Naviga Bacheca per data

Caricamento eventi

La Buona Asta a Bologna

Il 14 dicembre partecipa all'asta benefica di gioielli dai lasciti delle famiglie Fanti Melloni, Vanini Cavagnino, Sandri e Cuccoli a favore delle borse di studio e dei progetti di ricerca.

Grazie alla generosità delle famiglie Vanini Cavagnino, Sandri, Fanti Melloni e Cuccoli, che ci hanno lasciato parte dei loro beni in eredità, l’Alma Mater Studiorum organizza un’asta di beneficenza di gioielli e preziosi in collaborazione con la casa d’aste Sotheby’s.

I proventi straordinari costituenti il ricavato della vendita, saranno interamente destinati al finanziamento degli scopi individuati dai singoli lasciti testamentari. In particolare, i proventi dell’eredità della Signora Wanda Vanini vedova Cavagnino andranno al finanziamento delle attività del Centro Interdipartimentale di Ricerche sul Cancro “Giorgio Prodi”. Quelle dell’eredità Luisa Maria Sandri andranno a finanziare il Dipartimento di Medicina Specialistica, Diagnostica e Sperimentale, DIMES, a cui afferisce l’Istituto di Ematologia Seragnoli. Il ricavato della vendita dei gioielli riferibili all’eredità della Signora Luisa Fanti Melloni saranno invece destinati a finanziare borse di studio per studenti meritevoli in medicina laureatisi svolgendo tesi sull’infarto cardiaco. Da ultimo, il ricavato del lascito dell’eredità della Signora Maria Grazia Cuccoli andrà a finanziare l’istituzione di una borsa di studio a lei intestata dalla periodicità annuale e della durata minima di quindici anni presso la Scuola di Agraria.

Pubblicato il: 24 novembre 2017