Corso di alta formazione in Le organizzazioni del terzo settore: profili giuridici, accountability e modelli di partnership con la Pubblica Amministrazione - 5587

Codice 5587
Anno accademico 2018-2019
Tipologia di corso Alta Formazione
Area di interesse Area sociale, economica, giuridica
Sede didattica Forlì
Direttore Marco Tieghi
Durata 8 mesi
Costo 1.300 (milletrecento) Euro
Prevista selezione Si
Scadenza bando

01/10/2018 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 17 ottobre 2018 al 31 ottobre 2018
Struttura proponente
Dipartimento di Sociologia e Diritto dell'Economia - SDE
Scuola di riferimento
Economia, Management e Statistica
Obiettivi
Il corso "Le organizzazioni del terzo settore: profili giuridici, accountability e modelli di partnership con la Pubblica Amministrazione" intende formare - sul piano teorico, culturale e pratico-operativo - coloro che sono chiamati ad intervenire nell'ambito delle organizzazioni del terzo settore, in particolare, per quanto concerne il settore non profit. Il corso intende fornire ai membri delle suddette organizzazioni, o a chi aspira a farne parte, conoscenze e competenze di carattere giuridico, aziendale - anche in relazione agli strumenti di accountability - e di economia civile.
Numero partecipanti
Minimo: 8 - Massimo: 30
Titoli d'accesso
Tutte le lauree triennali, magistrali e magistrali a ciclo unico conseguite ai sensi del DM 270/04 o lauree di primo ciclo, di secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Criteri di selezione
L’ammissione al Corso è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di esame dei titoli.
Sede delle lezioni
Forlì
Piano didattico
  • Economia Civile - SECS-P/01 - Paolo Venturi
  • La valutazione delle performance e il bilancio di missione - SECS-P/07 - Marco Tieghi
  • Affidamento dei servizi della Pubblica amministrazione e finanza per le imprese sociali - IUS/09 - Sofia Bandini
  • Modelli di gestione e organizzazione dei soggetti del terzo settore - IUS/05 - Beatrice Bertarini
Frequenza obbligatoria
70%