Titolo di accesso alle classi di concorso

I titoli di accesso alle classi di concorso sono definiti dal DPR 19/2016 e DM 259/2017.

È possibile procedere autonomamente ad una verifica consultando la parte grafica del decreto (cfr. Tabella A aggiornata in allegato). Sulla base del titolo di studio o classe di laurea è possibile individuare la classe di concorso e verificare nelle note se per l’accesso alla medesima siano necessari, oltre al titolo di studio, anche degli esami specifici. Puoi inoltre consultare la pagina dedicata ai Titoli di accesso del sito del Ministero dell'Istruzione.

 

Eventuali CFU mancanti possono essere conseguiti attraverso l’iscrizione ai singoli insegnamenti.

 

Per domande relative ai requisiti specifici di accesso alle classi di concorso, all’interpretazione della normativa di riferimento, ma anche per domande inerenti le MAD, i concorsi e le graduatorie per l’insegnamento, ti suggeriamo di rivolgerti  agli Uffici Scolastici Regionali territorialmente competenti.