Medico-chirurgo

Informazioni per l'Esame di stato di Medico-chirurgo. Legge di riferimento: DM 445 del 19/10/2001 - pubblicato sulla GU n.299 del 27/12/2001. Il DM n.445 (entrato in vigore a partire dalla prima sessione 2004) ha introdotto una nuova disciplina relativa allo svolgimento delle prove d'esame e si applica indistintamente a tutti i Laureati in Medicina e Chirurgia, indipendentemente dall'ordinamento e dal tirocinio svolto.

Titoli di accesso 

Laurea in Medicina e Chirurgia

  • conseguita secondo uno dei vecchi ordinamenti previgenti alla riforma di cui all’art.17 comma 95 della legge n.127 del 15/05/1997 e succ.modifiche
  • Laurea specialistica afferente alla Classe 46/S
  • Laurea magistrale afferente alla classe LM-41

Se non trovi la tua laurea tra i titoli ammessi all’esame di stato consulta la tabella delle equiparazioni tra diplomi di lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche e lauree magistrali.

Programma d’esame

L'esame consiste in due prove: una prova pratica a carattere continuativo e una prova scritta.

Le sedi assegnate non possono essere variate, a meno di scambio fra candidati e in casi eccezionali.

Commissione di vigilanza per la prova scritta

I sessione 2018

Commissione: Prof.Giovanni Fuga (Presidente), prof.ssa Paola Strocchi, prof.Carmine Pizzi, Prof.Alfonso Principe, Prof.Michelangelo Fiorentino, Dott.ssa Giannina Raggiotto, Dott.ssa Anna Esquilini, Dott.ssa Elisabetta Simoncini, Dott.Massimo Masotti, Dott.Roberto Pieralli.

Abilitazione

Per essere abilitato, il candidato dovrà conseguire la sufficienza in tutte le prove e un voto complessivo non inferiore a 180/270. Voto minimo finale: 180 Voto massimo finale: 270.
Il voto di abilitazione è  il risultato della somma delle 5 prove, che devono essere tutte sufficienti (cioè non inferiori a 60/90). Alla fine della prova scritta, l'ufficio procederà alla somma dei 5 risultati individuali delle tre prove di tirocinio e delle due prove scritte a) e b) e alla loro somma in novantesimi.
I certificati di abilitazione saranno disponibili su richiesta, senza limite di scadenza, dopo la pubblicazione dei risultati.

Iscrizione

Le iscrizioni alla I sessione 2018 si apriranno il 15 Marzo 2018, alle ore 10:00 e saranno attive fino a Giovedì 22 Marzo 2018.
Tutte le informazioni sono contenute nel Bando di ammissione alla prima sessione 2018, pubblicato nel box "Allegati" a destra della pagina.

Date, sedi e risultati intermedi delle prove

Due sessioni per ogni anno, stabilite da Ordinanza Miur.

I sessione 2018

Le Sedi assegnate per lo svolgimento della prova pratica di tirocinio sono pubblicate nel box Allegati. 

Prova pratica: dal 3 aprile al 28 Giugno 2018.

Consegna dell’ultimo libretto: entro e non oltre martedì 3 Luglio 2018, a pena di esclusione dalla prova scritta. 

Prova scritta: 10 Luglio 2018 ore 9.00.
Attenzione! Le due parti della prova - di 150 minuti
ciascuna - si svolgeranno consecutivamente, senza intervallo. I candidati non potranno lasciare la sede d’esame e pertanto dovranno fornirsi di mezzi di conforto (acqua e beni di consumo).

Sede della prova: Plesso didattico Battiferro – Aule Navile – Via della Beverara, 123/1 – Aule 1D e 2D.

Come arrivare: Autobus n.30 (direzione Sostegno) – scendere alla Fermata Beverara e seguire l’indicazione per il Museo del Patrimonio industriale. L’edificio delle aule si trova subito dopo il Museo.
Tel.Portineria (solo per eventuali indicazioni stradali): 051/2095430.
Mappa

Risultati Finali

Consulta i risultati degli esami