Master in Diritto e Amministrazione della sanità - 5618

Codice 5618
Anno accademico 2018-2019
Area disciplinare Area sociale, economica, giuridica
Campus Bologna
Livello Primo
Direttore Marcella Gola
Durata Annuale
Modalità di erogazione della didattica Convenzionale
Lingua Italiano
Costo 4.000,00 Euro
Rate Prima rata 2.000,00 Euro; Seconda rata è di 2.000,00 Euro (scadenza 31/05/2019)
Scadenza bando

12/12/2018 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 18 dicembre 2018 al 03 gennaio 2019
Periodo di svolgimento

Gennaio 2019 - Marzo 2020

Struttura proponente
Centro di Ricerca e Formazione sul Settore Pubblico - CRIFSP
Scuola
Giurisprudenza
Profilo professionale
Il Master offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di preparare professionisti nel settore sanitario, farmaceutico e sociale, in particolare ai fini del loro inserimento in aziende sanitarie, strutture socio assistenziali di enti territoriali, cooperative sociali, imprese del settore. Il corso offre un percorso formativo di qualità che consente di acquisire e sviluppare competenze e abilità spendibili nelle realtà pubbliche e private del settore. Il Master approfondisce la materia sotto il profilo giuridico, con riferimento anche agli aspetti economici, organizzativi e aziendali di estrema attualità, quali la programmazione dei servizi, l’integrazione con gli interventi socio-sanitari nonché le principali tecniche gestionali delle strutture sanitarie pubbliche e private. La didattica del Master è affidata a docenza altamente qualificata nel settore ed è integrata da una preparazione pratica attraverso lo svolgimento di uno stage presso strutture sanitarie o sociali o, in alternativa, dalla predisposizione di un project work volto ad approfondire specifiche tematiche.
Numero partecipanti
Minimo: 13 Massimo: 40
Crediti formativi
60
Titoli d'accesso
a) Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi: L-14 Scienze dei servizi giuridici, L-16 Scienze dell'amministrazione e dell'organizzazione, L-18 Scienze dell'economia e della gestione aziendale, L-33 Scienze economiche, L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento).

b) Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: LM-56 Scienze dell'economia, LM-62 Scienze della politica, LM-63 Scienze della PA, LM-77 Scienze economico-aziendali, LMG/01 Giurisprudenza o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).

In base ad una valutazione positiva della Commissione Giudicatrice possono essere ammessi al percorso di selezione anche candidati in possesso di altre lauree in ambito giuridico, economico socio-politico, purché in presenza di un curriculum vitae et studiorum che documenti una qualificata competenza nelle materie oggetto del master.


Il Consiglio scientifico del master si riserva di ammettere alle selezioni candidati in possesso di lauree triennali o magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o lauree di ambiti disciplinari non equivalenti, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento), purché il candidato dimostri di essere in possesso di un curriculum e di un’esperienza professionale almeno triennale nell’ambito del Diritto Sanitario e comunque strettamente attinenti al percorso formativo del master.
Criteri di selezione
L’ammissione al Master è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di valutazione dei titoli.
Sede delle lezioni
Scuola di Specializzazione in Studi sull'Amministrazione Pubblica - Via Belmeloro 10 - Bologna
Piano didattico
  • Tutela costituzionale della salute - IUS/09 - Carlo Bottari
  • Organizzazione dei servizi socio-sanitari - IUS/10 - Giampiero Cilione
  • Comunicazione sanitaria e cittadinanza digitale - IUS/10 - Daniele Donati
  • Economia delle aziende sanitarie e management nella sanità - SECS-P/07 - Marco Tieghi
  • Programmazione, finanziamento e diritto tributario - SECS-P/03 - Tiziano Carradori
  • Prestazioni sanitarie - IUS/10 - Claudia Tubertini
  • Diritto farmaceutico e tutela della sicurezza alimentare - IUS/10 - Nicola Aicardi
  • Il rapporto di lavoro con il SSN - IUS/10 - Patrizia Tullini
  • La responsabilità giuridica in ambito sanitario - IUS/01 - Stefano Canestrari
  • Amministrazione dei servizi sociali e socio-sanitari - IUS/10 - Giuseppe Piperata
Frequenza obbligatoria
70%
Stage
13 cfu
Prova finale
5 cfu