93256 - LABORATORIO DI ESPLOSIVI M

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Consumo e produzione responsabili

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del laboratorio lo studente: conosce le caratteristiche dei principali esplosivi utilizzati, con particolare riferimento all'ingegneria mineraria; conosce le caratteristiche dei metodi di innesco dell''esplosivo principale; conosce i principi ed il disegno dei principali schemi di volata specifici per le diverse applicazioni; conosce in video e con escursioni in cava l'uso pratico degli esplosivi per le applicazioni minerarie (scavo, distacco, disgaggio...).

Contenuti

Il laboratorio mira a fornire le informazioni teoriche e pratiche per l'utilizzazione degli esplosivi nelle procedure di scavo a cielo aperto e in sotterraneo.

Dopo un'introduzione generale sugli esplosivi e sulla loro utilizzazione per la rottura delle rocce, saranno esaminate le caratteristiche dei diversi tipi di esplosivo.

Saranno quindi riprese alcune competenze geologico petrografiche e di meccanica delle rocce per caratterizzare l'effetto dell'esplosivo nelle diverse condizioni. Alcuni aspetti più operativi come il caricamento e le diverse modalità l'innesco, con l'utilizzazione dei microtitardi costituiscono una seziopne importante del programma.  

Saranno quindi esaminate le diverse tipologie di volata (in superficie, in sotterraneo, per gallerie e fornelli, ...), fornendo elementi per la progettazione delle volate. . Un punto centrale è costituito dagli spari controllati e subacquei, con riferimento anche all'industria petrolifera.

Il laboratorio si conclude con una revisione degli aspetti normativi in Italia e con l'analisi dei problemi di sicurezza. 

 

Testi/Bibliografia

  • SME - MINING ENGINEERING HANDBOOK, 3rd Edition, 2011, Peter Darling ed., Published by Society for Mining, Metallurgy, and Exploration, Inc.
  • MANUAL PRACTICO DE VOLADURA, Edición especial, 2013, publicado por EXSA SA
  • MANUALE CORSO FORMAZIONE FOCHINI: GESTIONE DEGLI ESPLOSIVI IN SICUREZZA, Selva L. e Nardin Giacomo, 2013, pubblicato da SOGECA

Metodi didattici

Il laboratorio consta di lezioni frontali con ausilio di audio-visivi

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame si basa sulla discussione di un piccolo progetto di volata concordato fra studente e docente

Strumenti a supporto della didattica

Audio-visivi con esempi di utilizzo degli esplosivi 

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Roberto Bruno