37646 - LABORATORIO DI PRINCIPI DI INGEGNERIA CHIMICA T

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Al termine del corso lo studente ha acquisito la capacità di analizzare, in condizioni diverse, fenomeni caratteristici dei processi fisici e chimici di interesse nell’industria di processo.

Programma/Contenuti

Il laboratorio si svolge su una serie di esperienze pratiche che verranno effettuati dai ragazzi, opportunamete divisi in gruppi, a valle di una presentazione dell'esperienza fatta in classe dal professore.

Le esperienze sono focalizzate sui seguenti temi:

  1. Perdite di carico e curve caratteristiche.
  2. Ultrafiltrazione di una soluzione di PVP su modulo a spirale avvolta.
  3. Misura del coefficiente di trasporto gas-liquido (kLa) in un fermentatore agitato.
  4. Misura del coefficiente di diffusione in liquidi.
  5. Misura del coefficiente di diffusione in gas (diffusione in film stagnante).

Testi/Bibliografia

C. Gostoli, Trasporto di materia con elementi di reattoristica chimica e biochimica, Pitagora Editrice, Bologna 2011

Metodi didattici

Esecuzione delle esperienze in laboratorio con l'assistenza dei tecnici preposti, redazione di una relazione scritta su ciascuna delle esperienze svolte

Modalità di verifica dell'apprendimento

Verifica di presenza e discussione delle relazioni presentate.

Strumenti a supporto della didattica

Strumentazione di laboratorio

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Marco Giacinti Baschetti