39972 - LINGUA FRANCESE E LABORATORIO I (GR. A)

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2019/2020

Conoscenze e abilità da conseguire

Lo studente, alla fine del corso, deve dimostrare la capacità di esprimere e comprendere concetti e argomenti relativi alle scienze sociali, alle scienze politiche, e alle notizie di politica internazionale in lingua francese parlata a un livello non inferiore a A2 e, idealmente, pari almeno a B1, secondo il quadro di riferimento del Consiglio d’Europa; per quanto concerne la lingua scritta, deve dimostrare di essere capace di leggere e comprendere testi complessi - in particolare recensioni e manuali - a un livello non inferiore a B1 e, idealmente, almeno a livello B2.

Contenuti

L'insegnamento è articolato in un corso di 30 ore e un laboratorio di 40 ore. Agli studenti principianti verrà offerto un ulteriore laboratorio di livello A1 di 40 ore nel primo semestre.

Il laboratorio è dedicato alle esercitazione pratiche in lingua scritta e parlata e all'approfondimento degli aspetti grammaticali, ed è differenziato in base alle capacità linguistiche già acquisite dagli studenti. Saranno trattati in particolare i seguenti argomenti:

  1. La règle du c’est/il est/

  2. C’est/il est/ il y a.

  3. Les verbes impersonnels.

  4. Les pronoms personnels toniques/mécanismes de l’accord “moi aussi”.

  5. Les adjectifs et les pronoms démonstratifs.

  6. Les adjectifs et pronoms possessifs

  7. Les pronoms relatifs simples et composés.

  8. La négation (négations particulières)

  9. Les pronoms personnels compléments simples / doubles.

  10. Le comparatif et le superlatif.

  11. Les adverbes sur adjectif

  12. Les mots de liaison : conjonctions de coordination.

  13. Les verbes

    - à l'indicatif présent

    - au passé composé (formation et accord du participe passé)

    - à l'imparfait

    - au futur simple

    - au conditionnel présent (non approfondi). (sera repris et terminé au niveau II avec conditionnel passé).

    a) verbes du 1er groupe en ER (y compris verbes irréguliers en YER, CER, GER, les règles d’accentuation des verbes comme céder, acheter, et les verbes du type appeler, jeter)

    b) verbes du 2e groupe en IR (2 catégories type sentir / type finir)

    c) Quelques verbes du 3e groupe en (T)RE (mettre, battre), ONDRE/-ENDRE (répondre, tendre + prendre) + des verbes inclassables fréquents: tenir/venir et composés, faire, dire, suivre, vivre, croire, voir...

  14. Le passé récent, le présent progressif et le futur proche (gallicismes)

  15. L'impératif

Le lezioni del corso saranno articolate in due parti:

a) lettura e analisi di testi scritti e orali destinati a un pubblico generalista su temi attinenti al Corso di Laurea e specifici alle culture della lingua insegnata. I testi verteranno in particolare sulla civiltà e sulla struttura politica francese al fine di sviluppare un lessico socio-politico di base in lingua e di fornire i concetti principali della vita politica e socio-culturale francese. Da un punto di vista linguistico, particolare attenzione sarà dedicata alla struttura argomentativa, alle espressioni referenziali, alle espressioni modali, ai connettori logici, al lessico specializzato, alle sinonimie, alle polisemie e ai campi semantici;

b) esposizione e discussione orale delle tematiche affrontate nei testi scritti esaminati.

Testi/Bibliografia

Testi/Bibliografia

I testi oggetto di analisi saranno disponibili su AMS Campus, sotto forma di dispensa in versione digitale, all'inizio del corso.

Per il laboratorio, il manuale di base è:

Grammathèque , (Livre + CD + Exercices), Ed. CIDEB, 2010.

Vocabolario : Le petit Robert : dictionnaire alphabétique et analogique de la langue française, Paris, Dictionnaires Le Robert, 2018.

 

Per la lettura generale :

1.       Guillaume Bernard, Bernard de Gunten, Arlette Martin, Mauricette Niogret, Les Institutions de la France, Paris, Nathan, coll. « Repères pratiques », éd. 2015.

