Master in Public Management and Innovation - 5627

Codice 5627
Anno accademico 2018-2019
Area disciplinare Area sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Secondo
Direttore Enrico Deidda Gagliardo
Durata Annuale
Titolo congiunto
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 16.200,00 Euro
Rate Prima rata 2.000,00 Euro; Seconda rata 7.500,00 Euro (scadenza 31/12/2018); Terza rata 6.700,00 Euro (scadenza 30/09/2019).
Borse studio Si
Scadenza bando

31/10/2018 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 19/11/2018 al 10/12/2018
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze aziendali - DiSA
Scuola
Economia, Management e Statistica
Profilo professionale
Il Master intende formare il profilo di “Manager dell’Innovazione Pubblica”, a partire dalla conoscenza e dalla valorizzazione dal patrimonio di conoscenze e di competenze già presenti nell’Amministrazione Regionale e nelle altre PA presenti in Emilia Romagna.

Il corso è articolato in una serie di corsi tematici in sequenza, su ambiti economici, economico-aziendali, informatici, sociologici, e da un corso trasversale agli altri; ciò al fine di fornire ai corsisti una chiave di lettura interdisciplinare ed integrata della Pubblica Amministrazione orientata al problem solving più che alla singola disciplina.

Il Master è basato su un progetto scientifico e disciplinare armonico che si sviluppa in modo sequenziale e progressivo di corso in corso, fornendo al corsista una prospettiva omogenea ed integrata per comprendere e gestire una PA nell’ottica della creazione di Valore Pubblico.
Il profilo formativo del partecipante sarà trasversale ed integrato in virtù dell’approccio scientifico-didattico interdisciplinare (giuridico, economico, economico-aziendale, sociologico, informatico) del Master.
Titolo congiunto
Università di Ferrara, Università di Modena e Reggio Emilia
Numero partecipanti
Minimo: 15 Massimo: 50
Borse studio
Si rimanda all'articolo 9 del bando
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
Tutte le classi di laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o lauree secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è condizionata al giudizio positivo formulato a seguito di una prova scritta di cultura generale e un colloquio motivazionale.

Le selezioni si svolgeranno il 9 e il 10 novembre 2018 presso la Segreteria didattica (BBS – recapiti all’Art.17) in un orario che verrà comunicato e comunque tra le 08,00 e le 20,00 ora italiana.
Sede delle lezioni
Bologna Business School - Via degli Scalini 18 - 40136 Bologna
Piano didattico
  • Performance management & public value - SECS-P/07
  • Public policy & strategy - SECS-P/06
  • Public governance - SECS-P/07
  • People management, leadership & organization in public Sector - SECS-P/10
  • Innovation management - ING-IND/35
  • Public finance & armonizzazione contabile - SECS-P/07
  • Digital transformation & cyber security - ING-INF/05
  • Sustainability and social innovation - ING-IND/35
  • Accountability & citizen participation - SECS-P/08
  • La dimensione giuridica del public value management - IUS/10
  • Big data, Machine learning, Intelligenza artificiale nella PA - ING-INF/05
  • Blockchain e smart contract - ING-INF/05
  • Smart cities e benchmarking - ING-INF/05
  • Customer experience design - SECS-P/08
  • New accounting and stakeholder engagement - SECS-P/07
  • Service management - SECS-P/08
  • Public-private partnership experience - SECS-P/07
  • Hackathon - SECS-P/07
  • Business Game - SECS-P/07
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
16 CFU
Prova finale
4 CFU