82048 - FRENCH CULTURE AND LITERATURE

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo/a studente/ssa - conosce gli elementi (contenuti, metodi e strumenti) per l'analisi approfondita della cultura e della letteratura francese - è capace di utilizzarli anche su testi semioticamente raffinati e differenziati - è in grado di elaborare autonomamente ulteriori conoscenze e competenze cultural-letterarie di livello superiore e di applicarle anche ad un'ampia serie di altri testi

Contenuti

Il corso intende essere mettere in comune e condividere con gli studenti alcune strategie di analisi del testo, a partire da una tematica trasversale ai testi (letterari e cinematografici) che verranno presi in esame. Per l'a.a. in corso il tema sarà quello della reclusione, colta nelle sue diverse dimensioni metaforiche (reclusione sociale, culturale, linguistica)  e reali (letteratura "carcerale").  Il corpus, che potrà subire modifiche o cambiamenti durante il corso, sarà composto da testi autobiografici oppure più marcatamente finzionali, e comunque appartenenti a generi letterari diversi. La lettura e l'analisi dei testi letterari e la visione dei film  porterà a riflettere anche sulle dinamiche della lotta di classe in Francia e sulle tensioni dell'attualità.

 

Testi/Bibliografia

POICHE IL PROGRAMMA PUO SUBIRE MODIFICHE SI CONSIGLIA DI ATTENDERE L'INIZIO DEL CORSO PRIMA DI ACQUISTARE I TESTI

Romans:

•Annie Ernaux, La Place, Paris, Gallimard, 1983.

•Farida Belghoul, Georgette!, Paris, Barrault, 1986.

•Calixthe Beyala, Tu t’appelleras Tanga, Paris, Stock, 1988.

•Tahar Ben Jelloun, Cette aveuglante absence de lumière, Paris, Seuil, 2001

•Thierry Jonquet, La vie de ma mère!, Paris, Gallimard, 2001

•François Bégaudeau, Entre les murs, Paris, Gallimard, 2006

•Wajdi Mouawad, Incendies, Leméac, 2009

•Edouard Louis, En finir avec Eddy Bellegueule, Paris, Seuil, 2014 •

Films:

Entre les murs (Laurent Cantet, 2008)

Metodi didattici

Il corso alternerà lezioni frontali (avvalendosi anche della presenza di conferenzieri) e momenti seminariali, nei quali gli studenti saranno chiamati a analizzare e discuteri alcuni testi letterari.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

L'esame sarà costituito da una prova orale di circa una ventina di minuti in lingua francese, nel quale verranno ripresi alcuni temi trattati durante il corso. Il voto sarà espresso in trentesimi.

Modalità di valutazione

30-30L: Conoscenze dei contenuti molto ampie, complete ed approfondite, capacità ben consolidata di applicare i concetti teorici e ottima padronanza espositiva, nonché eccellente capacità di analisi, di sintesi e di elaborazione di collegamenti interdisciplinari.

27–29: Conoscenze dei contenuti precise e complete, buona capacità di applicare i concetti teorici, capacità di analisi e di sintesi, esposizione sicura e corretta.

24-26: Conoscenze dei contenuti appropriate, discreta capacità di applicazione dei concetti teorici, presentazione dei contenuti articolata.

21-23: Conoscenze dei contenuti appropriate ma non approfondite, capacità di applicare solo parzialmente i concetti teorici, presentazione dei contenuti accettabile.

18-20: Conoscenze dei contenuti sufficienti ma generali, esposizione semplice, incertezze nell’applicazione di concetti teorici.

< 18 insufficiente: Conoscenze frammentarie e superficiali dei contenuti, errori nell’applicare i concetti, esposizione carente.

 

 

Strumenti a supporto della didattica

Il corso si avvarrà di testi cartacei, di video e film.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Licia Reggiani