2.       Jean-Louis Auduc, Le système éducatif français, Paris, Nathan, éd. 2016.

3.       Jean-François Sirinelli, La Vè République, Paris, PUF, collection « Que sais-je ? », 2013.

4.       Denis C. Meyer, Clés pour la France en 80 icônes culturelles, Paris, Hachette, 2010.

5. Maxime Lefebvre, La politique étrangère de la France, Paris, PUF, Coll. « Que sais-je ? », 2019.

Metodi didattici

Il laboratorio, partendo da una grammatica specifica per italofoni, e utilizzando esercitazioni pratiche con metodi “comunicativi”, ha lo scopo di permettere allo studente di raggiungere un livello di capacità comunicativa adeguato ai contenuti dei testi analizzati.

Il corso è finalizzato all'acquisizione della capacità di comprendere e interpretare testi in lingua scritti e orali, di media complessità. Il corso sarà svolto prevalentemente in lingua francese ed è dedicato agli studenti di livello A2.

Modalità di verifica dell'apprendimento

Gli esami della sessione estiva (giugno-luglio 2020) si terranno online.

Gli esami scritti (prove intermedie e e esame scritto non frequentanti) si svolgeranno su EOL (https://eol.unibo.it/eol.unibo.it)

Gli esami orali si terranno su Microsoft TEAMS in aule virtuali.

Per ulteriori informazioni sugli esami online, cfr. https://www.unibo.it/en/services-and-opportunities/online-services/online-services-for-students-1/lessons-and-exams-online

Esame frequentanti:

Il corso prevede due prove intermedie scritte, più una prova orale finale. Entrambe le prove consistono in un cloze test, una verifica di comprensione di un brano scritto, più alcune domande atte a verificare alcune competenze lessico-grammaticali.

La prova orale verterà infine su una selezione di pagine tratte da UNO dei testi di lettura generale indicati in bibliografia. Oltre alla lettura di uno dei saggi, lo studente dovrà scegliere uno o due articoli recenti tratti dalla stampa online su un tema a scelta che sia legato al testo e ai capitoli scelti. La prima parte dell'orale verterà sulle conoscenze acquisite a partire dal saggio. La seconda parte consisterà in una breve presentazione degli articoli scelti (fonti, argomenti affrontati, interesse nel contesto attuale, opinione del giornalista, taglio adottato - polemico, neutro ecc.) e nell'espressione di un parere personale da parte dello studente sugli articoli.

Esame non frequentanti :

Per gli studenti non frequentanti è prevista una prova scritta, che consiste in una verifica di comprensione di un testo con domande aperte e a scelta multipla e in una prova di gramatica.

L'orale verterà invece sullo studio di una selezione di pagine tratte da UNO dei seguenti testi di lettura generale (a scelta), reperibili presso la biblioteca Ruffilli. Oltre alla lettura di uno dei saggi, lo studente dovrà scegliere uno o due articoli recenti tratti dalla stampa online su un tema a scelta che sia legato al testo e ai capitoli scelti. La prima parte dell'orale verterà sulle conoscenze acquisite a partire dal saggio. La seconda parte consisterà in una breve presentazione degli articoli scelti (fonti, argomenti affrontati, interesse nel contesto attuale, opinione del giornalista, taglio adottato - polemico, neutro ecc.) e nell'espressione di un parere personale da parte dello studente sugli articoli.

  1.      Guillaume Bernard, Bernard de Gunten, Arlette Martin, Mauricette Niogret, Les Institutions de la France, Paris, Nathan, coll. « Repères pratiques », éd. 2015.

capitoli “Etat”; “Vie politique”; Administration”

oppure

capitoli “Collectivité locales”; “Justice”; “International”.

 

2.        Jean-Louis Auduc, Le système éducatif français , Paris, Nathan, 2016.

Capitoli : « Généralités » ; « Le cursus scolaire »

Oppure

Capitolo « Les acteurs » ; « Les établissements » ; « Les organismes » ; « Les partenaires ».

 

3.       Jean-François Sirinelli, La Vè République, Paris, PUF, collection « Que sais-je ? », 2013.

Tutto il volume. 

 

4.     Denis C. Meyer, Clés pour la France en 80 icônes culturelles, Paris, Hachette, 2010. 

Tutto il volume.

 

5. Maxime Lefebvre, La politique étrangère de la France, Paris, PUF, Coll. « Que sais-je ? », 2019.

Tutto il volume.



Strumenti a supporto della didattica

PC con videoproiettore, Internet, DVD, lavagna luminosa,

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Roberta Pederzoli