Mobilità studenti in entrata e in uscita

Mobilità studenti in entrata 

Nell’a.a. 2020/21 l’Università di Bologna eroga le attività didattiche in modalità mista, in presenza e a distanza. La possibilità di offrire la didattica in presenza è legata all’andamento dell’emergenza sanitaria e alle decisioni del governo italiano. Non è garantita a tutti gli studenti l’opportunità di seguire le lezioni in presenza.

Per maggiori informazioni su lezioni, esami e tirocini

È possibile svolgere la mobilità all’Università di Bologna in sede o da remoto (virtuale) o combinando le due modalità. Sono consentiti due cambi di modalità durante una mobilità. Non è possibile interrompere il periodo di mobilità.

Tutte le informazioni relative alla mobilità in sede si applicano per quanto compatibili anche alla mobilità da remoto (virtuale).

Informazioni generali per gli studenti di scambio in entrata

Resta sempre aggiornato anche sulla situazione di emergenza in Italia e osserva le prescrizioni delle autorità italiane. Comportati responsabilmente.

 

Mobilità studenti in uscita

L’Università di Bologna consente la mobilità in uscita laddove le università/enti ospitanti siano disponibili ad accogliere gli studenti nelle modalità da esse proposte e con esse concordate, in conformità con quanto sarà disposto dall’Agenzia Nazionale e dal MIUR.

Informazioni per studiare all'estero

Informazioni per i tirocini all'estero

 

Focus sulle informazioni più aggiornate per studenti in entrata e in uscita 

Governo italiano - Presidenza del Consiglio dei Ministri
Coronavirus - Le misure adottate dal Governo italiano 
Coronavirus - Domande frequenti sulle misure adottate dal governo

Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale italiano (MAECI)
Cittadini Italiani in rientro dall’estero e cittadini stranieri in Italia
Disposizioni per l’ingresso in Italia 
Questionario informativo

Ministero della Salute italiano
Informazioni sul nuovo coronavirus 
Informazioni per i viaggiatori

Azienda Unità Sanitaria di Bologna
Informazioni sul coronavirus e FAQ

Azienda Unità Sanitaria della Romagna
Ingresso dall’estero