66962 - CINESE 1

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2020/2021

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente raggiunge un primo livello di competenza nella lingua cinese, conosce i lineamenti della storia letteraria ed è capace di esporre efficacemente in forma orale e scritta i contenuti appresi, contestualizzandoli anche in riferimento alla relativa bibliografia.

Contenuti

 Le lezioni inizieranno lunedì 21 settembre, online.

Ultima lezione prevista: 14 dicembre (salvo recuperi)

Le prime lezioni saranno dedicate a un'introduzione di teoria sulla lingua cinese:

Tipologia linguistica-l'origine della scrittura, i principi formativi dei caratteri-differenzia diatopiche e diacroniche nell'orale e nella scrittura-il sistema di trascrizione pinyin-due poesie. (Per questa parte gli studenti sono invitati a seguire le lezioni online e a studiare i materiali forniti dalla docente. Per la parte bibliografica si fa riferimento al testo in programma: Abbiati, La lingua cinese, (varie edizioni). Tutto in programma d'esame.

Dalla seconda settimana si inizierà la parte di lingua.

Al termine del corso gli studenti potranno raggiungere un livello linguistico paragonabile a quello del cinese HSK2.

Scrittura: Gli studenti sapranno utilizzare il sistema di trascrizione pinyin. Sapranno riconoscere circa 400 caratteri cinesi nella variante semplificata in uso nella Repubblica Popolare Cinese e sapranno scriverne circa 300. Sapranno individuare i principali radicali ed eseguire la ricerca di un carattere nuovo nel dizionario cartaceo. Conosceranno i sei principi formativi dei caratteri, secondo lo Shuo wen jie zi di Xu Shen. Sapranno leggere brevi testi descrittivi e narrativi.

Orale: Riconoscimento e produzione dei quattro toni. Il cambiamento di tono di 不, 一, e il sandhi tonale. Gli studenti sapranno sostenere un dialogo di presentazione di sé, della propria famiglia, e di un amico. Sapranno prendere un appuntamento, (proporre/rifutare un invito, parlare delle proprie abitudini, dei propri gusti, orientarsi nell'ambiente circostante, parlare della propria salute) Il programma prevede anche alcuni elementi di storia della lingua e della scrittura cinese, che verranno affrontati nelle prime lezioni e che gli studenti approfondiranno tramite la bibliografia fornita.

Ambiti lessicali: pronomi personali - i numeri - il calendario - indicatori di tempo - i paesi, le nazionalità, le lingue e le capitali - abitare - la famiglia - le professioni- le ore - cibi e bevande - il denaro e le valute Funzioni linguistiche: I saluti - presentazione di sé e di altri - invitare qualcuno a fare qualcosa - fare una telefonata - esprimere accordo / disaccordo - alcune forme di cortesia - chiedere il permesso di fare qualcosa - esprimere probabilità e approssimazione - scusarsi - chiedere informazioni - descrivere un luogo o una persona familiare - parlare delle alcune differenze culturali tra Cina e Italia. Grammatica:
- Pronomi personali (我 你 他 她 它); il pluralizzatore (们); - La frase SVO e l’espansione a sinistra (STAVO): la forma affermativa, negativa e le tre forme di interrogazione;
- La frase aggettivale e l’uso di 很
- Le costruzioni determinanti (的); - I sostituti interrogativi e le domande “WH”; - I verbi di esistenza 是, 有, 在 e il loro uso nella forma affermativa e negativa. - I numerali (particolarità di 两/二. Uso di 几 e 多少 nell’interrogativa
- I classificatori;
- I verba dicendi
- Verbi in serie
- Alcune preposizioni/verbo: 在; 给; 对; 跟
- Le frasi a perno e l’uso di 让 , 请, 叫

-Il tempo (时间/时候): anno, mese, giorno della settimana, le ore (几点?)

