72875 - IMPIANTI TECNICI M

Scheda insegnamento

  • Docente Giovanni Semprini

  • Crediti formativi 6

  • SSD ING-IND/11

  • Modalità didattica Convenzionale - Lezioni in presenza

  • Lingua di insegnamento Italiano

  • Orario delle lezioni dal 19/09/2018 al 14/12/2018

Anno Accademico 2018/2019

Conoscenze e abilità da conseguire

Con il conseguimento dei crediti formativi lo studente acquisisce gli strumenti essenziali per poter comprendere e collocare le dotazioni impiantistiche termomeccaniche (riscaldamento, condizionamento) di un edificio ed in generale di un'opera di ingegneria civile.

Programma/Contenuti

L'insegnamento si propone di approfondire i vari aspetti dell'impiantistica per la climatizzazione degli ambienti nel settore civile con particolare riguardo a: interazione edifico-impianto-ambiente esterno, problematiche di inserimento degli impianti negli edifici, aspetti di risparmio energetico e utilizzo delle fonti rinnovabili di energia in conformità con la legislazione vigente. A partire dalle nozioni di base della Fisica Tecnica e dell'Idraulica (propedeutici al corso) , vengono trattati i temi fondamentali relativi alla progettazione degli impianti di riscaldamento, condizionamento dell'aria, produzione e distribuzione dell'acqua per usi igienico sanitari. Al termine del corso lo studente avrà le conoscenze base per valutare le possibili scelte per gli impianti di climatizzazione ed individuare strategie per il risparmio energetico.

A)     Carichi termici e Comfort – Richiami sulle grandezze termofisiche dei componenti edilizi (trasmittanze termiche, ponti termici, inerzia termica, trasmissione solare). Concetti base di comfort termoigrometrico: indici soggettivi ed oggettivi. Definizione delle grandezze per il bilancio energetico del sistema edificio-impianto. Calcolo del Carico termico invernale

B)     Impianti di riscaldamento - Elementi principali di un impianto di riscaldamento. Generatori di calore. Circuiti idraulici. Apparecchiature di sicurezza e di regolazione. Camini. Corpi scaldanti: radiatori, convettori, pannelli radianti. Schemi realizzativi. Centrali termiche. Criteri di scelta e dimensionamento di un impianto di riscaldamento. I rendimenti energetici di un impianto di riscaldamento

C)     Impianti di condizionamento dell'aria  Principali trasformazioni per il condizionamento invernale ed estivo. Unità di trattamento aria. Elementi principali di un impianto di condizionamento dell'aria. Classificazione sistematica e schemi realizzativi. Criteri di scelta e dimensionamento di un impianto di trattamento aria e delle canalizzazioni. Qualità dell'aria e sistemi di filtrazione. Diffusori dell'aria e criteri di scelta. Problematiche sul contenimento del rumore

D)     Le macchine frigorifere e le pompe di calore. concetti base sul funzionamento delle macchine, Tipologie, Grandezze energetiche, criteri di dimensionamento.

E)      Aspetti normativi per il risparmio energetico e soluzioni tecniche per il miglioramento dell'efficienza energetica e l'uso di fonti rinnovabili. Cenni su certificazione energetica e soluzioni per il risparmio energetico ed utilizzo di fonti rinnovabili: solare termico, fotovoltaico, biomasse.

 

Testi/Bibliografia

  • Dispense del docente
  • G. Alfano, M. Filippi, E. Sacchi, “Impianti di climatizzazione per l'edilizia”, Ed. Masson
  • G. Cammarata, Impianti Termotecnici, dispense web
  • Nicola Rossi, “Manuale del termotecnico”, Hoepli
  • AA.VV. “Manuale di progettazione edilizia” – vol.2, HoepliG. Moncada Lo Giudice, L. De Santoli, “Progettazione di impianti tecnici”, ed. Masson
  • A. Magrini, L. Magnani, “La progettazione degli impianti di climatizzazione negli edifici” EPC Libri
  • Paolo Anglesio, Elementi di impianti termotecnici, Pitagora editrice Bologna

Modalità di verifica dell'apprendimento

La verifica dell'apprendimento avviene attraverso un esame finale che accerta l'acquisizione delle conoscenze e delle abilità attese tramite la presentazione di un progetto di un impianto di riscaldamento, seguita da una prova orale.

Per essere ammessi a sostenere la prova orale è necessarioaver consegnato il progetto dell'impianto di riscaldamento

La prova orale verterà sul programma generale del corso

Orario di ricevimento

Consulta il sito web di Giovanni Semprini