Dottorato in Scienze e Tecnologie della Salute

Anno accademico 2018-2019
Area tematica Scienze Mediche, Farmaceutiche e Mediche Veterinarie
Ciclo 34
Coordinatore Prof. Claudio Borghi
Lingua Inglese, Italiano
Durata 3 anni
Posti e borse di studio 8 posti con borsa di studio
Scadenza bando 14/05/2018 ore 13:00 (Scaduto)
Graduatoria Consulta la graduatoria su Studenti Online
Periodo di immatricolazione Dal 22/06/2018 al 02/07/2018
Data inizio corso 01/11/2018
Sede dottorato
Bologna
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche
Strutture concorrenti
Dipartimento di Scienze Biomediche e Neuromotorie
Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale
Dipartimento di Chimica "Giacomo Ciamician"
Dipartimento di Farmacia e Biotecnologie
Dipartimento di Fisica e Astronomia
Dipartimento di Informatica - Scienza e Ingegneria
Dipartimento di Ingegneria Civile, Chimica, Ambientale e dei Materiali
Dipartimento di Ingegneria Dell'energia Elettrica e dell'informazione "Guglielmo Marconi
Dipartimento di Ingegneria Industriale
Dipartimento di Psicologia
Dipartimento di Scienze Aziendali
Dipartimento di Scienze Economiche
Dipartimento di Scienze Giuridiche
Curricula e tematiche di ricerca
  • Biomeccanica
  • Sistemi neurocognitivi
  • Tecnologie diagnostiche
  • Tecnologie terapeutiche
  • Medicina predittiva
  • Dispositivi e servizi medici
Sbocchi professionali e potenziali settori di impiego del dottorato di ricerca
Il Corso è pensato per fornire un contesto culturale finalizzato alla formazione di esperti che siano in grado sia di svolgere attività di ricerca in ambito universitario e industriale, o di contribuire ad iniziative imprenditoriali nel settore delle tecnologie per la salute.
Commissione esaminatrice

Cognome Nome Istituzione Componente e-mail
Borghi Carlo Angelo Università   di Bologna effettivo ca.borghi@unibo.it
Cenacchi Giovanna Università   di Bologna effettivo giovanna.cenacchi@unibo.it
De Iaco Pierandrea Università   di Bologna effettivo pierandrea.deiaco@unibo.it
Focarete Maria Letizia Università   di Bologna effettivo marialetizia.focarete@unibo.it
Stagni Rita Università   di Bologna effettivo rita.stagni@unibo.it
Capellari Sabina Università   di Bologna supplente sabina.capellari@unibo.it
Fabbri Paola Università   di Bologna supplente p.fabbri@unibo.it
Martini Carla Università   di Bologna supplente carla.martini@unibo.it
Ricci Alessandro Università   di Bologna supplente a.ricci@unibo.it
Schiavina Riccardo Università   di Bologna supplente riccardo.schiavina3@unibo.it
Di Tella Silvio  Policlinico S.Orsola-Malpighi Rappresentante di Ente   finanziatore silvio.ditella@aosp.bo.it
Landini Maria Paola IRCCS   Rizzoli di Bologna Rappresentante di Ente   finanziatore mariapaola.landini@unibo.it
Obiettivi formativi del dottorato
Il programma di dottorato ha l’obiettivo di formare la prossima generazione di leader nella ricerca sulle tecnologie per salute academica, industriale, e clinica. Si intende sviluppare un programma di ricerca organico all’interfaccia tra ingegneria e medicine, che ispirato da un approccio quantitativo e integrativo proprio delle science fisiche ed ingegneristiche e dalle più recenti scoperte della ricerca biomedica, guidi lo sviluppo e la traslazione clinica di tecnologie per la salute pubblica. Gli obiettivi formativi del programma di dottorato sono:-come fisiologia e patologia umane funzionano in termini di meccanismi fisici e chimici, e di come questi meccanismi rispondono quando sono perturbati; -sviluppare nuove tecnologie che sfruttando queste conoscenze sui meccanismi fisico-chimici della fisiopatologia umana perseguono un ampio spettro di applicazioni rilevanti per la salute umana, inclusa la prevenzione, diagnosi, prognosi, trattamento, e riabilitazione.
