Proroga del termine della sessione di esami e della prova finale al 15 giugno 2020

A seguito dell’emergenza Covid-19, il termine della sessione di esami e della prova finale per l'a.a. 2018/19 è prorogata al 15 giugno 2020 (decreto legge del 17 marzo 2020, n. 18).

Chi può beneficiare della proroga

Se non sei riuscito a laurearti nell'appello di marzo per problemi legati all'emergenza, puoi fare domanda di laurea per l'appello straordinario solo se sei uno studente iscritto nell'a.a. 2018/19 all'ultimo anno della durata normale dei corsi, in corso, fuori corso, ripetente.

Puoi beneficiare della proroga solo se il tuo piano di studi era completo e hai assolto tutti gli obblighi di frequenza entro l'a.a. 2018/19.

In dettaglio:

  • per le lauree: se ti sei iscritto nell'a.a. 2018/19 al terzo anno, in corso, fuori corso o ripetente e, entro lo stesso anno, hai inserito nel piano tutte le attività formative previste dal tuo corso di studio per poter sostenere esami e poterti laureare;
  • per le lauree magistrali: se ti sei iscritto nell’a.a. 2018/19 al secondo anno, in corso, fuori corso o ripetente e, entro lo stesso anno, hai inserito nel piano tutte le attività formative previste dal tuo corso di studio per poter sostenere esami e poterti laureare;
  • per le lauree magistrali a ciclo unico quinquennali o sessennali: se ti sei iscritto nell'a.a. 2018/19 rispettivamente al quinto o sesto anno, in corso, fuori corso o ripetente e, entro lo stesso anno, hai inserito nel piano tutte le attività formative previste dal tuo corso di studio per poter sostenere esami e poterti laureare.

Nel caso in cui tu debba sostenere esami per avere tutti i requisiti richiesti, contatta direttamente il docente di riferimento. Nel caso in cui tu sia in debito dell’idoneità linguistica, a partire dal 3 aprile 2020, troverai sul sito del Centro Linguistico di Ateneo tutte le informazioni necessarie per sostenere la prova.

Attenzione: la proroga del termine al 15 giugno 2020 non è prevista per i corsi delle Professioni Sanitarie e per la laurea magistrale a ciclo unico in Conservazione e restauro dei beni culturali.

 

Chi non può beneficiare della proroga

Non puoi beneficiare della proroga se:

  • non hai assolto a tutti gli obblighi di frequenza entro l'a.a. 2018/19;
  • hai modificato il piano di studio nell'a.a. 2019/20 e hai sostenuto esami relativi a quel piano di studio;
  • non avevi il piano di studi completo e quindi nell'a.a. 2019/20 lo hai dovuto modificare per inserire esami:
    - per le lauree: ti sei iscritto nell’a.a. 2018/19 al terzo anno, in corso, fuori corso o ripetente, e nell’a.a. 2019/20 hai modificato il piano di studio per inserire esami poiché non avevi i 180 CFU utili per laurearti;
    - per le lauree magistrali: ti sei iscritto nell’a.a. 2018/19 al secondo anno, in corso, fuori corso o ripetente, che nell’a.a. 2019/20 hai modificato il piano di studio per inserire esami poiché non avevi in piano i 120 CFU utili per laurearti;
    - per le lauree magistrali a ciclo unico: ti sei iscritto nell’a.a. 2018/19 al quinto o sesto anno rispettivamente se quinquennali o sessennali, in corso, fuori corso o ripetente, e nell’a.a. 2019/20 hai modificato il piano di studio per inserire esami poiché non avevi in piano i CFU utili per laurearti.

Attenzione: non si tratta di un anticipo della sessione dell’a.a. 2019/20. Se sei iscritto nell’a.a. 2019/20 all’ultimo anno in corso della durata normale dei corsi non puoi beneficiare della proroga.

Non puoi inoltre beneficiare della proroga se ti eri iscritto nell’a.a. 2018/19 all’ultimo anno della durata normale dei corsi in corso e ti sei iscritto nell’a.a. 2019/20 come ripetente.

 

Cosa devi fare se benefici della proroga

Se benefici della proroga devi collegarti dal 31 marzo a Studenti Online e selezionare l’appello straordinario. Le date dell’appello per la maggior parte dei corsi di studio sono le seguenti:

  • Termine presentazione domanda: 10 aprile e non è prevista l’iscrizione tardiva all’appello
  • Termine possesso dei requisiti: 22 aprile
  • Scadenza upload dell’elaborato: 11 maggio
  • Scadenza approvazione elaborato da parte del relatore: 18 maggio
  • Svolgimento della seduta di laurea (se prevista): dal 25 al 29 maggio

Collegati al sito del tuo corso di studi per maggiori informazioni. Le informazioni sui siti dei corsi di studio sono in corso di aggiornamento.

Per ogni ulteriore informazione contatta la tua segreteria studenti di riferimento.