- Le azioni quotidiane
- Il raddoppio del verbo e l’uso di 一下/一会儿
- I verbi modali: 能, 会, 想, 要
- Le forme verbali composte (Verbo / Oggetto);
 - Alcune subordinate 为什么—因为; 但是, 可是; 所以 - Cenni all'uso modale e aspettuale di 了

Testi/Bibliografia

1. Parte linguistica:

Manuale di lingua da usare in classe:


Wu Zhongwei Cinese contemporaneo, Beijing, Sinolingua.

Trattandosi di testi di difficile reperibilità, la docente organizzerà una distribuzione del manuale dopo una settimana dall'inizio delle lezioni.

Grammatica:
Abbiati, La grammatica del cinese moderno. (Non obbligatorio. Consigliata la consultazione come approfondimento di quanto affrontato in classe)


Dizionario per apprendimento:
Xu, Ardizzoni 2013. Dizionario cinese-italiano per lo studio della lingua cinese, Bononia Univeristy Press, Bologna  (Non obbligatorio. Consigliata la consultazione come approfondimento di quanto affrontato in classe)


Dizionario cartaceo:
A scelta tra
Zhao, X. Il dizionario di cinese, Zanichelli, Bologna (anche versione elettronica)
oppure
Casacchia G., Bai Y. Dizionario cinese-italiano, Libreria Editrice Cafoscarina, Venezia

2. Storia della lingua e cultura: (obbligatori per esame)
Abbiati, La lingua cinese, (varie edizioni). (da acquisire all'inizio del corso)

Lavagnino, Pozzi 2013. Cultura cinese, Carocci, Roma.  (da acquisire all'inizio del corso)

GLi studenti di triennale dovranno anche portare un libro a scelta tra quelli suggeriti alla fine di ogni capitolo di Lavagnino, Pozzi 2013.

Per gli studenti di Laurea Magistrale si aggiunge:

Cheng, A. (1997) Storia del pensiero cinese, Einaudi. (Vol. 1)

e un libro a scelta tra:

- Gernet, Jacques, Il mondo cinese - Dalle prime civiltà alla Repubblica Popolare, Torino: Einaudi (fino a pag. 272) /

- Vogelsang, Kai, Cina. Una Storia Millenaria, Torino: Einaudi, 2014 (fino a pag. 270)

- Edoarda Masi, Cento Capolavori della Letteratura Cinese, Macerata: Quodlibet (fino alla dinastia Song esclusa);

- Madaro, La parola - lingua cinese moderna standard, Cafoscarina.

- Fei Xiaotong, From the soil, the foundations of Chinese society : a translation of Fei Xiaotong's Xiangtu Zhongguo, with an introduction and epilogue / by Gary G. Hamilton and Wang Zheng. Berkeley : University of California Press, 1992

- Wang Hui 2011. La questione tibetana tra Est e Ovest, ManifestoLibri, Roma

- Louie, K. (a cura di) 2008. Modern Chinese Culture, New York: Cambridge University Press (capitolo 1, 2, 3 a cui aggiungere uno a scelta, da portare con analisi critica)

- Sorace, Franceschini, Loubere 2019. Afterlives of Chinese Communism, ANU Press and Verso Books, Australia (DOI: 10.22459/ACC.2019) (tre letture a scelta, da portare con analisi critica)

- Jacka, Tamara 2013. Contemporary China: Society and Social Change.

GLI STUDENTI di MADRELINGUA CINESE sono invitati a frequentare il corso di Lingua cinese 2B, nel secondo semestre. Nel primo semestre potranno sostenere la parte di Storia della Lingua e Cultura consegnando un elaborato di 5 pagine (vedere sotto)

Gli studenti non frequentanti concorderanno un testo in più con la docente

Tutti i libri sono disponibili presso la biblioteca di dipartimento o online. 

Metodi didattici

In seguito alle misure di prevenzione sanitaria per emergenza da Covid-19, siamo tutti invitati a seguire le direttive dell’Ateneo. Le lezioni si terranno online nella prima parte del corso. Ulteriori indicazioni verranno fornite successivamente.


