Vivere l’università in sicurezza: misure e comportamenti anti contagio

Certificazione verde COVID-19 - Green Pass

Non è più necessario essere in possesso ed esibire la certificazione verde COVID-19 per accedere ai locali dell’Ateneo. Rimane obbligatorio solo per accedere alle strutture sanitarie.

Le misure in vigore

Divieto di accesso ai locali di Ateneo

È vietato accedere ai locali di Ateneo nei seguenti casi:

  • in caso di positività al SARS-CoV-2 (COVID+);
  • in presenza di febbre (oltre 37,5°C);
  • in presenza di altri sintomi influenzali.

L’accesso ai locali è una consapevole affermazione di non rientrare in uno dei casi precedenti.

Norme di comportamento 

Gli utenti sono invitati a:

L'uso dei dispositivi di protezione delle vie respiratorie:

  • è obbligatorio per i lavoratori delle strutture sanitare;
  • è obbligatorio durante gli spettacoli aperti al pubblico svolti in locali al chiuso (sale teatrali, sale cinematografiche, sale da concerto o altri locali assimilati). In questi casi è obbligatorio indossare dispositivi di tipo FFP2;
  • è raccomandato in tutti i luoghi al chiuso dell’Ateneo.

 

COVID-19: infezione, sintomi e prevenzione

Come ci si può infettare

La diffusione da persona a persona si pensa possa avvenire principalmente attraverso goccioline respiratorie prodotte quando una persona infetta tossisce o starnutisce, in modo simile a come si diffondono l'influenza e altri agenti patogeni respiratori. Analogamente a SARS e MERS, la diffusione tra le persone avviene attraverso contatti ravvicinati.

Quali sono i sintomi

Le infezioni confermate da SARS-CoV-2 possono provocare una sintomatologia da lieve a severa con possibili esiti letali.

I sintomi possono comparire da 2 a 14 giorni dopo l’esposizione e includono: perdita del senso del gusto e dell’olfatto, febbre, tosse, difficoltà respiratoria, diarrea.

 

FAQ su COVID-19

Risposte alle domande frequenti su COVID-19, test, isolamento, certificazioni e molto altro.

Consulta le FAQ su COVID-19