Campagna 5x1000: lettera del Rettore alle sostenitrici e ai sostenitori dell'Università di Bologna

Cara Sostenitrice e caro Sostenitore,

ti chiediamo di coltivare con noi che facciamo parte dell’Alma Mater la passione che guarda al futuro delle nostre studentesse e dei nostri studenti. Ti chiediamo di pensare a loro così come noi dedichiamo a loro il nostro impegno quotidiano.

Nel nostro paese il merito non è ancora debitamente riconosciuto: i dati OCSE ci raffigurano un’Italia fortemente condizionata dall’immobilismo e dal cattivo impiego dei suoi laureati. Il compito dell’Università però è quello di credere con convinzione in una società diversa e dare fondamento a questa visione attraverso azioni concrete e verificabili, a cominciare dalla formazione degli studenti.

Per questo, ogni giorno, coltiviamo in loro la curiosità di conoscere che può diventare la dote migliore della gioventù, convinti come siamo che ogni passo avanti nella loro preparazione sia un traguardo per tutti. E per questo vogliamo premiare il merito di chi si dedica con convinzione allo studio e dimostra passione per il sapere.

Ti chiediamo dunque di confermare la tua scelta e di finanziare insieme a tutti noi, con il tuo 5x1000, le borse di studio per le studentesse e gli studenti meritevoli della nostra Università: il tuo aiuto può aumentare il numero di borse di studio disponibili.

Per sostenerci puoi indicare nell’apposito riquadro “Finanziamento agli enti di ricerca scientifica e all’Università” della dichiarazione dei redditi, il codice fiscale dell’Alma Mater Studiorum (80007010376), compiendo così, senza alcun onere aggiunto, un gesto significativo per l’Ateneo.

Ringraziandoti fin d’ora per l’attenzione con cui vorrai accogliere questo invito,

Ti saluto con la più viva cordialità.

Francesco Ubertini
Rettore dell’Università di Bologna

 

video

Il tuo aiuto migliora il presente e sostiene il futuro - 5x1000 Università di Bologna