenti devono farne richiesta, entro il termine di scadenza di iscrizione alla prova stessa, compilando il modulo qui allegato e inviandolo all'indirizzo mail abis.adattamentiammissione@unibo.it unitamente alla documentazione sanitaria