Corso di alta formazione in Percezione-azione e disturbi dell’apprendimento - 5674

Codice 5674
Anno accademico 2019-2020
Tipologia di corso Alta Formazione
Area di interesse Area medica
Sede didattica Ravenna
Direttore Giuseppe Plazzi
Durata annuale
Costo 1.700,00 €
Prevista selezione Si
Scadenza bando

30/01/2020 (Prorogato)

Inizio e fine immatricolazione Dal 11 Febbraio 2020 al 25 Febbraio 2020
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze biomediche e neuromotorie - DIBINEM
Presentazione
Il corso si rivolge ai professionisti che si occupano di disturbi dell’apprendimento, del linguaggio orale e scritto, i quali al termine del corso acquisiranno capacità teoriche e pratiche per affrontare questi disturbi attraverso la terapia propriocettiva, anello di congiunzione tra le funzioni multisensoriali, e con le tecniche di rieducazione del sistema propriocettivo specialmente tramite le informazioni sensoriali trigeminali oculo motrici e orali. Il discente verrà inoltre formato sulla relazione tra disturbi del sonno e aspetti cognitivi attentivi. Il corso si propone di fornire ai discenti le competenze per valutare le relazioni tra motricità, percezione e cognizione, in riferimento ai disturbi percettivi e motori che possono accompagnare i disturbi cognitivi. In particolar modo l’insegnamento è centrato sulla relazione tra i disturbi dell’apprendimento e la Sindrome da Deficit Percettivo, cioè sulla relazione tra dislessia e coordinazione delle informazioni multisensoriali a causa di una disfunzione propriocettiva.
Numero partecipanti
Minimo: 14 - Massimo: 70
Titoli d'accesso
a) Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi: L-24 Scienze e tecniche psicologiche, lauree in classi sanitarie:, L/SNT 01, L/SNT 02, L/SNT 03, L/SNT 04 o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento);
b) Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: LM-41 medicina e chirurgia, LM-46 odontoiatria e protesi dentaria, LM-51 psicologia, Lauree magistrali in ambito sanitario: LM/SNT 01, LM/SNT 02, LM/SNT 03 e LM/SNT 04 o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
In base ad una valutazione positiva della Commissione Giudicatrice possono essere ammessi al percorso di selezione anche candidati in possesso di altre lauree in ambito della Salute, purché in presenza di un curriculum vitae et studiorum che documenti una qualificata competenza nelle materie oggetto del corso.
Criteri di selezione
L’ammissione al Corso è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di valutazione titoli.
Sede delle lezioni
Spazio Quazar Faenza Istituto Ex Salesiani, Faenza (Campus di Ravenna)
Piano didattico
  • Propriocezione: percezione e azione - SSD: BIO/09 - Docente Titolare: Patrizia Fattori;
  • Propriocezione e disturbi dell'apprendimento - SSD: MED/26 - Docente Titolare: Sabina Capellari;
  • Percezione acustica e integrazione multisensoriale - SSD: BIO/09 - Docente Titolare: Michela Gamberini;
  • Dispercezione orale, disturbi dell'attenzione e disturbi del sonno - SSD: MED/26 - Docente Titolare: Giuseppe Plazzi;
  • Teoria motrice del linguaggio - SSD: BIO/09 - Docente Titolare: Luciano Fadiga;
  • Sitema retino-trigeminale - SSD: MED/34 - Docente Titolare: Alfredo Marino;
  • La propriocezione oculare - SSD: MED/34 - Docente Titolare: Orlando Da Silva
Frequenza obbligatoria
70%