I file ppt, video usati a lezione e eventuali audio o video di approfondimento verranno messi a disposizione degli studenti su IOL al termine di ogni lezione.
Gli studenti potranno caricare i loro compiti e fare esercitazioni su IOL quando richiesto dalla docente.
Su Teams verranno create dei sottogruppi in cui gli studenti potranno lavorare in piccoli gruppi, preparare dei role-play e per lavori in autocorrezione da restituire in classe.
Allo studio di ciascuna Unità didattica (UD) saranno dedicate 6 ore in classe, a cui dovranno corrispondere circa 10 ore di studio individuale o a gruppi.

Modalità di verifica e valutazione dell'apprendimento

Alla fine del corso gli studenti dovranno sostenere un esame scritto online della durata di 60 minuti (piattaforma EOL), oppure 120 minuti in presenza.

La prova scritta verterà solo sulla parte linguistica-comunicativa (Dettato pinyin, dettato caratteri, grammatica, lessico, lettura di un testo noto e di un testo nuovo) e sulla storia della lingua (Cinese contemporaneo; La lingua cinese più spiegazioni in classe e materiali integrativi forniti dalla docente) (30% online; 50% in presenza)
Il superamento dell'esame permette di sostenere la prova orale.
La prova orale consisterà in un accertamento linguistico e storico-letterario sui testi in programma. (50% online; 30% in presenza)
Per la parte storico-letteraria, gli studenti dovranno presentare un elaborato di 5 cartelle su un argomento scelto tra quelli proposti dal libro Cultura cinese in programma e sua espansione. (20%)


L’ elaborato dovrà contenere:
- note
- bibliografia e sitografia dei materiali consultati.
- glossario di almeno 10 parole chiave cinese-italiano (nomi, città, titoli di libri, epoche storiche)

Per gli studenti di LM, l'argomento dell'elaborato, che sarà di 10 cartelle anzichè 5 (triennale), verrà discusso con la docente a partire dalla bibliografia fornita o altra, in caso di interessi specifici diversi degli studenti. 

STUDENTI NON FREQUENTANTI

È considerato frequentante lo studente che partecipa almeno al 75% delle lezioni.

Gli studenti che per motivi personali non potranno seguire il corso in modalità sincrona, potranno accedere ai materiali delle lezioni tramite IOL. La prova finale, sia scritta che orale, sarà uguale a quella degli studenti frequentanti.

In un anno ci saranno sei appelli scritti e sei appelli orali (gennaio, maggio, giugno, luglio, settembre, gennaio)

 

GRADI DI VALUTAZIONE: Verrà valutata come eccellente (o quanto meno molto buona) la preparazione di chi dimostra di aver perfettamente assimilato, sin nei minimi dettagli, sia i contenuti spiegati in classe, sia la parte del programma da studiarsi in autonomia.

La capacità di pronunciare correttamente i quattro toni e di leggere con scioltezza i testi in lingua presenti sul manuale costituisce un criterio importante per distinguere una buona preparazione da una preparazione appena sufficiente.

La piena sufficienza è riconosciuta a chi possiede le basi del programma e ha solo sporadiche incertezze rispetto ai dettagli, mentre al contrario non saranno ritenute idonee le prove orali o scritte ove siano presenti lacune sostanziali, linguistiche o teoriche

Strumenti a supporto della didattica

- Manuale di lingua completo di libro degli esercizi.
- Utilizzo di power-point e video per la presentazione delle UD e esercizi di rinforzo in gruppo.
- Materiali didattici integrativi usati in classe disponibili su IOL al termine di ogni lezione.


La docente indicherà a lezione dei siti e video di rinforzo dell'apprendimento linguistico, che gli studenti saranno tenuti a svolgere in autonomia.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Sabrina Ardizzoni