Corso di alta formazione in Data Protection e Privacy Officer - 5527

Codice 5527
Anno accademico 2019-2020
Tipologia di corso Alta Formazione
Area di interesse Area sociale, economica, giuridica
Sede didattica Bologna
Direttore Fabio Bravo
Durata nove mesi
Costo 1.000,00 €
Prevista selezione Si
Scadenza bando

04/12/2019

Inizio e fine immatricolazione Dal 18 dicembre 2019 al 8 gennaio 2020
Struttura proponente
Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia - SDE
Obiettivi
Il Corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di:
(a) formare la nuova figura professionale del "Data Protection Officer" (DPO) o "Responsabile della protezione dei dati" (RPD), istituzionalizzata dal nuovo regolamento UE in materia di protezione dei dati personali (GDPR, Reg. UE n. 679/2016), nonché le altre figure rilevanti in tale materia (quali: il "Privacy Officer" o addetto alle funzioni privacy aziendali o di enti pubblici ed il Responsabile del trattamento dei dati personali); (b) nonché offrire una formazione specifica ed interdisciplinare in materia di Data Protection e Privacy (protezione dei dati personali) a chi già opera o a chi intende operare nei settori della privacy, della sicurezza aziendale e della gestione delle risorse IT presso imprese ed enti pubblici, come consulente esterno o come esperto interno.
A chi si rivolge
Laureati attualmente operanti o che aspirino ad operare come "Data Protection Officer"(Responsabile della protezione dei dati), come "Privacy Officer" (o responsabili privacy o referenti privacy), come Consulenti esperti in materia di protezione dei dati personali.

Soggetti che già operano o che intendano operare nei settori della privacy, della sicurezza aziendale e della gestione delle risorse IT presso imprese ed enti pubblici, come consulente esterno o come esperto interno.

Dirigenti o addetti alla diverse funzioni aziendali (risorse umane, responsabili IT, responsabili della sicurezza, etc.) che intendano curare la preparazione in materia di protezione dati personali (privacy), in quanto chiamati a ricoprire il ruolo di "Responsabili del trattamento dei dati personali".

Chiunque dopo lo studio universitario cerca un'opportunità occupazionale in un settore che sta
mutando con crescente velocità e modelli di organizzazione ed erogazione dei servizi e delle prestazioni.
Numero partecipanti
Minimo: 10 - Massimo: 50
Titoli d'accesso
a) Laureati almeno di I livello in discipline sociali, giuridiche, economiche, informatiche, politiche, psicologiche, filosofiche, di scienze della comunicazione e della formazione (e simili) L-2 Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici, L-3 Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica, L-4 Classe delle lauree in scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile, L-5 Classe delle lauree in lettere, L-6 Classe delle lauree in scienze del servizio sociale, L-7 Classe delle lauree in urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale, L-8 Classe delle lauree in ingegneria civile e ambientale, L-9 Classe delle lauree in ingegneria dell'informazione, L-10 Classe delle lauree in ingegneria industriale, L-11 Classe delle lauree in lingue e culture moderne, L-13 Classe delle lauree in scienze dei beni culturali, L-14 Classe delle lauree in scienze della comunicazione, L-15 Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali, L-17 Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale, L-18 Classe delle lauree in scienze dell'educazione e della formazione, L-19 Classe delle lauree in scienze dell'amministrazione, L-20 Classe delle lauree in scienze della comunicazione, L-22 Classe delle lauree in scienze e tecnologie della navigazione marittima e aerea, L-23 Classe delle lauree in scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda, L-26 Classe delle lauree in scienze e tecnologie informatiche. L-27 Classe delle lauree in scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura, L-28 Classe delle lauree in scienze economiche, L-29 Classe delle lauree in filosofia, L-30 Classe delle lauree in scienze geografiche, L-31 Classe delle lauree in scienze giuridiche, L-32 Classe delle lauree in scienze matematiche, L-34 Classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche, L-35 Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace, L-36 Classe delle lauree in scienze sociologiche, L-37 Classe delle lauree in scienze statistiche, L-38 Classe delle lauree in scienze storiche, L-39 Classe delle lauree in scienze del turismo, L-41 Classe delle lauree in tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento);

b) Laurea in discipline sociali, giuridiche, economiche, informatiche, politiche, psicologiche, filosofiche, di scienze della comunicazione e della formazione (e simili) L-2 Classe delle lauree in scienze dei servizi giuridici, L-3 Classe delle lauree in scienze della mediazione linguistica, L-4 Classe delle lauree in scienze dell'architettura e dell'ingegneria edile, L-5 Classe delle lauree in lettere, L-6 Classe delle lauree in scienze del servizio sociale, L-7 Classe delle lauree in urbanistica e scienze della pianificazione territoriale e ambientale, L-8 Classe delle lauree in ingegneria civile e ambientale, L-9 Classe delle lauree in ingegneria dell'informazione, L-10 Classe delle lauree in ingegneria industriale, L-11 Classe delle lauree in lingue e culture moderne, L-13 Classe delle lauree in scienze dei beni culturali, L-14 Classe delle lauree in scienze della comunicazione, L-15 Classe delle lauree in scienze politiche e delle relazioni internazionali, L-17 Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale, L-18 Classe delle lauree in scienze dell'educazione e della formazione, L-19 Classe delle lauree in scienze dell'amministrazione, L-20 Classe delle lauree in scienze della comunicazione, L-22 Classe delle lauree in scienze e tecnologie della navigazione marittima e aerea, L-23 Classe delle lauree in scienze e tecnologie delle arti figurative, della musica, dello spettacolo e della moda, L-26 Classe delle lauree in scienze e tecnologie informatiche. L-27 Classe delle lauree in scienze e tecnologie per l'ambiente e la natura, L-28 Classe delle lauree in scienze economiche, L-29 Classe delle lauree in filosofia, L-30 Classe delle lauree in scienze geografiche, L-31 Classe delle lauree in scienze giuridiche, L-32 Classe delle lauree in scienze matematiche, L-34 Classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche, L-35 Classe delle lauree in scienze sociali per la cooperazione, lo sviluppo e la pace, L-36 Classe delle lauree in scienze sociologiche, L-37 Classe delle lauree in scienze statistiche, L-38 Classe delle lauree in scienze storiche, L-39 Classe delle lauree in scienze del turismo, L-41 Classe delle lauree in tecnologie per la conservazione e il restauro dei beni culturali o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Criteri di selezione
L’ammissione al Corso è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di valutazione del curriculum vitae, dei titoli, dei documenti e delle eventuali pubblicazioni presentati all’atto della pre-iscrizione dal candidato, che pertanto non dovrà presentarsi ad alcuna prova d’esame.
Sede delle lezioni
Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia - Bologna, Strada Maggiore n. 45
Piano didattico
  • Diritto alla protezione dei dati personali e Data Protection Officer - IUS/01 - Docente Titolare: Fabio Bravo
  • Misure di sicurezza. Data Breach e Incident Responce. Indagini investigative - INF/01 - Docente Titolare: Alessandro Amoroso
  • Sicurezza aziendale e tecniche di Risk Management. Valutazione d'impatto (PIA). Privacy Audit. Prassi applicative- SPS/12 - Docente Titolare: Andrea Antonilli
  • Cybersecurity. Big Data e Privacy by Design. Metodologie e strumenti a supporto del DPO - SPS/07 - Docente Titolare: Piergiorgio Degli Esposti
Frequenza obbligatoria
70%