Corso di alta formazione in Educazione e natura: contesti, metodologie e apprendimenti - 9261

Codice 9261
Anno accademico 2018-2019
Tipologia di corso Alta Formazione
Area di interesse Area umanistica
Sede didattica Bologna
Direttore Michela Schenetti
Durata annuale
Costo 600,00 Euro
Prevista selezione Si
Scadenza bando

19/11/2018 (Scaduto)

Inizio e fine immatricolazione Dal 30/11/2018 al 07/12/2018
Struttura proponente
Dipartimento di Scienze Dell'Educazione "Giovanni Maria Bertin" - EDU
Scuola di riferimento
Psicologia e Scienze della Formazione
Obiettivi
Il Corso offre un percorso formativo che ha come obiettivo quello di promuovere competenze specialistiche nel campo dell’educazione naturale, essenziali sia per attivare nuovi servizi educativi rispondenti alle nuove richieste e ai nuovi bisogni della società, sia per formare il personale dei servizi educativi e scolastici impegnati a ripensare contesti di apprendimento ricchi e complessi nei quali educare i bambini.
Numero partecipanti
Minimo: 24 - Massimo: 50
Titoli d'accesso
Tutte le Lauree triennali o magistrali conseguite ai sensi del DM 270/04 o lauree di primo o secondo ciclo o ciclo unico, eventualmente conseguite ai sensi degli ordinamenti previgenti (DM 509/99 e Vecchio Ordinamento).
Criteri di selezione
L’ammissione al Corso è condizionata a giudizio positivo formulato a seguito di valutazione dei titoli.
Sede delle lezioni
Bologna
Piano didattico
  • Didattica della natura: fondamenti e contesti - M/PED03 - Michela Schenetti
  • Didattica della natura: metodologie - M/PED03 - Maja Antonietti
  • Didattica della natura: apprendimenti - M/PED03 - Monica Guerra
  • Interdisciplinarietà e natura - M/PED03 - Michela Schenetti
  • Pedagogia della natura - M/PED01 - Fabrizio Bertolino
Frequenza obbligatoria
75%