Corso di alta formazione in La nuova alternanza scuola-lavoro: cambiamenti normativi, metodologie ed azioni di orientamento (Formazione permanente) - 5606

Codice 5606
Anno accademico 2018-2019
Tipologia di corso Formazione permanente
Area di interesse Area umanistica
Sede didattica Bologna
Direttore Dina Guglielmi
Durata 5 mesi
Costo 400,00 €
Prevista selezione No
Scadenza bando

05/03/2019 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Entro il 5 marzo 2019
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin" - EDU
Scuola di riferimento
Psicologia e Scienze della Formazione
Presentazione
Il Corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di fornire aggiornamenti in merito alla gestione dei percorsi di alternanza scuola-lavoro al fine di rendere il partecipante in grado di:
- Conoscere ed applicare i recenti cambiamenti della legge 107/2015;
- Progettare tempi e modi per lo svolgimento delle esperienze di alternanza;
- Provvedere alla progettazione e co-progettazione delle attività formative al fine di sviluppare le competenze richieste dal profilo educativo, culturale e professionale dell’indirizzo di studi;
- Progettare con la struttura ospitante il percorso da realizzare coerentemente con le competenze, abilità e conoscenze da acquisire;
- Monitorare e valutare l’efficacia dei progetti formativi al fine di sviluppare le competenze richieste dal profilo educativo, culturale e professionale dell’indirizzo di studi;
- Monitorare e valutare i percorsi di alternanza realizzati al fine di migliorarne la progettazione futura;
- Sensibilizzare e orientare gli studenti a riflettere sulle attese relative all'esperienza lavorativa;
- Accompagnare gli studenti nel percorso di alternanza conducendoli gradualmente all'ingresso nel mondo del lavoro;
- Orientare gli studenti in vista delle scelte successive al conseguimento del diploma quinquennale;
- Coinvolgere gli studenti in attività finalizzate all’ acquisizione di competenze lavorative e traversali così da agevolare il successivo ingresso nel mondo del lavoro;
- Conoscere e diffondere le buone pratiche nazionali e regionali in merito alla gestione dei percorsi di alternanza
A chi si rivolge
Il corso è riservato ai candidati che siano in possesso, alla scadenza delle immatricolazioni, 5/03/2019 , dei seguenti titoli e requisiti di accesso
- Docenti abilitati
- Personale degli enti di formazione pubblici e privati che gestiscono i percorsi di alternanza
Diplomi abilitante all'insegnamento
Numero partecipanti
Minimo: 18 - Massimo: 40
Titoli d'accesso
Il corso è riservato ai

- Docenti abilitati
- Personale degli enti di formazione pubblici e privati che gestiscono i percorsi di alternanza

in possesso, alla scadenza delle immatricolazioni, 5/03/2019 , dei seguenti titoli e requisiti di accesso:

-Tutte le classi di laurea triennale, magistrale e magistrale a ciclo unico conseguite ai sensi del D.M. 270/04 o lauree di primo ciclo, secondo ciclo o ciclo unico eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (D.M. 509/99 e Vecchio Ordinamento);

- Diplomi abilitanti all'insegnamento.

- Diplomi di Scuola Superiore, solo in presenza di documentata esperienza professionale o di ulteriore formazione nelle materie oggetto del Corso.
Piano didattico

Progettazione e co-progettazione - SSD: M-PED/03 Docente: Chiara Panciroli

Valutazione e monitoraggio - SSD: M-PED/04 Docente: Elena Luppi

Orientamento, alternanza scuola-lavoro e Placement - SSD: M-PSI/06 Docente: Dina Guglielmi