Tipologia dell'attività svolta dai dottorandi
I Dottorandi svolgeranno una ampia attivtà di settore che sarà pressochè interamente autogestita. L'elemento centrale sarà un programma di seminari ai quali i dottorandi saranno invitati a partecipare e nei quali ciscuno di essi dovrà presentare i risultati ottenuti almeno un avolta l'anno. Tali risultati saranno oggeto di discussione e revisione critica con gli altri studenti del dottorato e con i supervisori coinvolti nella ricerca. I seminari saranno utilizzati anche per difforndere i risultati di importanti convegni ai quali i dottorandi abbiano partecipato. Un'altra attività fondamnetale, sarà il contributo all'attività al programma di dottorato basato su un ciclo di seminari disegnati per ricercatori e che forniscano le abilità in ambiti per la ricerca quali: la ricerca biblografica, i fondamenti di statistica, la scrittura di lavori scientifici e la presentazione diei risultati della ricerca.
Attività di formazione alla ricerca previste per i dottorandi in coerenza con gli obiettivi formativi del dottorato
-Lezioni frontali
-Frequenza di seminari tenuti da esperti nazionali ed internazionali
-Frequenza di laboratori
-Partecipazioni a congressi nazionali ed internazionali con frequenza di corsi specialistici di approfondimento
-Preparazione ed esposizione di presentazioni scientifiche in occasione di congressi nazionali ed internazionali
-Revisione critica di articoli scientifici pubblicati su riviste internazionali.
Elementi di internazionalizzazione del dottorato
Sono previsti periodi di soggiorno all'estero obbligatori, della durata minima di tre mese complessivi per lo svolgimento e/o completamento di progetti di ricerca. Sono previsti seminari e lezioni tenuti da docenti stranieri nell'ambito dell'offerta formativa del dottorato. E' stimolata e supportata dai tutor la partecipazione dei dottorandi a bandi di ricerca nazionali ed internazionali, per l'assegnazione di fondi di ricerca, mediante pianificazione di programmi con gruppi di ricerca esteri. Le attività formative del dottorato sono riportate su siti web di settore e diffuse in occasione di meeting scientifici internazionali al fine di promuovere la futura partecipazione di studenti laureati presso atenei stranieri.
Prodotti e risultati attesi dalle attività di ricerca dei dottorandi
Sono attesi risultati originali, in termini di rilevanza e significatività, sia sotto la forma di pubblicazioni scientifiche che di invenzione, progettazione e realizzazione di applicazioni innovative, oltre che di sistemi e software, nell’abito delle scienze e tecnologie per la salute.
Collegio dei docenti
Cognome Nome Ateneo/Ente Qualifica
BORGHI   CLAUDIO   Università di Bologna Professore Ordinario
BORGHI   CARLO ANGELO   Università di Bologna Professore Ordinario
CALZA'   LAURA   Università di Bologna Professore Ordinario
CANESTRARI     STEFANO   Università di Bologna Professore Ordinario
CAPELLARI     SABINA   Università di Bologna Ricercatore
CASTELLANI     GASTONE   Università di Bologna Professore Ordinario
CENACCHI     GIOVANNA   Università di Bologna Professore Associato
CHESANI     FEDERICO   Università di Bologna Ricercatore
CHIARI   LORENZO   Università di Bologna Professore Ordinario
COLOMBO     VITTORIO   Università di Bologna Professore Ordinario
CRISTOFOLINI     LUCA   Università di Bologna Professore Ordinario
DE IACO     PIERANDREA   Università di Bologna Professore Associato
DICIOTTI     STEFANO   Università di Bologna Ricercatore a t.d. (art. 24 c.3-b L. 240/10) 
DIEMBERGER     IGOR   Università di Bologna Ricercatore a t.d. (art. 24 c.3-b L. 240/10) 
FABBRI   PAOLA   Università di Bologna Professore Associato
FABBRI   DANIELE   Università di Bologna Professore Ordinario
FALDINI     CESARE   Università di Bologna Professore Ordinario
FOCARETE     MARIA LETIZIA   Università di Bologna Professore Associato
LADAVAS     ELISABETTA   Università di Bologna Professore Ordinario
LOTTI   NADIA   Università di Bologna Professore Associato
MARTINI     CARLA   Università di Bologna Professore Associato
MASCIA   DANIELE   Università di Bologna Professore Associato
PARENTI   CASTELLI   VINCENZO   Università di Bologna Professore Ordinario
PASQUINELLI     GIANANDREA   Università di Bologna Professore Associato
RICCI   ALESSANDRO   Università di Bologna Professore Associato
RICCIARDIELLO     LUIGI   Università di Bologna Professore Associato
SCHIAVINA     RICCARDO   Università di Bologna Professore Associato
STAGNI   RITA   Università di Bologna Professore Associato
VICECONTI MARCO University of   Sheffield Professore di Università straniera