Corso di alta formazione in L'approccio integrato ai disturbi del neuro-socio-sviluppo - 5610

Codice 5610
Anno accademico 2018-2019
Tipologia di corso Alta Formazione
Area di interesse Area medica
Sede didattica Bologna
Direttore Ilaria Tarricone
Durata 2 mesi
Costo 750,00€
Prevista selezione Si
Scadenza bando

08/01/2019 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione dal 9/01/2019 al 16/01/2019
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze Mediche e Chirurgiche - DIMEC
Scuola di riferimento
Medicina e Chirurgia
Presentazione
Il corso si propone di fornire competenze utili a valutare i fattori di vulnerabilità individuale e ambientale ai disturbi del neuro-socio-sviluppo, dalla nascita alla prima età adulta. Inoltre si prefigge di fornire elementi “culturalmente competenti” di valutazione, diagnosi e trattamento dei disturbi del neuro-socio-sviluppo in età evolutiva e nella prima età adulta.
A chi si rivolge
Il corso è rivolto preferenzialmente a neo-laureati e neo-professionisti nei seguenti ambiti disciplinari: medici, psicologi, infermieri, educatori, terapisti della riabilitazione psichiatrica, altre professioni sanitarie attinenti.
Inoltre neo-laureati in scienze dell'educazione motoria.
Numero partecipanti
Minimo: 15 - Massimo: 30
Titoli d'accesso
a) Lauree triennali conseguite ai sensi del DM 270/04 nelle seguenti classi: L-19 SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE, L-24 SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE, L-39 SERVIZIO SOCIALE o lauree di primo ciclo di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento);
b) Laurea magistrale e magistrale a ciclo unico conseguita ai sensi del D.M. 270/04 nelle seguenti classi: LM-41 MEDICINA E CHIRURGIA, LM-85 SCIENZE PEDAGOGICHE, LM-51 PSICOLOGIA, LM-87 SERVIZIO SOCIALE E POLITICHE SOCIALI, LM-50 PROGRAMMAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI EDUCATIVI, LM-47 ORGANIZZAZIONE E GESTIONE DEI SERVIZI PER LO SPORT E LE ATTIVITA' MOTORIE o lauree di secondo ciclo o ciclo unico di ambito disciplinare equivalente, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Criteri di selezione
Valutazione dei titoli
Piano didattico

La gestione della gravidanza nella fragilità sociale - SSD: MED/38 - Docente: Guido Cocchi

ll puerperio e i fattori di rischio in epoca neonatale - SSD: MED/38 - Docente: Giacomo Faldella

Avversità socio-ambientali, maltrattamento ed espressività somatica del disagio psichico nel bambino - SSD: MED/38 - Docente: Marcello Lanari

Autismo e disturbi pervasivi dello sviluppo nel bambino e nell'adolescente - SSD: MED/38 - Docente: Antonia Parmeggiani

Dal comportamento problema al riconoscimento dei disturbi esternalizzanti e internalizzanti nel bambino e nell'adolescente - SSD: MED/38 - Docente: Marco Menchetti

Riconoscimento e valutazione dei disturbi dell'apprendimento e delle abilità cognitivolinguistiche - SSD: M-PSI/01 - Docente:Paola Bonifacci

La transizione all’età adulta : autismo, asperger e altri disturbi psichici nell'epoca di passaggio - SSD: MED/25 - Docente: Rita Di Sarro

Stati mentali a rischio di psicosi ed esordio psicotico: la prevenzione e l'intervento precoce per i giovani con storia migratoria e altri fattori di fragilità socio-ambientale - SSD: Med/23 - Docente:Domenico Berardi

Frequenza obbligatoria
70%