82778 - SOSTANZE TOSSICHE DELLA MATRICE ARIA

Scheda insegnamento

SDGs

L'insegnamento contribuisce al perseguimento degli Obiettivi di Sviluppo Sostenibile dell'Agenda 2030 dell'ONU.

Salute e benessere Energia pulita e accessibile Lotta contro il cambiamento climatico

Anno Accademico 2021/2022

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente conosce le principali classi di inquinanti dell’aria, le loro fonti e i processi di formazione, i principali metodi di campionamento, gli effetti avversi per la salute associati alla loro presenza In particolare lo studente è in grado di: - conoscere le fonti di inquinamento atmosferico, - conoscere le metodologie di campionamento e le analisi utili alla valutazione del rischio associato all’ esposizione, - comprendere il significato delle normative e dei valori limite.

Contenuti

Richiami di chimica, principi di termodinamica, cinetica e reazioni all'equilibrio;

Principali aspetti di chimica e fisica dell'atmosfera;

Normativa di riferimento relativa all'inquinamento dell'atmosfera;

Inquinanti primari e secondari: Ossidi di azoto, Ossidi di zolfo, Monossido di carbonio, Ozono e suoi precursori, Aerosol di diverse dimensioni, Idrocarburi Policiclici Aromatici, Benzene e omologhi, Metalli pesanti.

Inquinamento della troposfera con analisi di diversi condizioni di formazione e sviluppo;

Inventari delle emissioni con particolare riferimento alle sorgenti: attività produttive, traffico veicolare, riscaldamento, agricoltura, trasporto da lunghe distanze;

Modalità di espressione delle concentrazioni delle diverse sostanze;

Principali metodi di campionamento, analisi chimiche e misure delle sostanze in aria;

Cenni di modellistica matematica per la simulazione delle conncentrazioni di sostanze in atmosfera;

inquinamento del'aria indoor: principali sostanze.

Testi/Bibliografia

Slides delle lezioni, a cura del prof. Vanes Poluzzi

Chimica Ambientale - Colina Baird, Michel Cann - Zanichelli

Metodi didattici

Il corso è organizzato in lezioni frontali

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Normalmente, la modalità di svolgimento della prova d’esame sarà orale. Tuttavia, nel caso in cui il numero di iscritti agli appelli fosse in numero rilevante la prova potrebbe essere scritta.

L’esame verterà su quanto esposto a lezione, con l’obiettivo di verificare l’apprendimento dello studente negli argomenti trattati.

In particolare, verranno verificate le competenze relative a:

  • Aspetti generali di chimica dei principali composti inquinanti presenti in atmosfera;
  • Richieste della legislazione relative alle sostanze tossiche in aria;
  • Influenza delle condizioni meteorologiche ed aspetti di fisica dell’atmosfera sul comportamento degli inquinanti;
  • Principali tecniche di valutazione della qualità dell’aria in ambienti indoor e outdoor;
  • Principi di misura delle principali sostanze presenti in aria;
  • Elementi di base di modellistica matematica per la valutazione di alcuni composti in atmosfera.

Strumenti a supporto della didattica

IL materiale didattico presentato a lezione verrà messo a disposizione dello studente in formato elettronico.

Per ottenere il materiale didattico chiedere a:

vanes.poluzzi@unibo.it

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Vanes Poluzzi