Corso di alta formazione in Sport adattato per le persone con disabilità acquisita (Formazione permanente) - 5684

Codice 5684
Anno accademico 2019-2020
Tipologia di corso Formazione permanente
Area di interesse Area medica
Sede didattica Bologna
Direttore Claudio Stefanelli
Durata 4 mesi
Costo 500,00 €
Prevista selezione No
Scadenza bando

20/01/2020 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 24/01/2020 al 03/02/2020
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze per la Qualità della Vita - QUVI
Presentazione
Il Corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di:
formare professionisti specializzati nel settore delle attività motorie e sportive adattate capaci di avvicinare e seguire le persone con disabilità acquisita al movimento ed allo sport.
Al termine essi conosceranno la struttura ed organizzazione delle reti di servizi sanitari e sociali dedicati alle persone con disabilità acquisita.
I partecipanti acquisiranno competenze per favorire il collegamento e l'avvicinamento delle persone con disabilità acquisita alle reti di servizi sanitari e sociali a loro dedicate.
Numero partecipanti
Minimo: 15 - Massimo: 40
Titoli d'accesso
a) Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi:
L‐22 LAUREE IN SCIENZE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE E SPORTIVE
L/SNT2 PROFESSIONI SANITARIE DELLA RIABILITAZIONE
L/SNT1 PROFESSIONI SANITARIE
L-19 SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento);
b) Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi:
LM-67 LAUREE MAGISTRALI IN SCIENZE E TECNICHE DELLE ATTIVITÀ MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE
LM-47 ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI PER LO SPORT E LE ATTIVITA' MOTORIE
LM-68 SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT
LM-85 BIS - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA
o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Criteri di selezione
L’ammissione al Corso è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di valutazione dei titoli presentati e del CV.
Piano didattico
  • Metabolismo e nutrizione nell'esercizio fisico adattato - BIO/10 - Claudio Stefanelli;
  • Pedagogia e psicologia dell'esercizio fisico adattato - M-PED/03 - Alessandro Bortolotti;
  • Determinanti di salute per le persone con disabilità acquisita - MED/42 - Laura Dallolio;
  • Dallo sport terapia al Comitato Italiano Paralimpico: accessibilità e prospettive - M-EDF/01 - Melissa Milani;
  • Profili funzionali e percorsi riabilitativi per le persone con disabilità acquisita - MED/34 - Fabio La Porta
Frequenza obbligatoria
70%