72957 - ATTIVITÀ PROGETTUALE DI CALCOLATORI ELETTRONICI M

Scheda insegnamento

  • Docente Andrea Bartolini

  • Crediti formativi 3

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Campus di Bologna

  • Corso Laurea Magistrale in Ingegneria informatica (cod. 5826)

Anno Accademico 2022/2023

Conoscenze e abilità da conseguire

Applicare le conoscenze acquisite nel corso Calcolatori elettronici M per lo svolgimento in autonomia di un'attività di approfondimento su un argomento concordato con il docente titolare dell'insegnamento.

Contenuti

Progetti di sistemi di gestione dei consumi e della temperatura per processori e sistemi di high-performance computing.

Progetti di architetture di calcolo basate su RISC-V e strati software di basso livello  (Linux, RTOS, NUTTX, FreeRTOS, ROS, Compilatori) per applicazioni di Cyber Physical System (CPS).

Progetti di architetture di calcolo basate su RISC-V e strati software di basso livello per il supporto a zero-trust computing.

Progetti di architetture di calcolo neuromorfiche/braininspired e loro utilizzo in applicazioni di sistemi Cyber Physical System (CPS).

Testi/Bibliografia

Il materiale di studio verrà fornito allo studente dopo la selezioned el progetto.

Metodi didattici

Gli studenti vengono suddivisi in team di 2-4 persone. Ad ogni team viene assegnato un progetto. L'esame finale si compone di una dimostrazione congiunta e di una breve discussione individuale con ciascun partecipante al progetto. Inoltre ogni team dovrà produrre un breve report sul progetto e una slide che rappresenti visivamente il tema affrontato e la soluzione proposta.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Students in groups of 2-4 are invited to define their own ecosystem of interacting objects and will then design an application supported by such ecosystem.

The final examination consists of a joint demonstration and an individual discussion about the proposed project. A short report is required by each team.

Strumenti a supporto della didattica

I tools da utilizzare in questa attività verranno concordati con i team partecipanti.

 

In considerazione della tipologia di attività e dei metodi didattici adottati, la frequenza di questa attività formativa richiede la preventiva partecipazione di tutti gli studenti aiModuli 1 e 2 di formazione sulla sicurezza nei luoghi di studio, in modalità e-learning.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Andrea Bartolini