75294 - STATISTICA PER L'ANALISI DI BILANCIO

Scheda insegnamento

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

L'insegnamento si propone, da un lato, di fornire le conoscenze riferite ad alcuni strumenti statistici utili per formulare un giudizio sulla completezza e correttezza di valori di bilancio, dall'altro, di introdurre all'impiego di strumenti di previsione dello stato di crisi aziendale. La conoscenza degli strumenti di statistica di base costituisce un importante prerequisito per seguire il corso con profitto. Al termine del corso lo studente è in grado di: - costruire un campione di registrazioni contabili rappresentativo dell'intero insieme dei documenti, - produrre stime affidabili a partire dal campione selezionato e sottoporre a verifica l'ipotesi di affidabilità del bilancio, - impiegare alcuni strumenti di classificazione adatti alla previsione dello stato di crisi aziendale.

Contenuti

  1. Nota introduttiva all’insegnamento.

    Illustrazione del programma e della modalità di valutazione. Indicazione della modalità di reperimento del materiale didattico. Introduzione all’uso della metodologia statistica nell’ambito della revisione.

  2. La revisione contabile: obiettivi, concetti e definizioni.

    Le fasi del processo di revisione. Determinazione del rischio di revisione e relazione tra rischi.

  3. La significatività nel contesto della revisione contabile.

    La misurazione della significatività. Metodi per la stima della significatività preliminare. Relazione tra significatività e rischio.

  4. Richiami di statistica.

    Variabili casuali e loro distribuzioni, statistiche campionarie, distribuzioni campionarie.

  5. Introduzione al campionamento di revisione.

    La raccolta di elementi probativi. Procedure di validità e conformità. Rischio di campionamento e rischio di revisione.

  6. Stima puntuale e per intervalli e verifica di ipotesi:

    Richiami e applicazioni nel contesto della revisione. Errore di I e II tipo. Rilevanza dell’errore di II tipo in fase di revisione e sua determinazione.

  7. La stima del totale

    Stimatori: per espansione, per differenza e per rapporto. Determinazione della numerosità campionaria.

  8. Il campionamento per attributi e per variabili.

Testi/Bibliografia

Lucidi forniti online sull'e-learning prima di ogni lezione. Ulteriore materiale bibliografico sarà indicato dal docente durante le lezioni.

Metodi didattici

Lezioni frontali, ed esercitazioni in aula ed on-line utilizzando la piattaforma e-learning di Ateneo. L'impostazione dell'insegnamento é di tipo "problem-solving": ciascun argomento viene introdotto mediante la descrizione di un problema per la cui soluzione è opportuno impiegare strumenti statistici. Si propongono vari esempi ed applicazioni in cui gli strumenti di analisi saranno illustrati in relazione alla loro capacità di fornire evidenze empiriche utili per guidare processi di decisione.

Oltre alle lezioni frontali, verranno usati quiz di comprensione in aula e tramite la piattaforma e-learning di Ateneo.

Modalità di verifica dell'apprendimento

La prova d'esame e' volta ad accertare la conoscenza e la capacita'   di utilizzare gli strumenti statistici presentati a lezione a supporto delle varie fasi della revisione contabile.

L'accertamento dell'apprendimento prevede una prova scritta con domande a risposta multipla ed esercizi illustrati a lezione. Domande-tipo presenti nella prova d’esame saranno rese disponibili dal docente.

La prova scritta ha una durata di 2 ore e 15 minuti. Il punteggio massimo attribuibile per ciascun quesito, se correttamente svolto, verrà indicato nel testo del compito. Il numero delle domande contenute nel compito varia a seconda della difficoltà dei singoli quesiti (generalmente il compito si compone di 3 domande a risposta multipla e 3 esercizi).

Durante la prova è ammesso esclusivamente l’uso di un formulario appositamente predisposto e distribuito dal docente. E’ inoltre necessario essere dotati di calcolatrice (non del cellulare). Non è ammessa la consultazione di altro materiale (es. dispensa, appunti, supporti informatici).

Per sostenere la prova d'esame è necessaria l'iscrizione tramite Almaesami entro la chiusura ufficiale delle liste di iscrizione. Qualora lo studente non riesca a iscriversi per motivi tecnici, è tenuto a comunicarlo al docente, il quale valuterà se ammetterlo a sostenere la prova.

La pubblicazione dei risultati relativi alla prova scritta avviene su AlmaEsami.

E' possibile prendere visione del compito e chiedere chiarimenti in occasione della data di visualizzazione compiti fissata dal docente e comunicata sia nel giorno di svolgimento dell’esame che sulla propria pagina web.

La possibilità di prendere visione del compito in giorni diversi dalla data di visualizzazione compito è riservata a casi eccezionali e va preventivamente concordata con il docente tramite e-mail. La verbalizzazione del voto avverrà dopo una settimana dalla data di visualizzazione compiti e può avvenire in assenza dello studente. Allo studente viene concessa la possibilità di rifiutare il voto positivo degli esami una sola volta. L’ intenzione di rifiuto del voto va comunicata al docente via e-mail subito dopo la visualizzazione del compito e comunque prima della data prevista di verbalizzazione.

Strumenti a supporto della didattica

Lucidi, note informative, syllabus, domande ed esercizi tipo-esame, test di autovalutazione on-line resi disponibili sulla piattaforma e-learning di Ateneo. Software Kahoot.

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Ida D'Attoma