Corso di alta formazione in Il paesaggio e l'ambiente come bene comune. Opere, forme, istituzioni (Formazione Permanente) - 5673

Codice 5673
Anno accademico 2019-2020
Tipologia di corso Formazione permanente
Area di interesse Area umanistica
Sede didattica Bologna
Direttore Raffaele Milani
Durata 6 mesi
Costo 100 Euro
Prevista selezione No
Scadenza bando

14/11/2019 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Entro il 14/11/2019
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin" - EDU
Presentazione
Il Corso è finanziato dalla Regione Emilia Romagna nell’ambito dei compiti istituzionali dell’Osservatorio regionale per la qualità del paesaggio, in collaborazione con il Dipartimento di Architettura e con la Fondazione Alma Mater.

Offre un percorso formativo che ha l'obiettivo di insegnare a perfezionare la lettura dei paesaggi sul piano interdisciplinare, cercando di mitigare gli effetti del degrado, di promuovere una sensibilità per il paesaggio e l'ambiente come bene comune. Ciò in termini sensibili (percettivi, visivo-rappresentativi, uditivi e in generale, esemplificativo-materiali, operativi, normativi), in termini narrativi e in termini sintattico semantici al fine di conoscere il paesaggio come categoria dinamica e transculturale partendo dalla nozione di poiesis.
A chi si rivolge
Si rivolge ad insegnanti abilitati della scuola primaria e secondaria, e a diplomati abilitati in servizio nella scuola primaria.
Numero partecipanti
Minimo: 5 - Massimo: 60
Titoli d'accesso
Tutte le classi di laurea triennale, magistrale e magistrale a ciclo unico conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o lauree di primo ciclo, di secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento) unitamente all'abilitazione all'insegnamento

oppure

Diploma magistrale abilitante per il personale in servizio nella scuola primaria.
Sede delle lezioni
Bologna - Dipartimento di Scienze dell'Educazione - EDU
Piano didattico
  • Estetica
  • Geografia
  • Outdoor educativo
  • Storia del giardino in relazione al paesaggio
  • Tutela dei giardini e del paesaggio
  • Architettura ecosostenibile
  • Valorizzazione delle risorse paesaggistiche
  • Metodologia e obiettivi dell'intervento sul paesaggio
  • Laboratori
Frequenza obbligatoria
75%