Discipline statistiche

Informazioni per l'Esame di stato di Discipline statistiche. R.D.L. 24/03/1930 n. 425; D.C.G. 13/02/1931; Regolamento 9/9/1957; C.U.N. 08/03/1996.

Avviso

L’esame di Stato per le Discipline Statistiche non è più attivato.
Presso l’Università di Bologna, dal 2017 le uniche sedi attive sono Roma-La Sapienza e Palermo.

 

Titoli di accesso

Laurea rilasciata da qualunque Facoltà o Scuola Universitaria semprechè siano state superate almeno due  annualità di insegnamenti compresi fra:

  • S01A - Statistica 
  • S01B - Statistica per la Ricerca Sperimentale B
  • S02X - Statistica Economica
  • S03A - Demografia
  • S03B - Statistica Sociale

E almeno cinque fra:

  • G01X - Economia ed Estimo Rurale
  • P01A - Economia Politica
  • P01B - Politica Economica
  • P03C - Scienza delle Finanze
  • P01D - Storia del Pensiero Economico
  • P01E - Econometria
  • P01F - Economia Monetaria
  • P01G - Economia Internazionale
  • P01H - Economia dello Sviluppo
  • P01I -  Economia dei Settori Produttivi
  • P01J -  Economia Regionale

oppure  Diploma in Statistica o Laurea in Statistica (vecchio ordinamento o nuovi ordinamenti).

Se non trovi la tua laurea tra i titoli ammessi all’esame di stato consulta la tabella delle equiparazioni tra diplomi di lauree di vecchio ordinamento, lauree specialistiche e lauree magistrali.

Programma d’esame

L'esame di  Stato è articolato in due prove scritte e una prova orale.
La prima prova scritta consiste nello svolgimento di un tema nelle seguenti materie:

  • Statistica metodologica;
  • Elementi di calcolo delle probabilità.

La Commissione propone un tema per ogni materia e il candidato ha facoltà di scelta.
La seconda prova scritta consiste nello svolgimento di un tema nelle seguenti materie:

  • Demografia;
  • Statistica economica e sociale.

La Commissione propone un tema per ogni materia e il candidato ha facoltà di scelta.
Sono assegnate ai candidati sette ore dal momento della dettatura dei temi.
La prova orale, che avrà la durata di 30 minuti, verte sulle stesse materie oggetto degli scritti, nonchè su:

  • Elementi di economia e finanza;
  • Geografia economica;
  • Ordinamento della pubblica istruzione.

Commissione esaminatrice anno 2014

La pubblicazione delle Commissioni esaminatrici avverrà, dopo l’arrivo delle nomine ministeriali, a partire dal 1 giugno 2014.

Iscrizioni e tasse

Consulta le informazioni sulle iscrizioni e le tasse

Prove d’esame

Istruzioni per lo svolgimento delle prove scritte